1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Periodo potatura siepe cipressi

Discussione in 'Giardinaggio' iniziata da visiera.verde, 7 Maggio 2009.

  1. visiera.verde

    visiera.verde Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    104
    Località:
    Prov. Padova
    Gent. amici,

    ho due siepi di cipressi (highlander mi pare vengano chiamati).

    Sapete dirmi per favore quali sono i periodi dell'anno migliori per effettuare la potatura/cimatura con il tagliasiepi?

    Cresce tantissimo e almeno 2 volte l'anno penso sia necessario intervenire. Quale periodo/periodi sono da consigliare?

    Grazie. Saluti
     
  2. visiera.verde

    visiera.verde Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    104
    Località:
    Prov. Padova
    Nessuno sa rispondermi?

    Per favore, datemi un segnale! :)
     
  3. Buxus

    Buxus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Maggio 2007
    Messaggi:
    470
    Località:
    ....tra Como e Milano....
    Ciao,
    le siepi di cipressini possono essere potate senza particolari problemi, l'unico consiglio che sento di darti è quello di evitare il periodo estivo, poichè dopo noteresti come delle bruciature giallastre/marroni nelle zone tagliate, soprattutto in alto. Ti conviene operare in autunno o in primavera.
     
  4. visiera.verde

    visiera.verde Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    104
    Località:
    Prov. Padova
    Infatti lo sospettavo, l'ho fatto lo scorso Marzo l'ultima volta.

    Magari attenderò Ottobre per rifarlo.

    Grazie. Saluti
     
  5. antonio76

    antonio76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2009
    Messaggi:
    81
    Località:
    roma
    un mio amico ha degli alberelli Cupressocyparis leylandii dell'altezza di 2,50 metri, gli hanno detto che può tagliarli lasciandoli 1,50 di altezza.
    secondo voi è possibile o essendo alberi devono per forza crescere in altezza?
    grazie
     
    Ultima modifica: 3 Aprile 2013
  6. antonio76

    antonio76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2009
    Messaggi:
    81
    Località:
    roma
    per favore qlc esperto potrebbe aiutarmi?
    come scritto sopra un mio amico ha questi alberi di Cupressocyparis leylandii piantati ai bordi della casa e vorrebbe tagliarli (intestarli a 1,50 metri)...
    si può-non si può, è conveniente o no???
    grazie
     
    Ultima modifica: 3 Aprile 2013
  7. ToscoGarden

    ToscoGarden Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Marzo 2013
    Messaggi:
    139
    Località:
    san quirico d' orcia
    un leylandii a 1,50m è sciupato, io li lascerei minimo a 2-2,50m sono piante per fare una siepe alta, se vuole una siepe di 1,50 gli conviene metterci altre piante.
     
  8. antonio76

    antonio76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2009
    Messaggi:
    81
    Località:
    roma
    purtroppo li ha già piantati da 3 anni, cmq potrebbe essere un problema il taglio a 2 o 1,50 metri o solo estetica?
    cioè le piante soffriranno?
    ho letto che la potatura si effettua entro giugno....con il tagliasiepe si può fare?

    grazie per le risposte

     
  9. visiera.verde

    visiera.verde Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    104
    Località:
    Prov. Padova
    E' un puro fatto di estetica.

    Col tagliasiepi è ok. La potatura personalmente la effettuo sia a Giugno che ad Ottobre. LA mia siepe di cipresso è alta 2 metri scarsi per cui, se ti piace a 1,5 metri, ...de gustibus.


    Saluti
     
  10. ToscoGarden

    ToscoGarden Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Marzo 2013
    Messaggi:
    139
    Località:
    san quirico d' orcia
    con il tagliasiepi puoi lavorare sui rami fini, se vai a tagliarci il ramo principale e quelli piu grossi puoi salutare la lama del tagliasiepi.
     
  11. antonio76

    antonio76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2009
    Messaggi:
    81
    Località:
    roma
    ok grazie ragazzi
     
  12. antonio76

    antonio76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2009
    Messaggi:
    81
    Località:
    roma
    sapreste consigliarmi un buon concime per farli sviluppare in larghezza (sono un pò magrolini e poco verde...)

     

Condividi questa Pagina