• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Aiuto con fucsia

arkfa

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti,
premetto che ho comprato due fucsia un mesetto fa..............e le ho comprate solo perchè molto belle e perchè avevo una zona di semi-ombra che mi sembrava adatta. Di tutte le attenzioni che avrei dovuto darle non ne sapevo niente, poi ho scoperto che è una acidofila........
Come dicevo ne ho due, di cui una sta molto meglio di quella che vi faccio vedere.
h3apukqF

cTQ4Zpvm

A0xuHbxQ

Come vedete anche nella stessa pianta ci sono rami che sono più vigorosi ed altri con tutte le foglie cadute.
Devo dire che da quando l'ho comprata non ho mai travasato le due fucsia perchè i vasi sembravano abbastanza generosi e volevo aspettare l'autunno........sbaglio?
Innaffio con acqua corrente (con sistema a gocce..........mi sarebbe difficile innaffiare con acqua riposata) e ho pacciamato con degli aghi di pino secchi per dare un pò di acidità al terreno...........ho fatto male?
Posso tagliare i rami senza foglie adesso con questo caldo torrido? posso rinvasare adesso magari in un vaso più grande?
Come concime uso Algatron di CIFO ogni 15 giorni.

Mi date qualche consiglio per riprendere e farle diventare di nuovo vigorose.........mi dispiacerebbe tanto doverle buttare.

Grazie mille
 

CLEMETIS68

Master Florello
Una delle mie ha fatto la stessa fine ....quella che avevo all'ombra della tenda sulla veranda ,le 2 che sono all'ombra completa stanno benissimo...,io ho dato la colpa al gran caldo di questi giorni e complice il vento a fon e il calore del vetro ,sono piante che temono il freddo sotto 10 gradi ma anche il caldo eccessivo come questi giorni ...io poterei i rami secchi la metterei all'ombra completa e non concimerei con questo caldo e annaffia regolarmente senza lasciare mai asciugare completamente il terreno non rinvasare ora ,sarebbe un ulteriore stress per la pianta,......e per finire incrocia le dita...:D

ps scusa ma non mi risulta che siano piante acidofile .....:confuso:
 

susie

Giardinauta
Ciao, non so se la tua pianta abbia problemi di funghi o parassiti (tipo ragnetto rosso) che forse potrebbero essere diagnosticati nella sezione Parassiti e malattie.

Per il resto anch'io mi comporto con la mia come suggerisce Clemetis e la tratto più o meno come le camelie, bagnando bene quando innaffio (di sera spesso con questo caldo bagno anche le foglie, cosa che contribuisce a prevenire o contenere le infestazioni di ragnetto rosso) e tenendola in una posizione con poco sole. Credo anch'io che non sia opportuno concimare adesso: io forse ho concimato troppo poco, ma ho messo poco concime a lenta cessione in primavera e basta.
Quanto al terreno, in alcuni siti si legge che deve essere leggermente acido, in altri no. La mia l'ho rinvasata usando terriccio per acidofile arricchito di materiale drenante.
L'autunno scorso l'ho potata drasticamente e in primavera è ricresciuta.

:Saluto:
 

jonny83

Giardinauta Senior
Penso anch'io che la colpa sia del caldo...
Ma potresti avere anche qualche parassita che non giova alla pianta...
Vedi per caso delle piccole ragnatele o bestiole appiccicate qua e la? Tanto per escludere altri problemi
 

arkfa

Aspirante Giardinauta
Grazie a tutti per le risposte,
ieri ho dato una bella spuntatina eliminando tutto il secco, l'ho spostata vicino all'altra che sta più riparata (e abbastanza più vigorosa.......sperando che non si rovinino a vicenda), e proprio seguendo i vostri consigli ho controllato il terreno ed era alla fine della giornata di sera ancora umido..........quindi ho escluso la mancanza di acqua, anzi ho addirittura paura che sia strano che il terreno non si stia asciugando (credo che la pacciamatura con aghi di pino aiuti a mantenere un pò di umidità) e dovrei evitare di innaffiare tutti i giorni e intervenire solo bagnando le foglie per tenerle fresche (ho letto in giro che fucsie in periodo di forte caldo non assorbono acqua)

Stasera controllo se vedo animali e vi dico (per escludere anche presenze di animali).

Grazie
 
Ultima modifica:
Alto