• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

muschio

busalla22$$

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti.
Vorrei liberami definitivamente del muschio che oramai ha infestato tutta la zona nord del giardino, una striscia di 2,5 x 20 mt. Dico definitivamente in quanto a più riprese ho utilizzato composti a base di ferro sia granulari a sparsa, che da sciogliere nell'acqua. Successo mediocre, il muschio non moriva mai definitivamente per poi riprendere a vegetare ed impossessasi in modo esclusivo dell'area.

Sono oggi disposto a sacrificare la poca erba nobile che è sopravvissuta, pur di debellare sistematicamente il maledetto muschio. Ovvero disposto ad utilizzare un diserbo totale in stile glifosate.

Suggestions are welcomed.
 

Grappino

Esperto Sez. Prato
Ferro, glifosate, ecc ecc sono solo paliativi temporanei. Hai detto tutto nel post: striscia a nord del giardino. Vuol dire che prende poca/pochissima luce.
Se la luce è veramente poca rassegnati che in quella striscia non crescerà mai un prato decente quindi opta per delle piante da mezz'ombra o ombra piena. Se invece la luce è sufficiente per far crescere un prato che non si diradi nel giro di sei mesi allora invece bisogna intervenire alla radice del problema:
- Diserba la striscia;
- Asporta i primi 10-15 cm di terra della striscia;
- Sostituiscili con un misto ad altissima percentuale di sabbia (80% sabbia silicea - 20% torba o terriccio per prati o terra esistente se non argillosa)
- Risemina la striscia (festuche, festuche fini ecc ecc sperando che il prato sia similare)
- Ad avvenuta germinazione effettua una una gestione ad hoc per la striscia (irrigazioni molto contenute, concimazioni mai troppo spinte, altezza di taglio non inferiori ai 4/5 cm).

E' l'unico modo per avere un prato decente in quella striscia (sempre che non sussista il caso che il sole ci batte meno di un'ora al giorno, perchè in tal caso scordati il prato lì).
 

busalla22$$

Aspirante Giardinauta
Grappino, grazie. Parole sante.

In effetti di sole ben poco, siamo al limite dell'ora, al primo mattino ed al tramonto. lascio passare questa stagione, vigilando e misurando le ore di sole, poi decido il da farsi, prato sì prato no.
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Qualora lo volessi rifare (oltre a migliorare il terreno come detto da Grappino, ti consiglio di seminare festuche fini in purezza.. sono le uniche che si adattano (con le dovute accortezze manutentive) all'assenza di sole diretto.. Io ho la stessa tua esposizione, così come il condominio affianco al mio. Questo ha seminato rubra commutata ormai decenni fa ed è molto bella, io ho seminato la sua cugina a settembre scorso, la rubra rubra, e sono per ora abbastanza contento :) migliora a vista d'occhio queste settimane. Entro l'estate conto di avere un bel manto compatto.
Facci un pensierino ;)
 

bertarini

Aspirante Giardinauta
io in un pezzo a nord molti anni orsono diciamo 20 avevo seminato un miscuglio per ombra della wolf garten che ricordo conteneva la poa supina supra..allora manco sapevo cosa fosse
Adesso dopo tutto quel tempo credo che le altre essenze del miscuglio si siano perse ed è restato un prato in purezza di quell'erba..cresce benissimo all'ombra anche con terreno molto bagnato in primavere inizia a vegetara presto e quando avevo il cane che correva proprio li perchè è vicino alla strada bene in inverno ne risentiva ma poi recuperava abbastanza in fretta in primavera estate si allarga da sola che è una meraviglia

Per il muschio oltre ad eliminarlo devi poi fare in modo che cresca l'erba e così non c'è spazio per lui

Per farlo seccare il solfato di ferro devi spolverarlo finemente e uniformemente direttamente a secco sul prato tipo infarinare una torta
Vedrai che in questo modo il muschio si secca
 

busalla22$$

Aspirante Giardinauta
Ragazzi, grazie per i consigli. Ho agito nel seguente modo.
  • solfato di ferro disciolto in acqua a dosi immani e sparso con innafiatoio
  • arieggiatura a mano con asportazione del muschio e diversi cm di terreno
  • sparsi 500 l di terriccio a base sabbia silicea
  • semina di festuca in purezza il 25 aprile
  • concimazione starter
  • irrigazione 3 volte al di (3 minuti a run)
Questo il risultato a due settimane dalla semina. L'area è protetta dalle incursioni di un quadrupede..........
Attendo commenti e consigli su come procedere col taglio e mantenimento (concimazione).
 

Allegati

  • IMAG0500.jpg
    IMAG0500.jpg
    63,8 KB · Visite: 5
  • IMAG0501.jpg
    IMAG0501.jpg
    60 KB · Visite: 6
  • IMAG0502.jpg
    IMAG0502.jpg
    95,3 KB · Visite: 7

cigolo

Esperto Sez. Prato
sembra procedere bene, a occhio tra 7-10gg sarà ora di dargli una spuntatina. prossima concimazione verso la prima metà di giugno.

cigolo
 

busalla22$$

Aspirante Giardinauta
Le foto non testimoniano, la striscia è lunga circa 20 metri, ma in alcune zone necessiterebbe di trasemina. Che dite sono ancora a tempo ? lascio prima passare Poppea....
 
Alto