1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Salvia devastata.. e non si sa da chi.

Discussione in 'Lotta biologica e rimedi naturali' iniziata da gattapelosa, 17 Aprile 2019.

  1. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    117
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    Buongiorno a tutti,
    Sono 2 anni che la mia salvia non cresce perchè qualcuno :mad: si diverte a rosicchiare le foglie quasi ancor prima che nascano... e se ne è scappata qualcuna bella grossa non preoccuparti che ci lasciano gli sgagnòni.
    La pianta come ogni anno subisce un'energica potatura per ricrescere sana e rigogliosa ma ci fosse UNA e dico UNA foglia sola non rosicchiata. Non riesco a capire cosa possa essere.
    Premetto NON SONO LUMACHE. O è un bruco di quelli verde chiaro (CHE NON RIESCO A VEDERE MAI!!:mad::mad:) o qualcuno mi dia un indizio ci chi può essere così avido di salvia.
    E soprattutto una soluzione, perchè così non va bene... Ho provato anche con acqua al peperoncino nebulizzata, come deterrente per le bestiacce voraci, ma non mi sembra abbia fatto granchè.
    Ah, dimenticavo; ho provato anche ad uscire di notte con la pila per vedere di beccare qualcuo ma nada...
    Allego foto, magari qualcuno riconosce il morso.
    Ripeto, NON SONO LUMACHE.
    Grassssie;) 20190417_100224.jpg 20190417_100236.jpg
     
  2. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.800
    Località:
    arsiero
    Ciao. Il principio attivo che si trova nei peperoncini è percepito solo dai mammiferi.
    Ho problemi analoghi di varie piante ogni anno e, senza escluderne altre, cause certe sono': cavallette in crescita e a seguire adulte (esternamente voraci e si mimetizzano molto bene); per le aromatiche la crisolina; bruchi in genere; e quelle micro cavallette di cui non ricordo il nome.
    Unica soluzione trovata....a mano! Soprattutto perché buttare prodotti, in particolare su aromatiche, non è molto consigliabile.

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
  3. Delonix

    Delonix Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    4.325
    Località:
    Bologna
    Quello, a me pare, è il metodo dei bruchi verdi di mangiare le foglie. Se sono loro potresti trovare sulla pianta e sulle foglie anche delle sferette nere.... il "rifiuto" del pasto.
    Hanno l'abitudine di mangiare dalla pagina inferiore della foglia, quindi non si vedono. Gira le foglie e controlla. Se sono loro li vedi, spesso sono ciccioni e voracissimi.
    Non so se l'infuso di aglio li disincentivi a mangiare
     
    A gattapelosa piace questo elemento.
  4. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    117
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    ecco.... non sapevo delle palline nere. Guarderò meglio anche se mi sembra di non averne viste. Ho girato anche le foglie ma 'sti schifosi non li becco, da qui l'atavico dubbio. :banghead:
    ..Mi spiegheresti come si fa l'infuso di agliio? Non l'ho mai usato.
    (la tentazione è quella di fare un soffritto direttamente.... aglio, salvia e qualunque ciccia essa sia. :smoke:)
     
  5. Delonix

    Delonix Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    4.325
    Località:
    Bologna
    L'infuso di aglio: acqua calda, qualche dente di aglio tagliuzzato, fai raffreddare e spruzzi sulle foglie.
     
    A gattapelosa piace questo elemento.
  6. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    117
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    Perfetto. Grazie ;)
    (cmnq niente palline nere.)
     
  7. Zenais

    Zenais Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.361
    Località:
    Como
    direi che sono i bruchi verdi e sono difficili da vedere perchè si mimetizzano con le foglie in modo allucinante.. li vedi solo quando poti le foglie, l'anno scorso ho tolto 6-7 bruchi! perfortuna ora la mia salvia è più bella che mai
     
  8. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    4.990
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    Ma lascia stare gli infusi che puzzano e basta, eppoi, per qualche fogliolina smangiucchiata da oziorrinco o bruco chissà cosa perché intervenire!? La salvia cresce fino a diventare invadente, dunque lascia stare, e se proprio è come dici tu che viene divorata (ma dalla foto non si direbbe affatto) ove ti servisse qualche foglia c'è sempre il supermarket.
    Piuttosto, visto che hai pomodori, bada a quelli che sono suscettibili di malattie e parassiti ben più gravi (le foglie mi danno qualche sospetto ma si vede troppo poco) .
     
    Ultima modifica: 1 Maggio 2019
    A Scarboc piace questo elemento.
  9. lilith

    lilith Master Florello

    Registrato:
    4 Novembre 2013
    Messaggi:
    12.341
    Località:
    Marina di Carrara
    Si sono i bruchi verdi. A me stanno divorando le foglie di un piccolo nespolo, le gradiscono anche se sono coriacee. Uno l'ho intercettato e buttato giù dal balcone, ma la mangiatoia continua e non ne vedo altri :mazza:
     
    A gattapelosa piace questo elemento.
  10. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    117
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    Mah.... i casi sono 2: o ce n'era solo uno (che ho tolto dai lilium limitrofi!!!) ed era poccolo e color verde erba, o devo ancora beccarli.
    Stanno mangiando come disperati.
     
    A lilith piace questo elemento.
  11. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    117
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    Ciao, ti garantisco che questo non è niente, le poche foglie che vedi sono frutto della ricrescita dopo la potatura. La stagione scorsa avevo uno scempio ridotto ad un fusto di 1 cm da cui partivano solo i gambetti delle foglie! ...se volessi andare al supermarket farei a meno di piantare l'orto! :D:D :D
    cmnq li beccherò prima o dopo.
     
    A Scarboc piace questo elemento.
  12. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    4.990
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    Fai come ritieni meglio.
    Io ti potrei suggerire qualcosa solo se vedo chi mangia. Caccole hai detto che non ce ne sono, e questo è già un indizio a escludere, ma è troppo poco; poi c'è il disegno della mangiata, ma anche questo è insufficiente.
    Buona caccia.
     
    A META e gattapelosa piace questo messaggio.
  13. Scarboc

    Scarboc Guru Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2006
    Messaggi:
    3.284
    Località:
    provincia di Cremona
    Secondo me invece è colpa della vespa megachile. L'ho avuta anch'io, fanno dei ritagli nelle foglie proprio come nella tua salvia per costruire il loro nido (se non erro viene chiamata anche ape tappezziera). La cosa assurda è che mi capitava su una pianta in vaso, è bastato spostare il vaso e la vespetta si è persa e ha lasciato in pace la pianta. Quindi l'unica cosa che si potrebbe fare è quella di spostare la pianta, ma mi rendo conto che per te sia un po' più problematico(n)
     
  14. Scarboc

    Scarboc Guru Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2006
    Messaggi:
    3.284
    Località:
    provincia di Cremona
    Aggiungo...e che bei cartellini nè che hai fatto!:su:
     
    A gattapelosa piace questo elemento.
  15. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    117
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    Grazie..... :love:
    Ci ho "farcito" tutto il giardino........ :tupitupi:


    PS. la salvia sembra intatta da alcuni giorni, fatalità :mazza: DOPO che ho rimosso il brucaliffo dai lilium limitrofi..... (o è passato qualche pennuto, dato il traffico che ho in giardino, e ha pasteggiato.... cmnq risolto - per ora. :smoke: )
     
    A aurex e Delonix piace questo messaggio.
  16. Scarboc

    Scarboc Guru Giardinauta

    Registrato:
    3 Aprile 2006
    Messaggi:
    3.284
    Località:
    provincia di Cremona
    Ah maledetti brucaliffi! Meno male che sono alti solo pochi centimetri ;)
     
    A gattapelosa piace questo elemento.

Condividi questa Pagina