1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Germinatoio lithops, piccolo acquario e led...nm e quanti led?

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da Seph, 26 Novembre 2018.

  1. Seph

    Seph Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Terzigno(Na)
    Ciao ragazzi ho in mente di utilizzare un piccolo acquario che ho in cantina come semenzaio per dei semi di lithops.Vorrei portarmi avanti con la germinazione,in modo da avere piante già ben formate in primavera. Per la ventilazione userò ventole da pc, per la temperatura tappetino scaldante e termostato con sonda messo a pelo di terreno. ora il problema è l'illuminazione...Sono stato acquariofilo marino fino a qualche mese fa e ora dispongo di vari led ad alta efficienza(circa 3 watt l'uno) da poter utilizzare.Chi mi aiuta a scegliere la giusta gamma di colore?
    La vaschetta è
    30lung×20larg×25altezza cm
    I led di cui dispongo sono:
    Bridgelux/epileds
    led blu picco massimo465/470 nm
    led rossi picco m.660nm(ne ho solo 2)
    led attinici viola picco m.420 nm
    led ciano picco m.490/520 nm
    led royal blue picco m.452/455 nm
    led bianchi 6500k con picchi m. sui 440/460 e 520/586 nm
    led bianchi 10000k simili ai precedenti ma con meno intensità sui nm 520/586

    Secondo voi quale dovrei utilizzare e quanti?
     
    Ultima modifica: 26 Novembre 2018
  2. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.873
    Località:
    Bologna
  3. Seph

    Seph Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Terzigno(Na)
    Ciao reginaldo,grazie per l'info.Purtroppo nel link che mi hai postato non ci sono specifiche esaustive. piuttosto mi servirebbe sapere quelle lampade che tipologie di led montano...
     
  4. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.873
    Località:
    Bologna
  5. Seph

    Seph Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Terzigno(Na)
    Quindi dici che dovrei attenermi sui nm di 430 e 453, 642 e 662? devo studiare bene la combinazione dei vari led che ho a disposizione
     
  6. Seph

    Seph Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Terzigno(Na)
    Hmmm per le percentuali di rossi non ci siamo.Ne ho solo 2 al momento, quindi se facessi 2 rossi ed un blu arriverei max a 9 watt, ma tenendo in conto che non vanno ad 1 ampere(mi pare 0,7) si scende con il wattaggio .quindi mi ritroverei con 7 watt circa...A questo punto dato che comunque dovrei comprarli , opterei, anche per un discorso economico, per due lampade cfl con led all interno una da 2700k che copre tutta la gamma dei rossi e una da 6500k che copre tutta la gamma dei blu! Magari la 2700 da 10watt e la 6500 da 3 o 5 watt. Che ne pensi?
     
  7. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.451
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Se ti può servire io ho fatto una teca illuminata dove sposto alcune piantine tropicali durante l'inverno e che uso anche per portarmi avanti con la semina dei peperoncini, ho messo due semplicissime lampade led a luce bianca da circa 10W l'una, più due da 5W con i soliti led rossi e blu. Ogni lampada ha una ventolina da pc che la raffredda e che fa anche circolare l'aria, luce accesa 11 ore al giorno con un timer e le piante sono coloratissime :D le dimensioni sono più o meno quelle di un acquario medio.
     
    A brandegeei e Seph piace questo messaggio.
  8. Seph

    Seph Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Terzigno(Na)
    Icchy, ciao! fammi capire bene.che tipo di lampade utilizzi?quelle a led sono quelle tipo a risparmio,giusto?
    Quelle con i led rossi e blu invece hanno l'aspetto dei faretti a soffitto?
    La teca quanto è grande(l x l x h)?
    Ps scusa se ti chiedo tutte queste cose, ma vorrei capire cosa mi serve per fare tutto bene.
     
  9. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.451
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Esatto sono le normali lampade led a risparmio energetico, non hanno un fascio diretto. Le altre invece sono dei piccoli faretti alettati di alluminio, mi pare abbiano 4 led rossi e 2 blu ciascuna, mentre le dimensioni totali del tutto sono 60x40x40 circa, se vuoi ti posso far vedere una foto.
     
    A pNino e Seph piace questo messaggio.
  10. Seph

    Seph Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Terzigno(Na)
    Se puoi te ne sarei grato;)
     
  11. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.451
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Questa è dell'anno scorso
    DSC00219 - Copy.JPG
    come vedi su una diagonale ho messo quelle due lampade tonde (classiche a risparmio energetico a led), sull'altra diagonale ci sono due faretti così
    [​IMG]
    con led rossi e blu, a cui però ho tolto la lente frontale per avere una luce più diffusa. In un vasetto che non si vede ho seminato mammillaria prolifera e echinocactus grusonii e sono germogliati in salute, sullo sfondo invece ci sono i peperoncini :D Se hai altre domande chiedi pure!
     
    A pNino e Seph piace questo messaggio.
  12. Seph

    Seph Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Terzigno(Na)
    Grazie mille,vedo se riesco a trovarle.Nel caso ti ricontatto
     
  13. Seph

    Seph Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Terzigno(Na)
  14. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    18.010
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    e io che ti volevo chiedere cosa c'era dietro le drosere... :D:D:D:p:p:p Ma sei in anticipo coi peperoncini.
     

Condividi questa Pagina