1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Semina precoce

Discussione in 'La semina' iniziata da pacoyorente, 24 Settembre 2018.

  1. pacoyorente

    pacoyorente Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2012
    Messaggi:
    141
    Località:
    GENOVA
    Buongiorno a tutti. Ho fatto l errore di mettere le fave gia una decina di giorni fa e ora sono gia enormi. Circa 10 cm e anche di piu. Ora che mi consigliate di fare? Ormai le metto in orto oppure temporeggio e magari tenendole in semenzaio riesco a rallentarne la crescita essendo loro in pochissima terra? Grazie. A breve aggiungo foto
     
  2. pacoyorente

    pacoyorente Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2012
    Messaggi:
    141
    Località:
    GENOVA
    Ecco una foto
     

    Files Allegati:

  3. peppeorchid

    peppeorchid Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Aprile 2014
    Messaggi:
    329
    Località:
    acquacanina (mc)
    Località:
    monti sibillini
    ormai ti conviene metterle in terra , magari interrandole il + possibile.
    Come mai le semini in semenzaio ? In piena terra decidono loro quando spuntare e di solito si armonizzano con l' inverno
     
  4. pacoyorente

    pacoyorente Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2012
    Messaggi:
    141
    Località:
    GENOVA
    Grazie x il suggerimento. Li ho messi in semenzaio perche l orto non mi è comodossimo e quindi almeno all inizio li potevo tenere sotto occhio e dargli acque e cure piu facilmente. Onestamente non mi aspettavo una crescita cosi rapida forse questo inizio autunno particolarmente caldo ha portato a questo. Vabbe è tutta esperienza
     

Condividi questa Pagina