• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Ripulire bordi/balze/confini di campi già "puliti"

smashzen

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti, ho dei campi che risultano puliti e privi di vegetazione, mi è stato detto che ripulire i bordi e le balze che ne delimitano il confine e che circondano la particella è sempre consentito (ovviamente se il campo è pulito e senza vegetazione).
Nel mio caso dovrei eliminare rovi e arbusti vari (2/3 metri max), non dovrei essere passibile di multa giusto?
 

Ceo90

Aspirante Giardinauta
Scusa non ho capito la tua domanda..

prima scrivi che hai capi puliti (e a casa mia si intende terreno nudo libero spoglio) e poi chiedi se puoi ripulire i confini da rovi e arbusto da 2/3mt Max :LOL:

Ti parlo da proprietario terriero in primis e da coltivatore..

tu sei OBBLIGATO a tener pulito le scarpate e i confini del tuo terreno soprattutto se confini con strade, abitazioni, fabbricati e terreni altrui..
A maggior ragione se hai piante che crescono voluminose con rami ecc..
al contrario se non lo facessi e a qualcuno girassero le ⚽️⚾️ potrebbe fare una denuncia ai Vigili Urbani che oltre alla multa potrebbero obbligarti a pulire il tutto..

Dovrebbe e qui dico dovrebbe valer la stessa regola delle siepi Max 2,5mt di altezza in alcuni comuni Max 2mt..

purtroppo a volte certi proprietari si dimenticano di avere delle responsabilità nei confronti degli altri e si dimenticano che è buona norma tenere pulito ed in ordine!
 

smashzen

Aspirante Giardinauta
Scusa non ho capito la tua domanda..

prima scrivi che hai capi puliti (e a casa mia si intende terreno nudo libero spoglio) e poi chiedi se puoi ripulire i confini da rovi e arbusto da 2/3mt Max :LOL:

Ti parlo da proprietario terriero in primis e da coltivatore..

tu sei OBBLIGATO a tener pulito le scarpate e i confini del tuo terreno soprattutto se confini con strade, abitazioni, fabbricati e terreni altrui..
A maggior ragione se hai piante che crescono voluminose con rami ecc..
al contrario se non lo facessi e a qualcuno girassero le ⚽️⚾️ potrebbe fare una denuncia ai Vigili Urbani che oltre alla multa potrebbero obbligarti a pulire il tutto..

Dovrebbe e qui dico dovrebbe valer la stessa regola delle siepi Max 2,5mt di altezza in alcuni comuni Max 2mt..

purtroppo a volte certi proprietari si dimenticano di avere delle responsabilità nei confronti degli altri e si dimenticano che è buona norma tenere pulito ed in ordine!
ah si effettivamente la mia domanda è un po confusionaria :ROFLMAO: . In realtà mi sono dimenticato di specificare che i "confini" sono tra un campo ed un altro, ma comunque sempre nella mia proprietà. I campi sono stati terrazzati o comunque livellati molti anni fa, e ora si trovano con delle scarpate che dividono campo e campo, che essendo sconnesse e comunque in pendenza non vengono trinciate con il trattore e quindi si ritrovano piene di vegetazione.
Comunque alla fine mi sono informato alla Coldiretti e si posso pulire sempre tutto.
 

Ceo90

Aspirante Giardinauta
ripeto... non è che puoi pulire.... sei tenuto a farlo o farlo fare.. è un obbligo..
:ciao:
 

smashzen

Aspirante Giardinauta
ripeto... non è che puoi pulire.... sei tenuto a farlo o farlo fare.. è un obbligo..
:ciao:

il problema è che in italia la legge è sempre molto relativa... mio nonno si prese una multa di quasi 800 mila lire perché tagliò tre alberelli esattamente nel punto dove vorrei pulire io, per aprire un varco carrabile. Uno della forestale (non in servizio) passò a piedi e fece la multa, poi magari erano altri anni...

Comunque ora non mi faccio molti problemi, negli anni in cui mio nonno si prese la multa la casa era abbandonata da anni e quindi era tutto molto più selvaggio.
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
pulire ed eliminare alberi sono due operazioni molto differenti :)
anche potare è un problema se non lo fai nelle stagioni deputate a farlo
dovresti verificare i regolamenti della tua zona, in base a quale parco o ente è normante e sulla base di quello comportarti di conseguenza

se pulisci solamente dubito ci siano ripercussioni particolari, se pulendo elimini qualche pianta un po' fastidiosa, per te, allora qualche problema potresti averlo
 

smashzen

Aspirante Giardinauta
pulire ed eliminare alberi sono due operazioni molto differenti :)
anche potare è un problema se non lo fai nelle stagioni deputate a farlo
dovresti verificare i regolamenti della tua zona, in base a quale parco o ente è normante e sulla base di quello comportarti di conseguenza

se pulisci solamente dubito ci siano ripercussioni particolari, se pulendo elimini qualche pianta un po' fastidiosa, per te, allora qualche problema potresti averlo

si infatti, dovrei capire la dimensione minima da poter abbattere. Comunque quando pulisco lascio sempre gli alberelli più grossi, anche per un fattore estetico, non mi piace avere tutto spoglio.
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
si infatti, dovrei capire la dimensione minima da poter abbattere. Comunque quando pulisco lascio sempre gli alberelli più grossi, anche per un fattore estetico, non mi piace avere tutto spoglio.
non è SOLO una questione di "dimensioni" ma SOPRATUTTO è una questione di
Luogo, tipo di piante eccecc
A spiegare
...se la tua area è sotto un qualsivoglia vincolo ambientale (esempio oasi paesaggistica/parco/naturalistica/
faunistica quindi abitato o frequentato da animali particolari protetti/rurale protetta ecc ecc) o è soggetta a normative particolari o stringenti sia nazionali che regionali che provinciali o anche solo comunali....tu NON puoi MODIFICARE NULLA SENZA AVERNE qualsiasi permesso. Qualsiasi sia il tipo di pianta.
oltre a questo ci stanno anche le stringenti norme che regolamentano i confini (e che tra le altre sottostanno, legalmente, anche a quelle definite/ricomprese, per le "parti comuni" ...e valgono che siano agricoli/rurali o residenziali/comunali ecc)
di mio credo che per star sicuri, come ti ha già consigliato anche @Spulky , molto meglio che TU, PRIMA, chieda ai C.C Forestali ed anche al tuo comune
(Non agli uni o all'altro ....a tutti e due)...forse magari pure al confinante....il quasi 90% delle più assurde cause legali a tal proposito ...sono avviate dai vicini/confinanti.
 
Ultima modifica:
Alto