1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

rinvaso cimbidium

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da BellaOrchidea, 14 Aprile 2007.

  1. BellaOrchidea

    BellaOrchidea Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Aprile 2006
    Messaggi:
    198
    Località:
    asiago
    L'altro pomeriggio ho proceduto al rinvaso dei miei due cimbidium, ne avevano proprio la necessità. Il bark non esisteva più, c'erano solo radici fittissime, bianche e non mi pareva fossero sofferenti, ma, nonostante non avessi ecceduto con l'acqua, erano molto umide. Ho tagliato solo la parte estrema delle radici della pianta più grande, come avete consigliato voi non ho innaffiato e non lo farò per dieci giorni, anche se il bark in superficie ora mi sembra molto secco. Nella pianta più piccola c'era uno spuntone che non mi sembrava originare foglie ma forse (spero) uno stelo floreale, spero non abbia sofferto, ora si sta affacciando lateralmente alla base della pianta. Attualmente sto usando un computer che non è mio perciò non posso postare la foto. Che dite? Ho proceduto correttamente? Grazie, a presto con nuove notizie.:flower:
     
  2. BellaOrchidea

    BellaOrchidea Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Aprile 2006
    Messaggi:
    198
    Località:
    asiago
    Dimenticavo di dirvi che purtroppo tra le radici c'erano molte formiche che ho rimosso accuratamente scuotendo le radici delle piante. Penso si siano introdotte nei vasi l'estate scorsa, quando ho portato in giardino i due vasi e li ho lasciati per terra senza il sottovaso. Può essere stato così? Può essere stata questa la causa del fatto che non sono fiorite dimostrando così il loro disagio?:martello:
     
  3. Ari

    Ari Giardinauta

    Registrato:
    9 Maggio 2004
    Messaggi:
    532
    Località:
    Ferrara
    Ciao!
    Dato il periodo direi che lo spuntone è un nuovo pseudobulbo, non è uno stelo fiorale, ma meglio che niente. :D
    Le formiche di per sè non danneggiano la pianta... però possono facilitare la presenza di parassiti come gli afidi e le cocciniglie, quindi ti consiglierei di convincerle ad andarsene, se ne vedi ancora.
     
  4. Francesco di Torino

    Francesco di Torino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    78
    Località:
    Torino
    Attenzione che il bark, se non lo hai tenuto a mollo a lungo prima di usarlo, secca molto velocemente. Col caldo che fa in questo periodo non ti consiglio di lasciare il cymb senz'acqua per 10 giorni, direi 2 o 3 poi bagnalo a lungo, tenendolo sospeso sopra un catino, in modo che il bark si inumidisca.
    Se continua a far caldo il cymb va bagnato giornalmente, ovviamente dipende dove hai messo la pianta.
    Ciao
    Francesco
     
  5. BellaOrchidea

    BellaOrchidea Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Aprile 2006
    Messaggi:
    198
    Località:
    asiago
    Grazie del consiglio, provvederò subito a bagnare.
     

Condividi questa Pagina