1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Orchidee NETA

Discussione in 'Phalaenopsis' iniziata da META, 16 Dicembre 2018.

  1. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.797
    Località:
    arsiero
    Ciao tutti. Per un motivo o l'altro mi son ritrovati da un anno due orchidee identificate solo come phalaenopsis.
    Diciamo che mi hanno dato un'enormità di soddisfazioni, si stavo ora rigenerando.
    Sin da subito avevano tempistiche diverse.
    Una ha già i nuovi boccoli in via di ingrossamento, l'altra non ancora ma stanno crescendo gli steli.
    Vorrei in primavera prevedere al cambio corteccia.
    Tuttavia, al di là di informazioni primarie su un paio di guide, la mia perizia è ancora a livello base.
    Il dubbio è: la pianta che sta già procedendo alla nuova fioritura (e dal ritmo diciamo un mese) può sopportare lo stress? Quale il momento migliore per la sostituzione? Quali consigli per maneggiare la pianta?
    Questa l'attuale situazione.
    [​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
  2. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.797
    Località:
    arsiero
    Questo l'anno scorso in questo periodo.
    [​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
    A Picantina piace questo elemento.
  3. ROSE

    ROSE Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Novembre 2016
    Messaggi:
    383
    Località:
    latiano
    Ciao Meta, il momento migliore e a fine fioritura, io di solito li travaso in estate quando i boccioli sono tutti caduti
     
    A META piace questo elemento.
  4. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.797
    Località:
    arsiero
    Grazie Rose, immaginavo. Hanno tenuto una fioritura così a lungo che solo in autunno sono rimaste senza e non pensavo si rigenerassino così in fretta.
    Quindi in sostanza ora dovrei aspettare mi par di capire.
    L'apparato radicale, al di là di radici eventualmente danneggiate, va sfoltito o accorciato? Vanno distese le radici o avvolte in circolo?

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
  5. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.029
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    sicuramente il periodo migliore è la primavera, mi sembra che le radici siano in forma, quindi direi di attendere comodamente che passi l'inverno e poi valutare quando intervenire in base alla fioritura.
    Teoricamente puoi rinvasare anche durante la fioritura, ma in genere si cerca di attendere che sia finita
     
    A META piace questo elemento.
  6. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.797
    Località:
    arsiero
    Primo nuovo fiore di quest'anno. Un ottimo inizio [​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
    A Picantina, veciamarta, Mile e ad altre 7 persone piace questo elemento.
  7. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.797
    Località:
    arsiero
    Le regalai a mia moglie l'anno scorso. Lei più che pollice verde purtroppo ha il pollice verso e quindi le ha affidate a me. Me ne sono innamorato per la particolarità e loro ricambiano così. Una primina e una più "comoda"[​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
    A Mile, Picantina, veciamarta e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  8. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.797
    Località:
    arsiero
    Purtroppo ieri ho dovuto rinvasare in contenitori più grandi e nuova corteccia.
    Oramai le radici avevano occupato praticante tutto, vasi instabili e vecchia corteccia.
    Spero tanto che non compromette la fioritura in atto che è splendida.
    Ho reciso un discreto numero radici, tutte quelle fuoriuscenti del vaso ed altre che avevano colorazioni che non mi davano fiducia.
    [​IMG][​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
    A Mile piace questo elemento.
  9. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.029
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    io non avrei rinvasato :) avrei atteso almeno maggio/giugno

    le radici mi sembrano belle, c'è poco da eliminare
    quelle vuote e marciotte erano da togliere, quelle gialline e sode invece no, semplicemente erano in ombra

    foto dopo il rinvaso?
     
    A Stefano Sangiorgio e META piace questo messaggio.
  10. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.797
    Località:
    arsiero
    Mi era sfuggita la riposta. Queste di oggi. La fioritura ha avuto uno stop di qualche giorno poi ha ripreso come normale... Per fortuna. Mi sembrano, per ora, in buone condizioni.[​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
    A pioppoviola, Mile, Picantina e 1 altro utente piace questo messaggio.
  11. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    20.347
    Località:
    Brianza
    Bellissime orchi, mi ero persa il thread :D
     
    A META piace questo elemento.

Condividi questa Pagina