• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Problema foglie hoya carnosa

Impatiens

Aspirante Giardinauta
buongiorno a tutti. Giorni fa ho provato a mettere i tutori alla mia hoya carnosa. Ho provato con 4 canne piantate lungo i margini interni del vaso, che ho collegato poi con filo di ferro... ma dopo aver tirato su e legato i rami, piuttosto appesantiti dal gran numero di foglie nella parte bassa, il risultato non mi è piaciuto e ho smontato tutto. Ma già dal giorno seguente, numerose foglie hanno improvvisamente iniziato a perdere il colore! Sono abbastanza allarmata, non so se sia stato lo stress che ha vissuto la pianta, ma è una strana coincidenza. Qui fa tanto caldo, ma non prende sole diretto e la annaffio due volte la settimana. Che succede?
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

se durante l'operazione che hai fatto non hai rotto i rami, non credo che i due eventi siano collegati.
Le foglie "brutte" appartengono tutte allo stesso ramo o sono disposte in modo vario?
Se prendi un paio di foglie "a campione" queste sono sane ed attaccate bene? O presentano segni, danni meccanici o tracce di malattia?

Potresti mettere un paio di foto delle foglie e della pianta?

Ste
 

Impatiens

Aspirante Giardinauta
Per ora ho questa, le foglie danneggiate sono disposte in modo vario. Durante l'impianto delle cannette sono stata attenta a non far danni alle radici, mettendole molto a margine... e non ho rotto i rami, ma questo danno è successo improvvisamente subito dopo... :cry:
 

Allegati

  • IMG_0010.JPG
    IMG_0010.JPG
    989,1 KB · Visite: 7

reginaldo

Florello Senior
A me sembra che le foglie sia bruciate. Dove le tieni? Sono piante da sottobosco e quindi il sole le danneggia.
Mi sembra inoltre che il vaso sia troppo pieno e quindi penso che le radici hanno poche risorse per attingere le giuste sostanze per crescere, pur tuttavia non mi sembra che sia una pianta in cattive condizioni.
 

Antonio81

Giardinauta Senior
secondo me muovendo la pianta hai esposto le foglie quelle che erano nella parte più ombrate a prendere più sole e di conseguenza è successo questo... come può anche essere che gli hai cambiato posto..... cmq come già ti hanno suggerito spostale più all'ombra e non esagerare troppo con l'acqua :ciao:
 

Impatiens

Aspirante Giardinauta
Grazie a tutti. Suppongo che la verità sia proprio quella dell'ustione. In effetti non avevo calcolato che proprio in questa parte dell'anno per qualche tempo in quel punto arriva sole di sera. È un momento in cui non sono in casa e non ci stavo pensando, visto che per la maggior parte dell'anno è in ombra. Dopo le operazioni di impianto dei tutori (ora rimossi) ho spostato la pianta di soli 50 cm per collocarla sui gradini.... e questo è stato il problema. Sui gradini si affaccia il sole. E poi osservando le foglie, si vede che molte sono danneggiate nel punto in cui spuntano da sotto altre...!:( Ora l'ho messa sotto una pianta bella fitta, ho rinfrescato tutte le foglie lavandole bene e spruzzando un po' di sprintene che spero le faccia bene, perché per il resto appare in salute. :) Meglio questo di una malattia, visto che è ancora rimediabile.
 
Alto