1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

gerani con rami secchi

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da giuss, 11 Gennaio 2018.

  1. giuss

    giuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Giugno 2017
    Messaggi:
    67
    Località:
    Bari
    IMG_20180111_111135.jpg oggi ho sfoltito un po' la pianta di gerani. ho fatto un po' a casaccio perchè non so se ci sia un modo preciso per farlo. intanto ho visto che ci sono rami secchi e foglie secche, sapete dirmi perchè? è grave??
     
  2. giuss

    giuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Giugno 2017
    Messaggi:
    67
    Località:
    Bari
    ecco un'altra foto della stessa pianta IMG_20180111_111150.jpg
     
  3. giuss

    giuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Giugno 2017
    Messaggi:
    67
    Località:
    Bari
  4. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.108
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Il tuo geranio non ha nulla ed è un geranio imperiale: elimina solo tutto il secco e tutte le foglie gialle. Più avanti rivegeterà dai rami spogli.
    Non cimarlo perchè agli apici sta preparando i fiori. L'imperiale non è rifiorente quindi DOPO che avrà fiorito in primavera lo poterai molto per ringiovanirlo e far talee.
     
  5. giuss

    giuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Giugno 2017
    Messaggi:
    67
    Località:
    Bari
    perdonami una cosa alla volta. quali sono i rami spogli?? che vuol dire "cimarlo"? che vuol dire "rifiorente"? io ce l'ho dalla scorsa primavera quando ha dato un sacco di fiori (appena trovo una foto te la posto). però, ahimè non l'ho potato o almeno non l'ho potato bene (come si fa?). ho tagliato a casaccio un po' qua un po' là.
     
  6. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.108
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    I rami spogli sono semplicemente i tratti di ramo senza le foglie.
    Cimare vuol dire asportare con le dita l'apice ad ogni ramo cioè gli ultimi 2 cm
    "rifiorente"vuol dire che fiorisce più volte nel corso dell'anno.
    Ripeto: elimina tutte le foglie secche e gialle e stop.
    Non toccare il resto: i rami nudi rivegeteranno, gli apici a loro tempo, fioriranno.
    Solo dopo che avrà finito la fioritura lo poterai per far talee e per ringiovanirlo.
    Punto. Fine.
    Se non hai capito te lo rispiegherò di nuovo.
    Buona serata.
     
    A giuss piace questo elemento.
  7. giuss

    giuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Giugno 2017
    Messaggi:
    67
    Località:
    Bari
    vediamo se ho capito:
    non lo tocco, a parte la roba secca, e aspetto che metta i fiori. alla fine della stagione di fioritura, quindi dopo l'estate, gli faccio una bella potatura. punto e basta, giusto??
     
  8. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.108
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    BRAVOOO (O BRAVAA)
     
    A giuss piace questo elemento.
  9. giuss

    giuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Giugno 2017
    Messaggi:
    67
    Località:
    Bari
    Bravò!! ...come dicono i francesi
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.

Condividi questa Pagina