1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Gardenia, in vista dell'inverno non vorrei sbagliare

Discussione in 'Acidofile' iniziata da Andrea11, 23 Novembre 2020.

  1. Andrea11

    Andrea11 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Settembre 2012
    Messaggi:
    77
    Località:
    Messina
    Buongiorno,
    la mia gardenia (acquistata la scorsa primavera e finora senza alcun problema) da alcune settimane ha perso molte foglie e si presenta così. E' un normale ciclo in vista dell'inverno oppure ci sono problemi a cui devo rimediare?
    Al momento ho interrotto le concimazioni e la tengo sotto un porticato esposta al nord.
    63f5a947-4864-4c46-be99-80f96240226e.jpg
     
  2. Charles_b

    Charles_b Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Settembre 2020
    Messaggi:
    289
    Località:
    Fidenza
    Località:
    Fidenza
    E' l'effetto del buio. Come gli Agrumi, la Gardenia ama la luce, mettendola all'interno di un ambiente chiuso perde molte foglie. Cerca un posto molto più luminoso e il fenomeno si ridurrà. Io tebgo le mie e i miei agrumi in serra fredda.

    Charles
     
  3. Andrea11

    Andrea11 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Settembre 2012
    Messaggi:
    77
    Località:
    Messina
    Ma io l'ho sempre tenuta in balcone, la luce c'è in abbondanza
     
  4. Terexa

    Terexa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Maggio 2017
    Messaggi:
    120
    Località:
    Padova
    Curiosità: frequenza delle concimazioni?
    Per il resto darei più spazio alle radici, quel vaso sembra essere di dimensioni insufficienti con le radici che fuoriescono dai fori inferiori.
    Al rinvaso non dimenticare di usare terriccio per acidofile; consigliabile un vaso con gli angoli sollevati da terra in modo da favorire il drenaggio
    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 24 Novembre 2020
  5. Andrea11

    Andrea11 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Settembre 2012
    Messaggi:
    77
    Località:
    Messina
    Ciao, ho concimato da maggio a settembre ogni venti giorni. Adesso ho sospeso, devo riprendere una volta al mese?
    E' vero il vaso è piccolo, ma posso rinvasare adesso o meglio attendere la primavera?
     
  6. danielep

    danielep Apprendista Florello

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    4.271
    Località:
    san donà di piave
    Tienila fuori, a primavera una bella potata (probabilmente perderai la fioritura) o, se ha boccioli, attendi la fioritura e poi pota e rinvasa.
    Ma non troppo più in largo e, soprattutto, in un terreno per acidofile con una parte di componente sabbiosa ( sabbia grossa, non di mare) o pomice.
    Durante l'inverno concima molto più blandamente, è il terreno l'importante, il fertilizzante non è la soluzione per tutti i mali se le radici non lavorano bene.
    Dato che stai a Messina, personalmente, tanto al sole non la terrei; in inverno anche sì, ma coll'avanzare della stagione calda, la porterei più all'ombra con un sottovaso pieno di pomice o ghiaia da tenere umide. Io, al nord, faccio così;)
     
  7. Andrea11

    Andrea11 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Settembre 2012
    Messaggi:
    77
    Località:
    Messina
    Grazie, farò così. Dalle mie parti il sole inizia ad essere meno forte solo da metà dicembre quindi ancora la tengo sempre a riparo.
     

Condividi questa Pagina