1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Problemi con le innaffiature

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da neko23, 27 Aprile 2020.

  1. neko23

    neko23 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2007
    Messaggi:
    446
    Località:
    Puglia
    Salve scrivo in merito alla situazione che vedete nella foto. Succede che anche a distanza di due settimane a volte anche di più, dal vaso trasparente vedo zone dove rimane questa specie di brina o umidità e altre zone del vaso invece che sembrano perfettamente asciutte, questo fenomeno mi dà problemi su come regolarmi con le innaffiature. Che ne pensate?

    Screenshot_20200427_163847.jpg
     
    Ultima modifica di un moderatore: 6 Maggio 2020
  2. neko23

    neko23 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2007
    Messaggi:
    446
    Località:
    Puglia
    Una delle piante in questione appare come nella foto, con le foglie più basse raggrinzite ma quelle superiori sembrano stare bene, forse a causa delle temperature più alte

    Screenshot_20200427_165928.jpg

    P. S. Problema aggiuntivo: la polvere sulle foglie, pensavo di levarla quando ci spruzzo dell'acqua ma non mi sembra molto efficace
     
    Ultima modifica di un moderatore: 6 Maggio 2020
  3. algenor

    algenor Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Settembre 2017
    Messaggi:
    251
    Località:
    milano
    radici marce suppongo. prova svasare e a tagliare tutto quello che è marcio. oppure buttala direttamente.
     
  4. neko23

    neko23 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2007
    Messaggi:
    446
    Località:
    Puglia
    In realtà non ho pensato al marciume e posso intravedere persino nuove punte verdi di radici nuove quindi non ho pensato a un problema alle radici. Ciò non toglie che possano esserci delle radici marce. In questo momento non me la sentirei di svasare perché la pianta è in fiore, che ne pensi di quella umidità nel vaso? Composto scadente? Eppure ho usato l'orchiata di cui sento parlare bene. Riguardo alle foglie flosce ho pensato più a un problema di temperature alte
     
  5. ScarletObsession

    ScarletObsession Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2014
    Messaggi:
    455
    Località:
    Roma
    Località:
    Roma
    L'umidità nel vaso può formarsi normalmente. Io in inverno evito di bagnare se c'è umidità nel vaso, in estate bagno comunque e non ho mai avuto problemi. Poi ovviamente dipende dall'ambiente, dalla pezzatura del bark etc. Se le radici sono vitali come dici non vedo necessità di svasare, si può aspettare dopo la fioritura. Le temperature alte sicuramente disidratano presto le foglie perchè la pianta respira di più e magari non ce la fa ad assorbire abbastanza acqua prima di lasciarla traspirare di nuovo.
    La polvere sulle foglie puoi levarla con una pezza elettrostatica da spolvero (asciutta)
    E attenzione alle nebulizzazioni se non vuoi rischiare marciumi :ciao: :V
     
  6. michelerossi

    michelerossi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Novembre 2018
    Messaggi:
    499
    Località:
    Napoli
    Forse innaffia per immersione e il bark presente nella metà bassa del vaso - che già tende ad asciugarsi più lentamente - si inzuppa troppo?
     
  7. neko23

    neko23 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2007
    Messaggi:
    446
    Località:
    Puglia
    In effetti sto provando a lasciarla di meno in acqua anche se non che la lasciassi mezz'ora come ho letto da qualche parte :cautious:
     

Condividi questa Pagina