• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

semina autunnale bottos royal blue

simone.diresta

Aspirante Giardinauta
Buongiorno,
dopo la mia prima esperienza in estate con il prato a rotoli andata male a causa di uno o più malattie funginee, sono stato costretto a "traseminare" (ma visto l'irrisoria quantità di prato in salute che era rimasto, parlerei più di semina).

grazie ai vostri consigli ho preparato il terreno arieggiando a dovere, sparso terriccio misto a sabbia, concimato con un lenta cessione, seminato coperto con nuovo terriccio e rullato.

La semina è stata effettuata il 15 ottobre, ho usato i semi Royal blue della Bottos e devo dire che ad oggi 31/ottobre l'erba nuova ha raggiunto una buona altezza ed è abbastanza omogenea.

volevo chiedervi se secondo voi posso già effettuare il primo taglio (magari questo sabato).
l'erba sembra aver già raggiunto i 10 cm ma la vedo molto sottile e fragile.
 

simone.diresta

Aspirante Giardinauta
inoltre il 26 ottobre dalle mie parti ha fatto un bell'acquazzone, dopo il quale sul terreno sono apparse delle macchie biancastre come quella in foto.
sembra come se la sabbia contenuta nel terriccio sia salita in superficie, è grave? posso fare qualcosa?
 

Allegati

  • macchiaprato26-10.JPG
    macchiaprato26-10.JPG
    745,9 KB · Visite: 18

acerberus

Giardinauta
Le macchie sono accumulo di acqua piovana che ha portato via la torba,che e più leggera.

Lascerei tutto cosi,mentre non mi sembra che il prato sia alto 10cm.
Comunque se e cosi puoi effettuare il primo taglio e portare tutto a 7 cm,con erba asciutta ed andandoci molto delicato con il tosaerba

prov.di Bologna
http://www.gapers.it/meteo/Weekly_Plus.htm
 

simone.diresta

Aspirante Giardinauta
buongiorno,
alla fine ho deciso di non tagliare e attendere domani, nel frattempo il prato è cresciuto un altro po e le zone di erba nuova si sono un po infoltite.
purtroppo però nelle aree dove il terreno è stato dilavato dalla pioggia ho avuto una crescita molto più rada.
non ci si può fare nulla vero? o magari con il tempo migliorerà?
IMG_3872.jpg IMG_3873.jpg IMG_3874.jpg
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Ormai é tardi per traseminare. Potrai sistemare la primavera prossima le zone più spoglie.

Filippo
 
Alto