1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Peletti bianchi sui rametti

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da richard_kenta, 22 Novembre 2019.

  1. richard_kenta

    richard_kenta Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Padova
    Ciao a tutti. Da un po' di tempo sono stato ammalato con conseguenza non riuscire a guardare le mie piantine. Stamane andando a controllarle ho notato questi peletti bianchi con delle palline sulle estremità attaccate ai rametti della menta. Qualcuno di voi saprebbe riconoscere cosa sia e come posso eliminare il problema? Provare con un fungicida può risollevare?



    Per la foto con miglior definizione e ingrandimento:
    https://ibb.co/rFNrS0G
     

    Files Allegati:

    Ultima modifica: 22 Novembre 2019
  2. richard_kenta

    richard_kenta Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Padova
  3. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.731
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Se sono tipo questi
    [​IMG]
    [​IMG]
    potrebbero essere dei Tricomi, estroflessioni delle cellule epidermiche che possono essere uni o pluricellulari, semplici o ramificate, di varie dimensioni e svolgere funzioni diverse.
    Sono considerati come le barriere fisiche contro fattori esterni, come animali e agenti patogeni. Servono anche per limitare la perdita di acqua o per proteggere dalle temperature estreme e dalle radiazioni ultraviolette. Le caratteristiche dei tricomi e la composizione delle sostanze secretorie da loro secrete variano notevolmente tra le specie e sono utilizzate nella classificazione delle piante per distinguere i generi o le specie correlate.
    Ad esempio l'Urtica dioica ha foglie e fusti ricoperti da tricomi, i peli contenenti la sostanza urticante che la pianta adotta a scopo difensivo.

    Se sono loro non sono, quindi, assolutamente pericolosi per la pianta, anzi.
    Sicuramente, però, un intervento di Alessandro2005 potrà confermare, smentire o spiegare eventualmente in modo migliore quanto sopra.
     
    Ultima modifica: 22 Novembre 2019
    A richard_kenta piace questo elemento.
  4. richard_kenta

    richard_kenta Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Novembre 2019
    Messaggi:
    7
    Località:
    Padova
    Grazie mille. Attendo la conferma
     
  5. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.763
    Località:
    Sesto san Giovanni
    A me sembra muffa...
     

Condividi questa Pagina