1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Pomodori secchi sott'olio?

Discussione in 'In cucina!' iniziata da Madre Natura, 4 Settembre 2012.

  1. Madre Natura

    Madre Natura Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2010
    Messaggi:
    952
    Località:
    Pavia
    Ciao ragazzi!
    Sto cercando un modo per far pomodori secchi sott'olio.
    Il problema sta qui: come farli essiccare senza che ne ammuffiscano?
    Li avevo lavati, tagliati e messi su grandi telai per farli essiccare all'aria aperta ma purtroppo si è formata la muffa e li ho dovuti buttare... :cry:

    Qualcuno di voi ha provato?
    E mi sa dire dove sbaglio nel procedimento? :confused:
     
  2. MaryFlowers

    MaryFlowers Fiorin Florello

    Registrato:
    15 Giugno 2012
    Messaggi:
    29.357
    Località:
    Rossano Calabro
    Ciao,di solito li facciamo nel mese di luglio esposto dalla mattina alla sera al sole. . .dimmi come e' il tempo li da te. . .perché regolarmente finquando non si essiccano un po' li dovrai entrar al riparo dal pomeriggio tardi
     
  3. Commelina

    Commelina Master Florello

    Registrato:
    30 Giugno 2007
    Messaggi:
    12.779
    Località:
    Moricone
    l'anno scorso ne ho fatto tanti. Quest'anno ne ho piantati di meno e la produzione è stata scarsa. Innanzitutto ci vogliono pomodori poco acquosi, tipo i "roma" poi si tagliano a metà per il verso lungo e si salano leggermente. Sei fortunata ad avere dei telai, io ho usato delle semplici cassette di plastica per la frutta. Naturalmente ci vuole anche molto sole. Nel mio clima con il sole fortissimo ci vogliono due o tre giorni per averli belli secchi. La muffa non viene se metti sale a sufficienza.
    Quando sono ben secchi, prima di invasarli li metto in aceto, poi li scolo e li condisco con capperi, acciughe, olive, origano ecc a seconda dei gusti, quindi li ricopro di olio.
    Quest'anno solo un misero vasetto :martello:
     
  4. amboinensis

    amboinensis Giardinauta Senior

    Registrato:
    8 Dicembre 2009
    Messaggi:
    1.843
    Località:
    brescia
    ho visto che c'è un modo per farli seccare in forno mi sembra a 150 gradi per 8-10 ore...ti conviene però cercare in internet se li ritrovo metto il link
     
  5. amboinensis

    amboinensis Giardinauta Senior

    Registrato:
    8 Dicembre 2009
    Messaggi:
    1.843
    Località:
    brescia
  6. Madre Natura

    Madre Natura Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2010
    Messaggi:
    952
    Località:
    Pavia
    Questa è una buona idea alternativa per quando manca il sole...eheh!
    Comunque proverò anche per via forno...vedremo i risultati.
    Ti ringrazio per avermi allegato il link! :D
     
  7. Madre Natura

    Madre Natura Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2010
    Messaggi:
    952
    Località:
    Pavia
    Io ho usato invece i pomodorini piccoli, tipo ciliegine...forse dipende dal tipo di pomodoro la ben riuscita di questo processo di essicamento?
    Anche io avevo messo il sale (ops, mi sono dimenticata di specificare questo particolare, grazie per avermelo ricordato eheh) ma niente, muffa lo stesso! O forse non era abbastanza?
     
  8. Madre Natura

    Madre Natura Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2010
    Messaggi:
    952
    Località:
    Pavia
    Anche noi abbiamo fatto questa operazione proprio nel mese di Luglio come te.
    Da me quel mese è abbastanza afoso torrido e secco...mi sembra l'ideale ma...uhm :confused:
     
  9. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.424
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Quando io ho ritirato i miei, ben secchi, ho notato che dopo un po' rilasciavano umidità tanto che la retina che avevo lasciato sopra, in attesa di prepararli per metterli sott'olio, era umida. Cos' ho finito di asciugarli al forno. Il miovicino mi ha detto che poteva essere il sale che avevo lasciato sopra.
    E' veramente così?
     

Condividi questa Pagina