1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Vite da talea non fruttifica

Discussione in 'Tecniche di riproduzione' iniziata da Sisma, 12 Gennaio 2020.

  1. Sisma

    Sisma Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Maggio 2017
    Messaggi:
    60
    Località:
    Follonica
    Tre anni fa' ho dato ad un mio amico delle talee di vite da mensa da far radicare a casa sua per fare una pergola ,è contentissimo del risultato in quanto a copertura della struttura ma lamenta di non aver mai visto non solo uva ma neanche infiorescenze della medesima,mi chiedeva se può stimolare la pianta in qualche modo.
    Qualcuno ci può aiutare?
    Nella sua zona a suo dire coltivano uva con successo,forse esistono delle varietà apposite?
    Anche l'olivo vegeta ma non fruttifica,l'olio lì è così raro che lo comprano in farmacia,uno di questi giorni prendo e vado a casa sua a trovarlo così dò uno sguardo personalmente .
    La casa del mio amico è in Sri Lanka
     
  2. Poppo

    Poppo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2013
    Messaggi:
    344
    Località:
    Friuli
    Località:
    Vajont
    Ciao
    Forse la vite in questione va innestata per poter produrre.. sai dirci da che parte della pianta arriva il tralcio, se è stato preso dal selvatico o dal nesto..? La pianta proviene da una barbatella?
     
  3. Sisma

    Sisma Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Maggio 2017
    Messaggi:
    60
    Località:
    Follonica
    Io sono ganzissimo a fare certe cose,mi manca spesso quel quid in più che ha chi davvero ha fatto un percorso di studi dedicato.
    Selvatico, portainnesto,soggetto sono termini che indicano la parte che nella storia ci mette le radici per intendersi.
    Certo che ho prelevato la marza domestica,l'anomalia a mio parere è data dal clima, infatti la vite per avere tre anni è cresciuta a dismisura ,secondo me perché ha molto più tempo(clima caldo)per farlo ,(o forse è merito del concio di elefante)cmq dice Niman(il mio amico)che per tre volte si è spogliata delle foglie e l'uva?
     

Condividi questa Pagina