• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

acari bianchi ma non delle piante

Amy

Guru Giardinauta
Buon giorno a tutti,
dal case della stampante 3D di mio figlio sono saltati fuori dei piccolissimi acari bianchi (sembravano polvere ma camminavano) con relativi 'gatti' di ragnatele bianche (sembravano cocciniglie).
Ora con accurata ricerca in giro per casa ne troviamo 2-3 alla volta un po' sui mobili in legno un po' sulle scatole di cartone ondulato.
Abbiamo dato l'antiacaro (quello che si spruzza sui materassi, ma quegli acari non si vedono e non fanno 'gatti' di ragnatele) ovunque li abbiamo trovati.
Qualcuno sa cosa sono e come liberarmene definitivamente?

PS Nella mia zona il 'gatto' di polvere è quel grumo, quel batuffolo che fa la polvere quando ha la possibilità di amalgamarsi.
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

da noi si chiamano "topi".
Non è che fossero presenti all'interno del materiale per la stampante? La stampante è a polvere o a filamento?

Ste
 

Amy

Guru Giardinauta
La stampante è a filamento ma questo non passa dal case.
Dentro il case c'è la parte elettronica di controllo e programmazione della stampante.

Carina la denominazione 'gatti'/'topi' della stessa cosa ... chissà se posso aiutarti nelle pulizie mandandoti qualcuno dei miei 'gatti' ... :D:D
Li vuoi? :lol::lol:
 

Stefano-34666

Master Florello
La stampante è a filamento ma questo non passa dal case.
Dentro il case c'è la parte elettronica di controllo e programmazione della stampante.

Carina la denominazione 'gatti'/'topi' della stessa cosa ... chissà se posso aiutarti nelle pulizie mandandoti qualcuno dei miei 'gatti' ... :D:D
Li vuoi? :lol::lol:
Ciao,

mi spiace ma sono un pochino allergico al pelo del gatto. Non tanto ma mi fa formicolare il naso e, per me, è più che sufficiente.

Che ci siano acari all'interno del case mi sembra strano. Da tecnico informatico quale sono ti posso dire che, specie nei reparti dell'azienda in cui lavoro, trovo spesso i tower dei PC pieni di polvere (a volte addirittura dei tappetini compatti di qualche millimetro) perché le ventole dissipatrici non buttano fuori il calore ma tirano dentro aria fresca e, con essa, la polvere.
Non ho mai trovato insetti (nemmeno ragni) perché non c'è nulla da mangiare, c'è calore ed elettricità.

Secondo me erano "di passaggio" o erano li prima che la stampante venisse messa in funzione (quando tuo figlio ha iniziato ad usarla hanno cercato di fuggire).

Ste
 
  • Like
Reactions: Amy

Amy

Guru Giardinauta
erano li prima che la stampante venisse messa in funzione (quando tuo figlio ha iniziato ad usarla hanno cercato di fuggire).
esatto, mio figlio se ne è accorto perché tiene ben spolverata la sua stampante e quando l'ha accesa sul case nero è comparsa 'polvere bianca' che non c'era prima e che illuminata da una luce potente si è rivelata 'mobile', polvere che cammina.
La dimensione è inferiore al millimetro e io non li distinguo da granelli di polvere normale se non per il colore bianco intenso.
I 'gatti' che fanno sono di forma diversa da quelli della polvere perché sono 'crestati', sembrano cocciniglia cotonosa.
Non so da dove siano venuti; mio figlio aveva usato la stampante due settimane prima e non c'era nulla.
Ora sembra di trovarli ovunque.
Come eliminarli?
 

Amy

Guru Giardinauta
la stampante è ormai pulita ... il problema è che ne ho trovati, a gruppetti di 2-3, in alcuni altri punti della casa ... e non posso riempire di insetticida tutta la casa, è velenoso anche per noi.

Come costruiresti una trappola appicicosa per ragnetti al di sotto del millimetro?
 

Amy

Guru Giardinauta
Intanto sto spruzzando l'antiacaro anche dietro gli armadi e mettendo quelle puzzolentissime cartine salvalana (io non sopporto gli odori chimici che imitano essenze floreali, i miei detersivi sono senza profumo).
Ora provo a mettere dei pezzetti di natro giallo (ne ho da elettricista) in prossimità di dove ne abbiamo trovati e poi ti dico se ha funzionato.
Se funziona metto la tua foto in libreria! (y)
 

Amy

Guru Giardinauta
Ciao di nuovo,
ieri ho ritirato in casa i ficus che avevo sul balcone e ho scoperto che hanno degli acari sulle foglie.
A questo punto mi viene da pensare che gli acari fossero nel terriccio delle piante e che io li abbia portati in casa in questo modo parecchi mesi fa.
Certo che mi sono presa una bella gatta da pelare.
 

Amy

Guru Giardinauta
Aggiornamento: oggi sono andata in farmacia a chiedere qualcosa di naturale da spruzzare in casa contro questi animaletti che manco vedo a occhio nudo. Mi hanno dato da fare una miscela con:
20 gocce di olio essenziale di lavanda, 20 gocce di olio essenziale di citronella, 20 gocce di olio di neem, 200 ml di acqua.
da spruzzare un po' in giro.
So che l'olio di neem si usa sulle piante e mi domando se posso spruzzare senza problemi la miscela anche sui ficus (bemjiamin, jinseng, elastica) e su vari tipi di filodendro e pothos, sulle monstere e la dracena.
E magari posso fare lo stesso con le piante che ho lasciato sul balcone: agavi, aloe vera e variegata, aptinia, pianta ragno, opuntie e un diverse spinosette e grassoccie piccole di cui non ricordo il nome.
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

gli oli non sono indicati per le piante grasse. Ostruiscono i pori e, non potendo lavare foglie e rami, questo alla lunga fa deperire le piante.
E' per questo che, contro la cocciniglia, non viene usato l'olio bianco.

Per le altre piante credo non ci siano problemi.

Ste
 

Amy

Guru Giardinauta
Grazie, ma non devo lavare le foglie delle altre piante, vero?
Le grasse restano fuori in serra fredda, devo ancora controllare se ce ne sono anche su di loro. Nel caso ce ne fossero come li tolgo?
Posso spruzzare il prodotto e il giorno dopo metterle sotto la doccia? Magari lo faccio a primavera così le innaffio anche.
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

le grasse sotto la doccia a novembre io lo eviterei.
Specie se poi devono stare fuori in serra fredda.
Controlla che non ci siano insetti e, se è così, lasciale stare. Ormai le grasse, specie se le minime calano, è ora di mandarle in riposo.

Per le altre piante non ci sono problemi. Spruzza pure e non sciacquare nulla.

Ste
 

Amy

Guru Giardinauta
Ok, grazie.
A primavera le ricontrollo, le spruzzo e il giorno dopo le lavo sotto la doccia ... e magari le rinvaso pure.
Grazie, ciao Ste.
 
Alto