1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Una colonia di bruchi pelosi...

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da orsopotto, 12 Marzo 2012.

  1. orsopotto

    orsopotto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Febbraio 2012
    Messaggi:
    46
    Località:
    MB
    stamani ho notato questa "fila" di bruchi pelosi nel mio giardino.
    Non li ho contati ma saranno stati sicuramente più di una cinquantina, tutti in fila indiana :eek:
    Vi allegato qualche foto:

    DSC_0002.jpg DSC_0003.jpg DSC_0004.jpg DSC_0005.jpg

    Volevo solo sapere se devo preoccuparmi o se sono innoqui per il giardino.
    Grazie
     
  2. Ari68

    Ari68 Florello

    Registrato:
    30 Giugno 2009
    Messaggi:
    5.603
    Località:
    B.d.G. - Vicenza
    Oh oh....ma hai un pino da quelle parti??? Quella fila di bruchi sembra tanto la processionaria del pino!!!

    Sono bruchi dannosi per le specie arboree....i loro peli sono fortemente urticanti per l'essere umano e pericolosi anche se in giardino hai qualche animale,cani o gatti.

    In qualche zona da noi abbattono i pini oppure in alcuni casi fanno una bella pulizia ai rami con una bella potatura.

    Se arrivano da un pino o una pianta che hai lì vicino guardando la chioma dovresti vederne anche i nidi ...il nido si presenta come una palla bianca di ragnatela.

    Ciao.
     
  3. orsopotto

    orsopotto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Febbraio 2012
    Messaggi:
    46
    Località:
    MB
    oooodddio sii!
    Ho un pino enorme e la "processione" aveva inizio proprio ai piedi del pino!
    E come se non bastasse ho anche un gatto :(
    Stasera quando torno a casa (spero di riuscire ad arrivare con la luce), controllo il pino...
    ...adesso sono in ansia!
    Grazie intanto...
     
  4. alfa80

    alfa80 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2011
    Messaggi:
    2.008
    Località:
    pisa
    eh si, anche secondo me sono loro, occhio se hai bimbi e animali come ha detto aria sono urticanti!!!
     
  5. Ari68

    Ari68 Florello

    Registrato:
    30 Giugno 2009
    Messaggi:
    5.603
    Località:
    B.d.G. - Vicenza
    Immaginavo.....niente ansia ma se il pino ne è infestato devi farlo ripulire per bene altrimenti fatichi a liberartene.

    Ciao e tranquilla, sono cose che si risolvono,tieni dentro il micetto piuttosto che se và a leccare l'erba o il terreno dove passato i bruchi rischia...... :flower:
     
  6. orsopotto

    orsopotto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Febbraio 2012
    Messaggi:
    46
    Località:
    MB
    è proprio la gatta che mi preoccupa...è molto libertina e non credo sia facile tenerla in casa :cry:
    Vi tengo aggiornate...grazie mille ancora per aver "identificato" gli esserini :)
     
  7. orsopotto

    orsopotto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Febbraio 2012
    Messaggi:
    46
    Località:
    MB
    Ciao!
    Vi aggiorno sulla situazione processionaria...che è peggio di quel che inizialmente pensavo.

    Siamo circondati da alberi malati (in giardini privati). Ci sono un sacco di nidi e anche il nostro cedro nel giardino condominiale (che io prima ho chiamato pino), ne è pieno.
    Venerdì scorso è venuto il giardiniere a disinfettare tutto il giardino condominiale, ma i nidi non sono stati tolti (?)
    Abbiamo provveduto a contattare il comune e a quanto ho capito provvederanno ad avvisare i ns vicini per imporre anche a loro una disinfestazione/disinfezione.

    Qualcuno ha avuto esperienze analoghe?
    Come mi consigliate di procedere?
    Purtroppo stando all'aperto io, mio marito e mio figlio abbiamo già iniziato a "grattarci"...
     
  8. Frensis.p

    Frensis.p Giardinauta Senior

    Registrato:
    5 Aprile 2011
    Messaggi:
    1.135
    Località:
    Modena
    Secondo me è meglio, oltre al giardiniere, chiamare un'impresa di disinfestazione specializzata...so che ce ne sono in tutta Italia...più che altro per eliminare anche i nidi...
     
  9. francobet

    francobet Moderatore Sez. Bonsai Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Aprile 2005
    Messaggi:
    7.641
    Località:
    serramazzoni ( mo )
    perchè va in processione anche lei???:lol::lol::lol::lol::lol::lol:
    la processionaria del pino ( chiamata appunto così per il particolare modo delle larve di muoversi) deve essere denunciata all'ufficio comunale ( ovvio che non sei obbligata ).
    difficile da combattere, le larve le puoi fare secche ( con fuoco, rimozione manuale ecc ) però la farfallina non riesci a contenerla.
    ottima soluzione il Bacillus thuringiensis kurstaki (Btk), soluzione naturale

    http://www.processionaria.it/
     
  10. francobet

    francobet Moderatore Sez. Bonsai Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Aprile 2005
    Messaggi:
    7.641
    Località:
    serramazzoni ( mo )
    ...il padre di un mio amico, abitando fuori paese, ha sparato delle fucilate, con fucile da caccia, ai nidi in inverno!!!
    in questo modo, il feddo pungente, le ha decimate!!

    metodo però molto poco consigliabile...:martello2:martello2:martello2:martello2
     
  11. orsopotto

    orsopotto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Febbraio 2012
    Messaggi:
    46
    Località:
    MB
    ehehehe, prima però dovrei procurarmi un fucile...:fischio:
     
  12. Magnolietta

    Magnolietta Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Marzo 2012
    Messaggi:
    56
    Località:
    Piemonte
    Ciao,anche io purtroppo ho scoperto due dei miei pini malati di processionaria e non so cosa fare!ho chiamato la forestale e l'asl ma pare che loro non ne sappiano nulla,non sanno come gestire la cosa. Mi sa che dovrò far abbattere il pino più colpito e sfrondare bene l'altro. Ci sono altri rimedi? Quanto può costare un intervento del genere?grazie!
     
  13. Frensis.p

    Frensis.p Giardinauta Senior

    Registrato:
    5 Aprile 2011
    Messaggi:
    1.135
    Località:
    Modena
    Ultima modifica: 26 Marzo 2012
  14. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    3.463
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    A livello privato io consiglio di far togliere e bruciare i nidi da una qualche ditta che opera nel verde (bisogna essere minimamente attrezzati perchè le larve sono fortemente urticanti); se decidi in tal senso fallo adesso perchè tra un po' abbandoneranno i nidi per andare a impuparsi da qualche parte nel terreno.
    Di altri nidi nelle vicinanze mi preoccuperei solo se gli alberi infestati sono vicini.
    Poco probabile che i Servizi Fitosanitari si interessino al tuo caso perchè la lotta alla processionaria del pino non è strettamente obbligatoria.
    I trattamento col btk sono validi ma in altri contesti e in altra epoca.
    Ciao
     
  15. Magnolietta

    Magnolietta Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Marzo 2012
    Messaggi:
    56
    Località:
    Piemonte
    grazie

    grazie per i consigli, proverò a sentire la regione e a farlo as soon as possibile
    avete per caso idea di quanto possa costare un intervento fatto da una ditta privata?
    grazie
     
  16. francobet

    francobet Moderatore Sez. Bonsai Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Aprile 2005
    Messaggi:
    7.641
    Località:
    serramazzoni ( mo )
    io sapevo fosse obbligatoria la comunicazione.
    voglio controllare.
     
  17. orsopotto

    orsopotto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Febbraio 2012
    Messaggi:
    46
    Località:
    MB
    noi abbiamo scritto una mail al ns comune (uff. ambiente) e proprio ieri è venuto a vedere la situazione un Ing. addetto.

    Provvederanno a comunicare (in via bonaria) ai ns vicini, la necessità di disinfestare e disinfettare.
    Spero che la cosa si risolva a breve perchè non siamo più padroni di uscire in giardino :(
     
  18. Magnolietta

    Magnolietta Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Marzo 2012
    Messaggi:
    56
    Località:
    Piemonte
    grazie, volevo capire, se sapete, alla fine chi è che deve sostenere la spesa (comune o privato) e indicativamente se sapete quanto costa.
    Grazie!
     
  19. Geko21

    Geko21 Giardinauta

    Registrato:
    24 Aprile 2010
    Messaggi:
    803
    Località:
    Roma
    Se non ricordo male viene sui 300/350 euro l'abbattimento di un pino. Però dipende sempre da quale ditta affidi i lavori ed almeno in Campania le spese sono a carico del privato. Calcolando l'affitto dell'elevatore, la manodopera ed i costi dei rifiuti verdi il prezzo si aggira su quella cifra! Comunque il mio era un pino enorme e vicino ad un palazzo quindi c'è stato molto lavoro da fare!
     
  20. G.altamurano

    G.altamurano Florello Senior

    Registrato:
    8 Luglio 2010
    Messaggi:
    8.006
    Località:
    Altamura (BA) 470 m slm (Altopiano delle Murge)
    ma non ci sono insetticidi che riescono ad ucciderle?
     

Condividi questa Pagina