1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Dipladenia

Discussione in 'Piante da appartamento e Tropicali' iniziata da Sahara89, 6 Gennaio 2021.

  1. Sahara89

    Sahara89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2020
    Messaggi:
    12
    Località:
    Gubbio
    Ciao a tutti! :)
    La scorsa primavera ho acquistato una dipladenia, posizionandola sotto al portico in giardino.
    Prima che le temperature si abbassassero molto, su consiglio del proprietario del vivaio dove l'avevo acquistata, l'ho portata in casa, posizionandola di fronte alla finestra che si affaccia sul portico dove stava prima.
    Poiché ho l'impianto di riscaldamento a pavimento, sempre su consiglio del proprietario del vivaio, ho acquistato un coprivaso rialzato, ci ho messo uno strato di argilla espansa e ho inserito il vaso della dipladenia, in modo che non stesse a contatto con il pavimento.
    Dopo un primo periodo di apparente adattamento, ha iniziato a perdere foglie e sono comparse macchie marroni. :( Non sembrano esserci insetti. Cosa posso fare? Allego di seguito qualche foto.
    Grazie in anticipo a chi vorrà darmi qualche consiglio!

    Il 21 di novembre era così
    20201121_190908 (Telefono).jpg

    Ora è così
    20210106_170418 (Telefono).jpg 20210106_170423 (Telefono).jpg
    20210106_170429 (Telefono).jpg 20210106_170439 (Telefono).jpg
     
  2. Puntina

    Puntina Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Ottobre 2015
    Messaggi:
    1.295
    Località:
    Verona (provincia)
    Ciao, i coprivaso sono spesso dannosi perché non permettono di verificare che non ci sia ristagno d’acqua, inoltre, per il riscaldamento a pavimento dubito sia sufficiente un coprivaso per isolare la pianta, io ho l’impressione che peggiori la situazione creando una sorta di sauna, specie se vi è presenza di acqua.
     
    A Stefano-34666 piace questo elemento.
  3. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello Senior

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    7.744
    Località:
    Biella
    Località:
    A dieci minuti da Biella
    Ciao,

    togli il coprivaso (usarlo per evitare il contatto della pianta con il pavimento è una cavolata pazzesca).
    Usa uno sgabello, un tavolino, una qualunque cosa (alta almeno 50 cm) che possa sorreggere il vaso ed un normale sottovaso.

    I coprivasi creano, come detto da @Puntina, effetto sauna. Inoltre bisogna che siano sempre vuoti ed avendoci messo dentro argilla, questo è impossibile.

    Ti spiego cosa ti sta succedendo ora. Tu bagni. L'acqua in eccesso esce dal fondo del vaso e si ferma nell'argilla. Qui, a contatto con il caldo del pavimento, si scalda e fa' "bollire" le radici.

    Con il semplice sottovaso invece tu puoi bagnare e poi buttare l'acqua in eccesso.

    Ste

    PS: i riscaldamenti a pavimento sono nemici delle piante da appartamento. E' molto difficile gestire la loro convivenza.
     
  4. Sahara89

    Sahara89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2020
    Messaggi:
    12
    Località:
    Gubbio
    Grazie mille ad entrambi, provo subito a seguire i vostri consigli. Grazie!! :)
     
    A Puntina piace questo elemento.

Condividi questa Pagina