1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Rincaro ed impostazione ginepro

Discussione in 'Bonsai' iniziata da tortuga86, 20 Maggio 2019.

  1. tortuga86

    tortuga86 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Febbraio 2014
    Messaggi:
    18
    Località:
    palermo
    Salve a tutti , da un po di tempo sono assente da questo forum quindi mi ripresento
    Sono Angelo da Palermo
    Volevo presentarvi il mio progetto di cipresso stile spazzato dal vento
    Ancora devo decidere alcuni rami da tagliare ma in attesa della ripresa per non stressarla ulteriormente ho deciso di rinviare alcuni tagli vediamo se riesco a postare qualche foto
    custom_resized_a0c41534-36b5-4e12-96bb-bc7d28af6d19.jpg custom_resized_a0c41534-36b5-4e12-96bb-bc7d28af6d19.jpg 20190520_212449.jpg
     
    Ultima modifica: 20 Maggio 2019
  2. massimo1952

    massimo1952 Esperto in bonsai

    Registrato:
    11 Novembre 2011
    Messaggi:
    1.629
    Località:
    Milano
    Ciao ben tornato, in una prossima foto vedi di mettere uno sfondo più adeguato è uniforme che ci possa permettere di capire meglio l’andamento dei rami.
    Ora come ora il tuo problema principale è risolvere l’estrema cilindricita’ del fusto principale decisamente diritto e antiestetico che non far pensare a una pianta costantemente battuta il vento che cresce piegata e contorta.
    Risolto quel problema ti puoi dedicare ai rami considerando che diametri degli stessi devono essere più robusti verso la base è più esili verso la cima con una naturale gradazione.
    La filatura la devi fare più ordinata e meno visivamente caotica.
    Ma ora concentrati sul tronco principale che deve essere piegato e che gli devi dare del movimento per rendere il tutto poi più credibile.
     
    A aurex piace questo elemento.
  3. monikk64

    monikk64 Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.708
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Si riesce ancora, in questo stadio, a dare movimento al tronco?
    Con quale tecnica?
     
  4. aurex

    aurex Esperto di Bonsai

    Registrato:
    17 Ottobre 2009
    Messaggi:
    5.864
    Località:
    Benevento
    complicato ma non impossibile.....con un filo di grandezza adeguata ancora un pò potrebbe piegarsi....ovviamente inclinando in maniera graduale nel tempo....oppure si potrebbe usare la tecnica di scavare il tronco...inserirci un filo di rame lungo il solco e fasciare completamente il tronco...quindi filarlo nuovamente e incominciare a piegare.....con gli anni il solco dovrebbe sigillarsi....ma negli anni....
    inoltre lo stile sapzzato dal vento forse è tra i più belli....ma di sicuro il più complicato....
    i rami sono troppo spogli all'interno....e questo non mi piace.....
    però...tutto fa esperienza....dovreste vedere gli scarrafoni che coltivavo io all'inizio!!!!:LOL::ROFLMAO:
    menomale che non esiste il reato di tortura delle piante......:D:D:D:D
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  5. massimo1952

    massimo1952 Esperto in bonsai

    Registrato:
    11 Novembre 2011
    Messaggi:
    1.629
    Località:
    Milano
    Come dice Aurex si riesce ma è complicato ! (n)
    un’altra tecnica potrebbe essere inumidire con uno straccio bagnato il tronco per qualche giorno fasciarlo con raffia e procedere o applicando un piega rami coadiuvato da tiranti e/o Filandolo con filo di rame di sezione abbastanza importante.
    Sinceramente non sarà facile e quindi se è la prima volta che lo fai forse è meglio che ti appoggi a qualcuno più esperto che ti possa aiutare.
    Così come è ,scusa ,ma non è credibile e poi dovrai lavorare sul commento di Aurex che i rami non hanno vegetazione arretrata e quindi devono essere movimentati adeguatamente per dare al tutto un’immagine più equilibrata
     
    A aurex piace questo elemento.
  6. aurex

    aurex Esperto di Bonsai

    Registrato:
    17 Ottobre 2009
    Messaggi:
    5.864
    Località:
    Benevento
    L'estetica è una cosa davvero complicata....è l'ultima fase di apprendimento....ma arriva anche con l'esperienza e l'attenta osservazione di immagini in rete altre piante simili, osservazione della natura intorno.......ecc....
    cmq ...ho visto di peggio...;)
     
  7. tortuga86

    tortuga86 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Febbraio 2014
    Messaggi:
    18
    Località:
    palermo
    Grazie per le risposte
    Dal punto di vista della conicità del tronco diciamo che negli anni è un po migliorata ovviamente cè molto da fare diciamo che negli ultimi anni per problemi vari non gli ho dedicato tanto tempo anzi ho fatto il minimo per tenerla in vita infatti mi ha seccato un po di rami
    Per quanto riguarda la vegetazione troppo diradata nella parte dietro dei palchi diciamo che questa pianta è un po' ostica da fare indietreggiare in quanto qualche anno fà tentati tagliando le punte ma i risultati furono un infittimento della stessa .se avete qualche consiglio in merito è ben accetto
    Per quanto riguarda la piegatura del tronco s3condo voi è da piegare ulteriormente o basta l'inclinazione che le ho dato?
     
  8. aurex

    aurex Esperto di Bonsai

    Registrato:
    17 Ottobre 2009
    Messaggi:
    5.864
    Località:
    Benevento
    voglio essere sincero....non conosco bene l'essenza perchè non amo le conifere....nella mia collezione conto solo un ginepro procumbens (facile facile)...io credo che qui difficilmente ci ricaverai qualcosa di serio.....soprattutto se coltivato in quella ciotolina....coltivandolo invece in piena terra per 3 anni almeno potresti ricavarci qualcosa di più serio.....il tronco è un bastone drtitto privo di conicità....come dici tu è difficile da fa vegetare indietro....
    ripeto....la considererei come una pianta palestra....:su:
     
  9. tortuga86

    tortuga86 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Febbraio 2014
    Messaggi:
    18
    Località:
    palermo
    Staremo a vedere cosa succederà in questa stagione
     
    A aurex piace questo elemento.

Condividi questa Pagina