• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

S.O.S. Collemboli?

giuggiola92

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti, neanche il tempo di arrivare e già sono nel caos. Oggi ho comprato due orchidee "nane" in un supermercato, ho pensato di tirare fuori il vasetto trasparente da quello in ceramica, per fare arrivare la luce alle radici, soprattutto perché una delle due ha il "composto" che sembra molto bagnato e entrambe hanno delle zone bianche sulle radici, non so se si tratti di muffa, nel dubbio ho già ordinato del bark (penso si chiami così, scusate , devo ancora imparare, povere orchidee, dove sono finite ‍♀️). Comunque questa sera le stavo guardando meglio con la luce della torcia del cellulare e ho notato come dei semini minuscoli... e si muovono! Dopo qualche ricerca ho letto dei collemboli e da una parte spero si tratti di questi. Qualcuno più esperto potrebbe darmi un parere? Se fossero loro penso non siano gravi, però è vero che sono una marea, quindi anche se la pianta ha i fiori potrei rinvasare appena arriva il bark nuovo?
 

JessOrchidLover

Giardinauta
Ciao la foto é un po' sgranata e non riesco a vedere bene, puoi descrivere come si muovono?

Se sono collemboli non c'è di cui preoccuparsi, anzi, ti aiutano a tenere stabile l'ambiente nel vaso perché si nutrono di parti marcescenti.
 

giuggiola92

Aspirante Giardinauta
Ciao la foto é un po' sgranata e non riesco a vedere bene, puoi descrivere come si muovono?

Se sono collemboli non c'è di cui preoccuparsi, anzi, ti aiutano a tenere stabile l'ambiente nel vaso perché si nutrono di parti marcescenti.
Si muovevano un po' strisciando, passami il termine :rolleyes:,ho rivisto il video, ma in quel momento non si stavano muovendo e non ricordo alla perfezione. Ce ne erano veramente tantissimi e la piantina stava un po' marcendo perché era proprio stata inzuppata, quindi ho rischiato e l'ho rinvasata usando dei pezzettini di bark. Ho letto che dovrei aspettare 7/10 giorni prima di annaffiare, ma vedo le radici argentee, pensi che potrei darle un po' d'acqua a filo nel vaso dall'alto al basso? Magari aspetto per il concime.. intanto le ho messe entrambe in una stanza luminosa, ma lontane dalle finestre, avevo letto che avrebbero dovuto passare qualche giorno senza troppa luce dopo il rinvaso.
 

JessOrchidLover

Giardinauta
Si muovevano un po' strisciando, passami il termine :rolleyes:,ho rivisto il video, ma in quel momento non si stavano muovendo e non ricordo alla perfezione. Ce ne erano veramente tantissimi e la piantina stava un po' marcendo perché era proprio stata inzuppata, quindi ho rischiato e l'ho rinvasata usando dei pezzettini di bark. Ho letto che dovrei aspettare 7/10 giorni prima di annaffiare, ma vedo le radici argentee, pensi che potrei darle un po' d'acqua a filo nel vaso dall'alto al basso? Magari aspetto per il concime.. intanto le ho messe entrambe in una stanza luminosa, ma lontane dalle finestre, avevo letto che avrebbero dovuto passare qualche giorno senza troppa luce dopo il rinvaso.
Se strisciano non sono collemboli, più probabile lumachine o larve di qualche altro insetto (centipede ad esempio). Hai fatto bene a rinvasare immediatamente.
La regola dell'aspettare in estate si riduce, nel senso che in un paio d'ore puoi già bagnare senza problemi!
 

JessOrchidLover

Giardinauta
Si muovevano un po' strisciando, passami il termine :rolleyes:,ho rivisto il video, ma in quel momento non si stavano muovendo e non ricordo alla perfezione. Ce ne erano veramente tantissimi e la piantina stava un po' marcendo perché era proprio stata inzuppata, quindi ho rischiato e l'ho rinvasata usando dei pezzettini di bark. Ho letto che dovrei aspettare 7/10 giorni prima di annaffiare, ma vedo le radici argentee, pensi che potrei darle un po' d'acqua a filo nel vaso dall'alto al basso? Magari aspetto per il concime.. intanto le ho messe entrambe in una stanza luminosa, ma lontane dalle finestre, avevo letto che avrebbero dovuto passare qualche giorno senza troppa luce dopo il rinvaso.
Questione luce: puoi tenerle anche vicine alle finestre, anzi meglio. Perché più ti allontani dalla fonte di luce, meno lux ci sono e la pianta fatica a crescere. Ovviamente no luce diretta, ma con una tenda sottile risolvi il problema.
 

giuggiola92

Aspirante Giardinauta
Se strisciano non sono collemboli, più probabile lumachine o larve di qualche altro insetto (centipede ad esempio). Hai fatto bene a rinvasare immediatamente.
La regola dell'aspettare in estate si riduce, nel senso che in un paio d'ore puoi già bagnare senza problemi!
Grazie mille! Ultima domanda, due giorni fa mi hanno regalato una phalaenopsis grande, sul bark ha un pochino di maschietto e qualche pezzettino di corteccia ha uno strato bianco, non so come siano internamente le radici, ma quelle che si vedono dal vaso trasparente non sembrano male, una foglia è sommersa dal bark però, cioè fa capolino.. se annaffio a filo, avendo comunque il bark tra colletto e foglia, pensi che possa creare un danno e dovrei rinvasare anche quella e metterla più sollevata o posso continuare così?
 

Allegati

  • WhatsApp Image 2021-07-12 at 09.18.05-2.jpeg
    WhatsApp Image 2021-07-12 at 09.18.05-2.jpeg
    99 KB · Visite: 3
  • WhatsApp Image 2021-07-12 at 09.18.05-3.jpeg
    WhatsApp Image 2021-07-12 at 09.18.05-3.jpeg
    95,4 KB · Visite: 3
  • WhatsApp Image 2021-07-12 at 09.18.05-4.jpeg
    WhatsApp Image 2021-07-12 at 09.18.05-4.jpeg
    133,4 KB · Visite: 3
  • WhatsApp Image 2021-07-12 at 09.18.05.jpeg
    WhatsApp Image 2021-07-12 at 09.18.05.jpeg
    143,6 KB · Visite: 3

JessOrchidLover

Giardinauta
Grazie mille! Ultima domanda, due giorni fa mi hanno regalato una phalaenopsis grande, sul bark ha un pochino di maschietto e qualche pezzettino di corteccia ha uno strato bianco, non so come siano internamente le radici, ma quelle che si vedono dal vaso trasparente non sembrano male, una foglia è sommersa dal bark però, cioè fa capolino.. se annaffio a filo, avendo comunque il bark tra colletto e foglia, pensi che possa creare un danno e dovrei rinvasare anche quella e metterla più sollevata o posso continuare così?
Se non vedi problemi particolari, per ora lasciala così. Bagna per immersione evitando di arrivare alla foglia immersa nel bark (che sarà al massimo sotto di un centimetro, non di più), le radici superficiali puoi tenerle umide spruzzandole da vicino, facendo quindi attenzione a non far accumulare acqua tra le foglie.
 

giuggiola92

Aspirante Giardinauta
Se non vedi problemi particolari, per ora lasciala così. Bagna per immersione evitando di arrivare alla foglia immersa nel bark (che sarà al massimo sotto di un centimetro, non di più), le radici superficiali puoi tenerle umide spruzzandole da vicino, facendo quindi attenzione a non far accumulare acqua tra le foglie.
Grazie davvero per tutti questi consigli e per la disponibilità
 
Alto