1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.
giardinierasottaceto
Ultime Attività:
6 Dicembre 2019
Registrato:
19 Novembre 2011
Messaggi:
128
"Mi Piace" ricevuti:
6
Punteggio:
61

Seguito da 1

Condividi questa Pagina

giardinierasottaceto

Aspirante Giardinauta, scrive da san casciano val di pesa

giardinierasottaceto è stato visto:
6 Dicembre 2019
    1. di mauro rosario
    2. marco.enne
      marco.enne
      "arco di rose"
      prova ad adoperare le canne di bambù .......
      trovarle allo stato "brado" è abbastanza facile,ma anche fossero di qualche tuo conoscente od estraneo vedrai che farsene dare 4/5 di lunghezza sufficiente ala bisogna sarà molto facile ........se sono verdi nessun problema sono sufficientemente elastiche da curvarle
      se sono già "secche"/stagionate ,essendo più rigide , dovrai adoperarne, per la parte superiore dell'arco, un paio in più e formare la "curva"
      (con un paio di canne leggermente più fine saranno anche più flessibili)
      e legherai il tutto con classico filo di ferro (dolce cioé "morbido" )
      .......continua qui sotto.....
    3. marco.enne
      marco.enne
      ........eventualmente il problema sarebbero i basamenti ......se vuoi le puoi anche piantare in terra ma marciranno abbastanza in fretta, quindi un mio consiglio (sempre economico) potrebbero essere delle grosse pietre forate in centro a far da "peso" oppure potrebbero anche essere dei tubi da idraulico, di diametro adeguato ad infilarci dentro le canne, una volta che avrai "piantato" i tubi stessi di almeno una 40/50cm nel terreno
      detto questo comunque c'è da dire che nei vivai vendono davvero a molto poco i ferri ad arco per le serre (e sarebbero sempre adatti al tuo scopo) quando ne hai comprati due e sagomati piegandoli ulteriormente per chiudere la curva, secondo sempre la tua bisogna, hai ottenuto sempre un arco per le rose.......
    4. Silvia
      Silvia
      Grazie per la preferenza, buon Anno!
    5. giardinierasottaceto
      giardinierasottaceto
      penso che si tratti di oidio che si cura con antimicotici(dall'aglio ai vari antimicotici sintetici). Dico anch'io aiuto! aiuto! le mie azalee bianche o biancoviolacee , belle robuste, coltivate con tutti i crismi per un anno , una, per due anni, di razza beethoven, almeno così mi anno detto tenute all'ombra luminosa, in terreno acido fresco, non hanno nemmeno un boccio. Le altre azalee stanno tutte bene, una è addirittura fiorita adesso.
  • Sto caricando...
  • Sto caricando...
  • Info