1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Vostre esperienze in merito alle fratture

Discussione in 'Cani' iniziata da SeMi82, 6 Ottobre 2006.

  1. SeMi82

    SeMi82 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2005
    Messaggi:
    350
    Località:
    Pisa
    Ciao a tutti,
    vi scrivo con la speranza di sentirmi rassicurata dalle vostre parole, in quanto stamani il mio piccolo Pachino di 5 mesi (micio) si è fratturato la tibia cadendo dal balcone.
    Purtroppo l'operazione è fissata per lunedì e fino a quel momento dovrò sostenerlo ed aiutarlo.
    Vi dico già che sono angosciata e impaurita per l'esito che potrà derivare dall'operazione.
    Qualcuno ha avuto (purtroppo) esperienze in merito? La mia veterinaria mi ha rassicurata, ma lo fece anche quando la mia micia di 16 anni si ruppe una gamba e invece di un trauma, fu a causa di un tumore osseo. Quindi nonostante la professionalità, non mi fido molto.
    Ho una paura tremenda.
     
  2. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.580
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    Località:
    Burchio (FI)
    Se il tuo micio è giovane ha sicuramente molte più probabilità di superare brillantemente l'operazione.

    Il mio micio è stato investito qualche mese fa ed ha avuto un femore praticamente frantumato. Sia per la prognosi riservata di 48 ore dovuta al trauma (per escludere eventuali microemorragie interne) sia per il forte shock, il veterinario ha preferito operarlo dopo qualche giorno.
    Nei giorni precedenti l'operazione l'ho tenuto in un trasportino grande (da cani) in modo che potesse stare ben disteso; ne usciva pochissimo, perchè con l'osso scomposto aveva molto dolore. E' stato operato, con l'introduzione di un tutore dentro l'osso, da rimuovere dopo un mese. Il vet si è raccomandato di tenerlo sotto stretto controllo in modo che non saltasse e quindi facesse torcere l'osso attorno al tutore. Ha evitato di mettere ferretti esterni che avrebbero evitato questa torsione perchè i gatti se li strappano! :squint: Comunque, già dalla sera stessa dell'operazione, si muoveva molto di più, perchè il tutore, tenendogli fermo l'osso, dava ai movimenti meno dolore. Quando non potevo tenerlo sott'occhio lo chiudevo nel trasportino grande per evitare che se ne andesse in giro.
    Per 10 giorni gli ho dato dell'antibiotico mattina e sera, sbriciolato nel cibo. Se il tuo gatto "sgama" la compressa e non mangia, meglio se ti fai prescrivere subito delle iniezioni. L'antibiotico è fondamentale che venga preso regolarmente.
    Dall'incidente è stato quasi una settimana senza usare la lettiera, dato che i mici per farlo hanno bisogno di usare le zampe posteriori :storto:; fortunatamente si è sbloccato da solo (anche per il fatto che l'antibiotico tendeva a dargli diarrea), altrimenti avrebbe dovuto sorbirsi anche i clisteri! :eek:
    Dopo un mese gli ha tolto il tutore; all'inizio zoppicava leggermente, ma nonostante quanto fosse brutta la frattura, adesso cammina normalissimamente! :)

    Sul forum ho raccontato la storia "momento per momento" :D QUI.

    Stai tranquilla, in bocca al lupo! :love_4:
     
    Ultima modifica: 7 Ottobre 2006
  3. SeMi82

    SeMi82 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2005
    Messaggi:
    350
    Località:
    Pisa
    Grazie Elebar,
    gentilissima. Pachino oggi lo vedo meno dolorante, i gatti hanno una capacità di sopportazione eccezionale. Per fare i bisognini lo sorreggiamo nella lettiera (per fortuna evacua lo stesso, nonostante non riesca a stare seduto).
    Per i giorni dopo l'operazione, siccome lavoriamo tutti, ho assoldato il mio ragazzo per venire a casa mia a fare da micio sitter.
    Il chirurgo ha detto che gli metterà dei ferretti esterni, spero a sto punto che glieli fasci anche per evitare che se li strappi.
    Ouph che tristezza vederlo mogio mogio, spero si riprenda bene come il tuo.
    Grazie :love_4:
     

Condividi questa Pagina