1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Come far andare via le formiche?

Discussione in 'Lotta biologica e rimedi naturali' iniziata da Clemens, 16 Maggio 2010.

  1. Clemens

    Clemens Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Aprile 2009
    Messaggi:
    41
    Località:
    Rieti
    Vorrei mandare via le formiche che da una legnaia in giardino sono emigrate sotto il tetto e nelle fonamenta di una casetta per attrezzi.
    Mi piacerebbe non doverle sterminare, bensì farle emigrare altrove o catturarle in recipienti da portare il più lontano possibile. Come posso convincerle ad andarsene?

    P.s. leggevo di come un piccolo gruppo di formiche guerriere messe alle entrate del formicaio bastino per far iniziare l'esodo, con il trasferimento della regina in meno di un'ora. Aspirarle tutte quante durante la fuga potrebbe essere la soluzione, ma non ho la minima idea di dove trovare formiche guerriere!
     
  2. mazinga

    mazinga Master Florello

    Registrato:
    1 Febbraio 2010
    Messaggi:
    13.136
    Località:
    Alessandria
    Purtroppo se non porti via la regina non si muoveranno quindi l'unica sarebbe scavare e cercarla e sfrattarla se non vuoi usare dei veleni se no ti posso consigliare quei dischetti con escha avvelenata che vendono nei negozi che in pratica le operai portano il veleno alla regina e facendo cadere il formicaio
     
  3. Clemens

    Clemens Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Aprile 2009
    Messaggi:
    41
    Località:
    Rieti
    Grazie mille per la risposta.
    Proveò in qualche modo a far andar via la regina.
     
  4. mazinga

    mazinga Master Florello

    Registrato:
    1 Febbraio 2010
    Messaggi:
    13.136
    Località:
    Alessandria
    Preparati a scavare parecchio e quando avrai trovate le pupe sarai in vicinanza della regina è la più grossa e stenta a camminare anzi è aiutata dalle altre
     
  5. francoises

    francoises Giardinauta Senior

    Registrato:
    7 Aprile 2008
    Messaggi:
    1.565
    Località:
    Toscana, prov Grosseto,mare
    anche io ho lo stesso problema, una colonia di formiche che si è insediata nel mio stendino fisso, in giardino, sui fili, e la conseguenza è che stendo i vestiti ad asciugare, e quando li ritiro mi è capitato di mettermeli .. con le formiche!! e soono pure rosse, e mordono! dunque, non vorrei usare esche avvelenate, qualcuno ha qualche altra idea n( non so dove scavare per trovare la regina!)
     
  6. Clemens

    Clemens Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Aprile 2009
    Messaggi:
    41
    Località:
    Rieti
    Purtroppo le mie si trovano sotto un tetto e ho paura a salirvi su per smontare tutto. C'è qualche altro modo?
     
  7. di mauro rosario

    di mauro rosario Master Florello

    Registrato:
    22 Novembre 2009
    Messaggi:
    10.895
    Località:
    piedimonte etneo
    Località:
    piedimonte etneo
    Ciao visto che non vuoi usare dei veleni usa del semplice borotalco vedrai che dal posto dove si trovano scompariranno
     
  8. sabrina_77

    sabrina_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Marzo 2010
    Messaggi:
    231
    Località:
    Ravenna
    Io come repellente per le formiche uso l'olio di eucalipto. Diciamo che non è propriamente economico, quindi l'insetticida sarebbe una soluzione sicuramente più a buon mercato, però siccome le formiche da me tendono a colonizzare la zona dove mangiano le mie gattine, di "sparare" roba chimica io non me la sento. Da me ha funzionato anche l'Abetol dei frati camaldolesi (http://www.terraincielo.it/prodotti.php?041302), che è solo in parte eucalipto e costa un po' meno dell'olio di eucalipto puro (poche gocce da spargere sul percorso delle formiche e sul punto di ingresso, che quindi come prima cosa bisogna individuare).
     
  9. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    6.842
    Località:
    perbacco!! in ITALIA
    io so che con il succo di limone scappano ......ma la cosa non è duratura ..........
    mentre ti posso dire che con l'anti formiche della KB quello granulare è un "REPELLENTE" ( indendiamoci esiste anche " l'insetticida")e le formiche "emigrano " ,se lo dai lungo i loro sentieri se ne stanno alla larga ( non sono così stupide come si potrebbe pensare non lo ingeriscono ,ci girano alla larga e quindi se lo dai lungo il perimetro della casa e intorno al formicaio loro se ne vanno subito
    dimenticavo l'effetto dura quasi un anno lo dai adesso e ci pensi l'anno prossimo
    è tra le marche che funzionano di più e che puoi trovare facilmente in commercio anche con confezioni "sostanziose" .........:Saluto:
     
  10. Clemens

    Clemens Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Aprile 2009
    Messaggi:
    41
    Località:
    Rieti
    Grazie mille per i consigli.
    Oggi mi metto all'opera.
    Ciao
     
  11. Sabin

    Sabin Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Giugno 2010
    Messaggi:
    24
    Località:
    Madonie, Sicilia, 850 slm
    Ho trovato tanti rimedi per allontanarli o per creare delle barriere. Ma!
    Vorrei chiedere: Esistono prodotti per ridurre la popolazione?
    Le formiche sono immortali? C'è un prodotto che le uccide?

    Questo suggerimento è attendibile?

    "spargete un poco di farina di granoturco - per intenderci: la farina gialla da polenta
    2
    Le formiche saranno attratte da questa esca, e la trasporteranno al nido nutrendosene.
    La farina di granoturco pero’ non e’ digeribile da questi insetti, che in poco tempo moriranno per un eccesso di fibra non nutriente nel loro apparato digestivo
    3
    Nell'arco di uno o due giorni gli effetti dovrebbero gia’ essere evidenti. Per ottenere un effetto ancora piu’ definitivo, se vi e’ possibile seguite la colonna di formiche fino al loro nido, spargendo la farina di granoturco in prossimità di questo."
     
  12. Efx

    Efx Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Ottobre 2002
    Messaggi:
    53
    Località:
    Rimini
    Proverei con l'estratto di Artemisia, è un repellente non un inseticida...
    l'ho comprato ma devo ancora testarne l'efficacia.
     
  13. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    10.186
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    grazie mille per questo post e per i consigli inviati!!

    ho lo stesso problema e pensiero (tante formiche, nessun desiderio di sterminarle) e quindi mi torna utilissimo :D
    così tempestivo poi, visto che proprio l'altro giorno mi sono accorta che ora c'è un gruppo pure di alate che si sono isediate dentro un muro esterno vicino a un rubinetto... uff!

    tra l'altro, clemens, devo dirti che mi hai fatto sorridere di gusto con la cosa delle formiche guerriere, perché mi ha ricordato che anch'io a un certo punto avevo iniziato a fantasticare la possibilità di prendere un.. formichiere e usare lui come 'rimedio naturale'! (mi ero pure detta che in fondo dopo aver risolto il problema qui avrei ben potuto affittarlo ad altri che si trovano nelle stesse difficoltà, e ben sappiamo che le formiche possono proprio essere un gran fastidio..)

    cmq, grazie grazie!!
    ciao :)
     
  14. Efx

    Efx Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Ottobre 2002
    Messaggi:
    53
    Località:
    Rimini
    se ti può essere utile, ho testato l'efficacia di un mio "mischione" ed è stata notevole.

    PIRETRO DILUITO SECONDO LE DOSI PREVISTE + 1 CUCCHIAIO DI OLIO DI PINO + 1 CUCCHIAIO DI SAPONE DI MARSIGLIA.

    In questo caso non le allontani ma le ammazzi!
     
  15. Madre Natura

    Madre Natura Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2010
    Messaggi:
    942
    Località:
    Pavia
    se intendi allontanarle senza usare prodotti chimici, e in modo innocuo;
    spargi del borotalco attorno alla zona da difendere.
    le formiche si allontaneranno. almeno faceva cosi mio nonno sul balcone e funzionava! :D
     
  16. Sevi

    Sevi Fiorin Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2006
    Messaggi:
    24.859
    Località:
    provincia di Piacenza
    Località:
    piacenza
    Quoto! E lo faccio pure io, funziona sempre alla grande! :eek:k07:

    Io ci metto anche una bella barrierina di sale fino, sopra cui spargo il borotalco.
    L'ho messo proprio qualche giorno fa, e ovviamente funziona :)
    Si vedono sùbito le formichine spaesate, porelle :inc: a me sono anche tanto simpatiche,
    perciò non mi va proprio di farle fuori in alcun modo, oltre al fatto che nn mi va di respirare schifezze :baf:

    Certo che, per sale fino e borotalco, bisogna aver individuato la "tana" eh...sennò serve a poco o niente.

    Ciao :)
     
  17. d_ima

    d_ima Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2010
    Messaggi:
    393
    Località:
    sicilia
    io ho provato con il borotalco...è efficace sì ma ha un'azione a breve durata!!
     
  18. Sevi

    Sevi Fiorin Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2006
    Messaggi:
    24.859
    Località:
    provincia di Piacenza
    Località:
    piacenza
    Ma no, almeno io l'ho lasciato 2-3 settimane (rigorosamente sopra al sale però :eek:k07:)
    e non son + tornate :crazy:

    Certo non è bellissimo a vedersi, ma è tanto profumato :lol:
     
  19. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    6.842
    Località:
    perbacco!! in ITALIA
    lo so sevi ma se come me le formiche le hai anche in casa e sotto il parquet voglio vederti con le striscie di sale e borotalco ,tra l'altro il sale sbianca il legno e tu ti porti il borotalco in giro per la casa così se ingaggi una guida indiana le formiche non le stana ma in compenso sa dove sei andato e cosa hai fatto tu leggendo le orme che hai lasciato ..................:baf:
    entrano ed escono dai battiscopa che fai a parte che adoperare l'aspirapolvere ?
    hai persente quelle formichine minuscole ma proprio piccole piccole ? ormai sono animali domestici anche loro:cry: per fortuna che colonizzano tutto il sotto parquet e camminano solo lungo i muri .......
     
  20. Sevi

    Sevi Fiorin Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2006
    Messaggi:
    24.859
    Località:
    provincia di Piacenza
    Località:
    piacenza
    Oh mamma [​IMG]

    Però son carine, almeno...diciamo simpatichine? :embarrass
    mica come quegli orrendi esseracci neri, sai no..quegli altri grossi grossi che...brrrrrr...al solo pensiero mi sento gelare :fifone2:
    Che quest'anno mi son pure scordata la disinfestazione, inoltre non ne ho visti nemmeno con la pioggia, e mi son detta "vabbè dai, x quest'anno allora non la facciamo".
    Ieri sera....dopo temporalone...apriti cielo! Ne è entrato uno! :burningma
    E stamattina fuori sul portichetto ce n'era un altro, un po' già moribondo di suo a dire il vero :baf:
    Erano secoli che non ne vedevo, infatti in 'sti giorni chiamo l'addetto e gli chiedo cosa si può fare, sempre che si possa fare qualcosa, eh...visto il periodo :astonished:

    Per le formichine...posso solo consigliarti questo: [​IMG]

    Il come...è tutto da vedere :lol: (scusa :ros:)
     

Condividi questa Pagina