• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Tartina's cactus e succulente

Puntina

Maestro Giardinauta
Pure le mie sono a rischio grandine, se si vuole che vadano di sole e pioggia il rischio grandine c’è sempre ma vabbè, mica sono a rischio solo loro.
Tendenzialmente alle mie rovina le fioriture ed a volte nemmeno quelle, piante perse o vasi rotti causa grandine non ne ho mai avuti...
Le ninfee se la passano mooooolto peggio in caso di grandine.
 

Stefano Sangiorgio

Guru Master Florello
Pure le mie sono a rischio grandine, se si vuole che vadano di sole e pioggia il rischio grandine c’è sempre ma vabbè, mica sono a rischio solo loro.
Tendenzialmente alle mie rovina le fioriture ed a volte nemmeno quelle, piante perse o vasi rotti causa grandine non ne ho mai avuti...
Le ninfee se la passano mooooolto peggio in caso di grandine.
Spiegami perché visto che sono in acqua...tutt'al più si rovinano solo le foglie...
 

Puntina

Maestro Giardinauta
Esattamente, trovandosi “rigide” sulla superficie quando vengono colpite dalla grandine si frantumano letteralmente, non vi è alcun attutimento da parte dell’acqua, anzi, l’effetto è come se fossero distese sul cemento e si cominciasse a prenderle a sassate.
Quando grandina non si salva una sola foglia galleggiante, solo quelle che stanno ancora crescendo e quindi si trovano al di sotto della superficie.
Nulla di irreparabile comunque, vengono poi sostituite dalle nuove...è solo spiacevole vedere una che fino il giorno prima brulicava di verde ingiallire e spogliarsi completamente.
 

tartina

Florello Senior
vista la divagazione sui danni da grandine, eccone una che porta i segni di due anni fa... poi, trascurata, è cresciuta tutta fuori dal vaso, provvederò il prossimo anno...

IMG_2003.JPG

IMG_2002.JPG

altri rinvasi da fare

graptopetalum amethystinum

IMG_2001.JPG

pachyphytum oviferum e viride

IMG_2004.JPG

IMG_2005.JPG
 

cri1401

Florello
ha solo bisogno di un rinvaso, ma unicamente per rinnovare il terriccio, non toccherò assolutamente la pianta... non so se farlo prima di metterlo in serra, o al risveglio...voi che fate con le succulente?
Di sicuro hai ancora tutto ottobre di buono per tenerle fuori. O lo fai subito o aspetti la prossima primavera.
Viste le foto io aspetterei tranquillamente la prossima primavera.
 
Ultima modifica:

tartina

Florello Senior
non che ami particolarmente il genere, visto lo spazio che occupano, e la proliferazione, infatti ho una normalissima agave americana, dalla quale ho già tratto 4 vasi che si stanno tutti spaccando perchè cerca di uscire...
ma questa mi ha attratto per la variegatura accentuata, e per il fatto che è di crescita veramente lenta...
non fate caso alle ragnatele... ho provato a toglierle ma mi sono subito bucata un dito

agave lophanta quadricolor

IMG_2006.JPG

IMG_2007.JPG
 
Alto