1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Gelsomino molto malato

Discussione in 'Piante rampicanti e ricadenti' iniziata da nigurr, 25 Settembre 2020.

  1. nigurr

    nigurr Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    69
    Località:
    Vittoria
    All'inizio dell'estate ho comprato questo gelsomino che ho subito trapiantato in una fioriera. Non è passato molto tempo che già dava cattivi segni. Qualche foglia seccava, me la prendevo col caldo torrido che c'è in Sicilia, fino a quando le foglie si sono macchiate di marrone, erano appiccicose, faceva pochissimi fiori e l'ho trattato con un insetticida sistemico kohinor 200 SL, ma, come si vede dalle foto non è cambiato niente. Ho un altro gelsomino, molto più grande al piano primo sul balcone che quest'anno ha preso la stessa malattia. Potreste gentilmente aiutarmi? Grazie a chi mi risponderà.
     

    Files Allegati:

  2. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.852
    Località:
    perbacco... in italia
    Non sono un esperto...ma posso listess riportare il tuo quesito in cima alla lista "nuovi messaggi" e aumentarti le possibilità che ti risponda un guru/esperto della materia....
    Ciaoo
    Marco
     
  3. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.760
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Non sono un guru ma ti chiedo di inserire un paio foto ravvicinate di foglie che mostrino il loro retro.
    Solitamente il sintomo di un problema sta sulla faccia superiore ma la causa sta in quella inferiore e, poi, da lontano puoi solo dire povera pianta come sta male!:p
    Non credo che un medico visiti da lontano (tranne forse in questo periodo di Covid che a me il controllo me lo hanno fatto per telefono:(!!!).
     
  4. nigurr

    nigurr Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Luglio 2018
    Messaggi:
    69
    Località:
    Vittoria
    Innanzitutto ti ringrazio per l'attenzione che mi hai dedicato, allego due foto con i limiti dei telefonini. Grazie.[​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio Mi 4i utilizzando Tapatalk
     
  5. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.760
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Purtroppo il retro non si distingue bene.
    Ho cerchiato due punti dove c'è qualcosa da guardare con una lente (lì o in altre foglie, ovviamente) per capire se s può trattare di Tripidi o Cocciniglia. Ti metto immagini di riferimento
    Tripidi (2).png

    cocciniglia_ficus.jpg
    Cocciniglia

    Guarda anche se vedi delle sottili ragnatele all'interno della pianta.

    Irrighi con acqua del rubinetto? Alla lunga si potrebbero accumulare nel terriccio calcare e cloro che inducono clorosi. Se è così, poiché il Gelsomino è una pianta acidofila, intanto dovrestii cominciare a far decantare un innaffiatoio di acqua per 24 ore e usarla senza scuotere troppo il recipiente e evitando di utilizzare il fondo per circa 5-10 cm (a seconda della grandezza dell'innaffiatoio).
    Inoltre occorre sapere se usi il sottovaso, in caso affermativo se lo svuoti dopo circa una mezzora dall'irrigazione per evitare che le radici riassorbano l'acqua in eccesso eliminata dalla pianta.
     

Condividi questa Pagina