1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Bulbi,

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da Manu1, 2 Marzo 2005.

  1. Manu1

    Manu1 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    23 Dicembre 2004
    Messaggi:
    2.939
    Località:
    Castelli Romani (RM)
    Buon giorno a tutti, sono nuovisssima di questa sessione. Non ho nessuna esperienza con i bulbi, ma tanto amore per le piante, e frequentando questo forum, pian piano mia avvicino a tutte "sezioni".
    Domanda da neofita assoluta. Ieri il mio fidanzato torna a casa e mi dice "ho visto su una bancarella dei bulbi grossi come noci di cocco, con la scritta "bulbi olandesi", volevo prenderteli, ma temendo che non si sapessi coltivare, temevo avresti avuto una delusione". sapete di che bulbi si tratta, e come e quando coltivarli. Grazie a tutti" :D
     
  2. Mary74

    Mary74 Guest

  3. Mary74

    Mary74 Guest

  4. ciaseta

    ciaseta Florello Senior

    Registrato:
    3 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.116
    Località:
    Ravenna
    ciao!
    purtroppo solo con "bulbi olandesi" non ti so dire niente! bulbo indica solamente che la pianta è bulbosa, ma di piante bulbose ce ne sono tante!

    per caso c'era scritto anche il nome specifico?
    tipo amaryllis o altro?
     
  5. Manu1

    Manu1 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    23 Dicembre 2004
    Messaggi:
    2.939
    Località:
    Castelli Romani (RM)
    c'era scritto solo bulbi olandesi, ma la caratteristica era che fossero grandi come noci di cocco. su una rivista ho letto di nuovi "Bulbi giganti" dell'olanda. :fifone2:
     
  6. nuvolaxxx

    nuvolaxxx Giardinauta Senior

    Registrato:
    12 Ottobre 2004
    Messaggi:
    1.668
    Località:
    lombardia, prov.Mantova, 26 m s.l.m.
    Io ti consiglio vivamente di cimentarti con i bulbi... Non ho idea in che bulbi si sia imbattuto il tuo fidanzato (mi viene in mente l'amaryllis perchè ha un bel bulbo grande, ma non saprei)... I bulbi in genere danno grosse soddisfazioni e non hanno particolari necessità... Ne trovi per tutti i periodi e di tutti i colori... Quelli da piantare in autunno e che sbocciano in questi giorni tipo narcisi, tulipani, crocchi, giacinti, etc...... e quelli da piantare adesso e che sbocceranno a giugno... iris, gladioli, gigli, anemoni, dalie...etc...
    Io non sono molto esperta di giardinaggio, ma i bulbi riescono sempre a darmi delle belle sorprese, li pianto, li dò una bella innaffiata e poi mi dimentico di loro finchè dopo diverse settimane iniziano a fare capolino dalla terra, sbucano le prime foglie, i primi boccioli e poi esplodono le fioriture colorate.... Un'innaffiata regolare a giorni alterni e nulla più nei periodi più caldi (per i bulbi fioriti). Poi si seccano, scompaiono sotto terra... e l'anno successivo risbucano più numerosi. (In pratica fanno gran parte da soli :D )
     
  7. piera57

    piera57 Guest

    MANU1, anch'io come NUVOLAXXX, mi vengono in mente gli amaryllis.....
    tu prova ad interrarli e poi quando sono fioriti.....posti la foto....
     

Condividi questa Pagina