• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Varie malattie e parassiti su oleandri

juliette77_s

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti,
sono nuova del forum.
Da un anno circa vivo in una casetta in centro a Milano con un bel balcone che dà a nord-ovest, quindi non prende tanto sole (in inverno nulla e d'estate solo la mattina).

all'inizio di questa primavera, dopo aver comprato 5 aromatiche da un coltivatore delle langhe, ho notato moltissime formiche e mi sono insospettita.

Prima ho notato sul glicine come delle "uova" su uno dei rami (immagine 1), poi su uno degli oleandri delle escrescenze nere di cui non ho la foto. Circa 2 settimane fa l'aneto si è ricoperto di insettini neri e 3 lumache (velocità impressionante). ho provato a salvarlo, isolandolo ma non me la sentivo di tenerlo e l'ho buttato. a quel punto ho condotto un'ispezione molto approfondita e la situazione ora è questa:

-oleandro 1 (fiori bianchi): ancora tumefazioni nere che leggendo qua e là ho capito potrebbero essere la rogna dell'oleandro, ahimè; nell'ultimo mesetto è comunque stabile, non sono comparse di nuove e ha in corso una bella fioritura;
- oleandro 2 e 3 (fiori rosa): infestazione molto ampia di insettini gialli, ne ho tagliati alcuni rametti più colonizzati e buttati subito, ho spruzzato ogni 3 giorni con soluzione di sapone di marsiglia e ovviamente è leggermente diminuita ma non troppo
- su tutti oltre agli insettini gialli noto degli insettini neri sotto foglia, pochi e sparsi e un po' più grossini
- sulla menta scrollando le foglie ho notato tanti insettini bianchi che volano, e mi sembra faccia fatica a crescere
- il timo anche, e sembra che si stia seccando un pochino.
- la maggiorana ha le foglioline con chiazze molto bianche, am non polverose, mi sembrerebbe un problema legato al poco sole...

heeeelp :eek:

ora, come posso agire? e le formiche come le levo?
 

Allegati

  • 14040026.jpg
    14040026.jpg
    46,5 KB · Visite: 99

brandegeei

Esperto in Fitopatologie
Ciao
in foto c'è un rametto di bignonia? e quelle sono radici avventizie. I pidocchi gialli si eliminano con un aficida, mentre la rogna si tiene sottocontrollo con prodotti rameici e pulendo la pianta a fine fioritura ed eliminando i rami più colpite.
 

juliette77_s

Aspirante Giardinauta
Ciao!
no credo sia un glicine... dico credo perchè è una pianta che è appena rinata e ho ereditato mezza morta :)
ok procedo con i prodotti rameici, per l'aficida tu intendi un antiparassitario chimico o conosci qualche prodotto naturale?
grazie mille!

serena
 

brandegeei

Esperto in Fitopatologie
Ciao
allora se non hai sbagliato a postare la foto, ti sottolineo che non è un glicine ma una bignonia.
 
Alto