1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Gatti e Lilium.

Discussione in 'Gatti' iniziata da alexiovix, 23 Luglio 2011.

  1. alexiovix

    alexiovix Giardinauta Senior

    Registrato:
    15 Settembre 2009
    Messaggi:
    1.483
    Località:
    Milano
    Salve a tutti.
    L'altro giorno abbiamo portato a casa un Lilium reciso che ci hanno regalato.
    Il nostro gatto ci è passato sotto urtando il vaso e disgraziatamente qualche briciola di polline gli è finita addosso.
    Sapendo che il Lilium è velenoso, l'abbiamo subito pulita con una pezza bagnata, però qualche chiazzetta gialla è rimasta.
    Sono riuscito anche a strappargli qualche peletto giallo e ora sembra non abbia quasi più niente sulla schiena.
    Voi che dite? Dovrei fare altro ora?
    Grazie, saluti,
    Alex. :Saluto:
     
  2. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.213
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    ho fatto un po' di ricerca e da quel che ho capito dovreste poter stare ormai entrambi tranquilli, perché i sintomi eventualmente si manifestano già nelle prime ore. la parte più tossica pare cmq riguardare le foglie.

    alex, però...magari sforbicia via il pelo, dovesse mai riaccadere, invece di strapparglielo... ahi!!

    ciao, grattini alla micia =^.^=
     
  3. alexiovix

    alexiovix Giardinauta Senior

    Registrato:
    15 Settembre 2009
    Messaggi:
    1.483
    Località:
    Milano
    Grazie mille, mi tranquillizzi!:D
    Tranquilla, alla micia non ho fatto quasi niente dato che è in muta...i ciuffetti venivano via molto facilmente! :)
    Grazie ancora e ciao...la micia ha gradito i grattini :D
     
  4. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.213
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    capito! in effetti quando son in muta ne perdono proprio a ciuffi.....
    salutoni :Saluto:
     
  5. paolaas

    paolaas Guru Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2005
    Messaggi:
    3.342
    Località:
    Novara, Italy
    Tranquilla, se succede qualcosa succede in pochissime ore (soprattutto nei gatti). Dovesse ricapitare qualcosa che ti mette ansia in questo senso prova a darle del latte da bere.
    In ogni caso non appena c'è qualcosa che non va il gatto è in grado di "tirare su" tutto e disintossicarsi da solo, infatti è quasi impossibile che a un gatto succeda qualcosa con le famose piante velenose. Con quelle bisogna stare attenti se si hanno cani o bambini.
     
  6. Piera58

    Piera58 Moderatrice Sez. Piccoli Amici Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Settembre 2008
    Messaggi:
    15.565
    Località:
    Prov. Palermo Zona climatica 9b/10a (USDA) Tempera
    Quasi impossibile non direi, una mia amica ha perso un gatto per una pancreatite causata dall'ingestione di una pianta grassa.
     
  7. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.213
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    e in caso di avvelenamento, sospetto o evidente, correre dal vet senza aspettare. anche di notte o nei week-end. nel dubbio certo si può prima telefonare, ma cmq senza aspettare o intervenire da soli con rimedi casalinghi, perché può essere che serva farli vomitare, oppure ci sia da somministrare loro antidoti specifici
     
  8. Piera58

    Piera58 Moderatrice Sez. Piccoli Amici Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Settembre 2008
    Messaggi:
    15.565
    Località:
    Prov. Palermo Zona climatica 9b/10a (USDA) Tempera
    Quotissimo.
     
  9. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.213
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    imparato 'grazie' a uno dei miei baffuti che mi è arrivato un sabato notte in casa, tutto felice!, con in bocca un sacchetto di veleno per topi e la lingua già tutta blu....... quella volta non ho nemmeno perso tempo a cercare il vet di turno, l'ho messo in auto e sono andata a suonare a casa del mio direttamente!
     
  10. paolaas

    paolaas Guru Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2005
    Messaggi:
    3.342
    Località:
    Novara, Italy
    Certo, è vero che ci possono essere intossicazioni serie (il veleno per topi, addirittura!).
    Io pensavo a piccole ingestioni accidentali come nel caso di alex o se mordicchiano appena una pianta velenosa, ad esempio.

    Stranissimo che un gatto abbia ingestito abbastanza pianta grassa da stare così male senza riuscire a rimettere e liberarsi...
    (i gatti sono in grado di procurasi il vomito da soli, se necessario)
     

Condividi questa Pagina