1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Lavanda: è il momento giusto?

Discussione in 'Progettazione terrazzi e balconi' iniziata da Ale99, 4 Marzo 2019.

  1. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    92
    Località:
    Bevagna
    Salve, scusate per l'ora tarda, ma oggi mentre ero fuori, ho visto delle api che, numerosissime, svolazzavano su quelli che a primo occhio mi sembravano fiori di lavanda selvatica che crescono proprio davanti casa mia. Volevo chiedervi: se io comprassi una piantina di lavanda e la mettessi in vaso nel balcone, ora che siamo a marzo potrebbe essere il periodo giusto qui in centro Italia? Altrimenti sapreste consigliarmi una pianta carina da vedere che in questo periodo non soffra e che possa aiutare le instancabilissime e affascinanti api?
     
  2. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.800
    Località:
    arsiero
    Ciao, io vivo al Nord e ho molte lavande sia in terra che in vaso che lascio permanentemente fuori all'aperto.
    Se rispetti il tipo di terreno e la posizione arieggiata e soleggiata non avrai alcun problema.

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
    A monikk64 e Mameha piace questo messaggio.
  3. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    92
    Località:
    Bevagna
    Ok e nel caso di che tipo di terreno ha bisogno e di quanta acqua ha bisogno? Perché sinceramente sarebbe la prima volta che lo coltivo
     
  4. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.800
    Località:
    arsiero
    È piuttosto tollerante, tuttavia la sua origine (in terra) è da terreno povero, collinare e molto drenante, posizione pieno sole e ventosa. Acqua tendenzialmente molto poca.
    In vaso un terreno leggermente più pesante giova.
    Non disdegna terreno un po'alcalino, ma come detto è molto tollerante.



    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
  5. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    92
    Località:
    Bevagna
    Ok grazie mille, ultima domanda: non avendo (purtroppo) un giardino, un terriccio di quelli che si comprano dai vivai potrebbe andar bene? Magari cerco di sceglierlo un po'alcalino anche su consiglio del vivaista stesso, per la marca
     
  6. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.800
    Località:
    arsiero
    Può andare bene purché misceli con ghiaino, sassi.
    Ad ogni modo il vivaista potrà anche consigliarti un certo tipo di terriccio.
    Per il ph non preoccuparti.


    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
  7. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    92
    Località:
    Bevagna
    Grazie mille, mi sei stato molto utile. A questo punto dovrò solo sperare che le giornate nuvolose (dove il sole non c'è per niente) siano limitate :)
     
    A META piace questo elemento.
  8. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.800
    Località:
    arsiero
    Non preoccuparti, se ben curate fanno una soddisfazione notevole.
    Qui erano ormai quasi a fine fioritura, ma facevano ancora figura [​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
    A monikk64, Ale99 e Picantina piace questo elemento.
  9. Artep

    Artep Giardinauta

    Registrato:
    13 Ottobre 2014
    Messaggi:
    675
    Località:
    Lombardia
    A me muoiono tutto gli anni.
    Eppure sulla carta sono una delle piante migliori da mettere davanti a casa, resistono solo le dipladenie così al sole.
    Probabilmente sbaglio terreno o tipologia di vaso o innaffiatura. Consigli?
     
  10. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.800
    Località:
    arsiero
    Beh consigli sono semplici ed alcuni vedi sopra.
    Spesso è la troppa acqua (oltre che qualità) ma va anche detto che è vero si essere molto resistente ma ha anche un apparato radicale importante, non si può pretendere che in un vasetto di 15cm sopravviva al sole una pianta .
    Come per tutto ci sono dei limiti e il buon senso.
    Molto, molto raro che muoia per il sole se ha un vaso adeguato e ovviamente si bilancia tutto.
    Ad esempio tra i vasi che ho né possiedo da 50cm x 20cm che infilo su altri di cemento fisso al sole diretto con un po'di corteccia per pacciamatura. Una volta a settimana si e no annaffio d'estate.
    Altri vasi diametro 20cm in pieno sole ma con terreno in po'più pesante sempre una volta a settimana.
    Sono esempi, i più piccoli che ho,tutto va personalizzato alla situazione.
    Le piante in terra si prendono solo pioggia e qualche volta all'anno un po'di acqua portata.

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
  11. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    92
    Località:
    Bevagna
    Wooow complimenti META sono bellissime! Mi hai invogliato a fare un tentativo e provare a coltivarle :)
     
    A META piace questo elemento.
  12. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    92
    Località:
    Bevagna
    Una domanda, (visto che hai detto questa cosa della larghezza del vaso me l'hai fatta venire in mente): che larghezza mi consiglierei per la lavanda?
     
    A META piace questo elemento.
  13. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.800
    Località:
    arsiero
    eh, dipende dall'età della piantina che vai a prendere.
    Quelle che vendono in vasi da 14 appena le porti a casa le rinvasi su un contenitore di misura superiore. Ovviamente ad ogni operazione pulizia radicale e area.
    Senza pretesa di"regola" l'altezza vaso considera pari o un po'inferiore a quella della parte aerea, larghezza in proporzione, diciamo almeno 3/4. Così hai anche stabilità, ripeto che è solo un'idea, così la pianta sta bene, poi con il tempo ci fai l'occhio tu.
    Grazie dei complimenti

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
  14. Artep

    Artep Giardinauta

    Registrato:
    13 Ottobre 2014
    Messaggi:
    675
    Località:
    Lombardia
    Fate venir voglia di riprovarci.
    Il vaso piccolo non era sicuramente il.problema, forse il.contrario visto che una pianta venduta nei vasi da 14 l'ho messa in una fioriera con ampia ciotola.
     
    A META piace questo elemento.
  15. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    92
    Località:
    Bevagna
    Oh di niente sono meritatissimi, hai delle piante fantastiche
    Comunque grazie per i consigli, cercherò di fare tutto per bene adesso, voglio delle piante come quelle che hai tu :)
     
    A META piace questo elemento.
  16. Ale99

    Ale99 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Agosto 2018
    Messaggi:
    92
    Località:
    Bevagna
    Scusate se vi ridisturbo, ho visto questi fiori oggi nella riva del fiume davanti casa mia e ho visto che sono nate queste piante (deduco siano selvatiche dato che sono nate spontamente) e ho visto che api e farfalle ne vanno praticamente pazze :)
    Sapreste dirmi che piante sono?
    In una di queste foto qui sotto sono riuscito a fotografare un bombo che, (assieme ad un altro piccolo sciame di circa 5-6 api, assolutamente non curante di quello che facevo nonostante fossi in mezzo allo "sciame" hanno continuato a saltare di fiore in fiore senza problemi) sono riuscito a fotografare a un centimetro di distanza
    P.S. Scusate se le immagini si dovessero essere moltiplicate 2-3 volte ognuna ma mi si è impallato il cellulare e non sono riuscito a rimediare
    IMG_20190309_141019.jpg IMG_20190309_140919.jpg IMG_20190304_140011.jpg IMG_20190309_141019.jpg IMG_20190309_140919.jpg IMG_20190304_140011.jpg IMG_20190309_141019.jpg IMG_20190309_140919.jpg IMG_20190304_140011.jpg IMG_20190309_140919.jpg IMG_20190309_141019.jpg IMG_20190309_140919.jpg IMG_20190304_140011.jpg IMG_20190304_140011.jpg IMG_20190309_141019.jpg IMG_20190309_140919.jpg IMG_20190304_140011.jpg
     

Condividi questa Pagina