• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Problema con LImone innestato

pilar78

Aspirante Giardinauta
Lo scorso anno per dare maggior vigore ad un'albero di limoni innestato circa 15 anni fa con arancio,cercando di favorire i primi anzichè i secondi,decisi di tagliare tutti i rami con l'arancio (molto aspro) dopo un'anno ho constatato che solo pochi rami hanno i fiori pronti a diventare frutti (limoni),mentre altri solo foglie un pò accartocciate e i limoni gialli che ci sono (insieme ad una quindicina verdi grossi) stanno iniziando a cadere,ma al loro interno risultano con poco succo e come da foto seguente,non messi proprio bene,cosa posso fare adesso,visto che le temperature qui a Napoli si mantengono ancora abbastanza calde,vi ringrazio in anticipo della risposta (di seguito la foto dell'albero come si presenta adesso e dei limoni al loro interno).

WP_20191018_15_26_50_Pro.jpg WP_20191018_15_26_57_Pro.jpg WP_20191018_15_27_02_Pro.jpg WP_20191018_15_27_41_Pro.jpg WP_20191002_002.jpg
 

PeLLe

Giardinauta
Scusa, ma quei limoni gialli da quanto stavano sull'albero?!
Sembra che siano lì da una vita, tanto che hanno pure germogliato i semi all'interno del frutto, sfruttando gli elementi nutritivi del succo ove sono immersi per germogliare!
 

pilar78

Aspirante Giardinauta
Scusa, ma quei limoni gialli da quanto stavano sull'albero?!
Sembra che siano lì da una vita, tanto che hanno pure germogliato i semi all'interno del frutto, sfruttando gli elementi nutritivi del succo ove sono immersi per germogliare!

C'è da precisare che non tutti quelli che stanno cadendo sono così, la durata sull'albero non lo so di preciso, ma non credo che chiunque abbia un'albero di limoni con più o meno una trentina gialli, li colga tutti insieme, adesso ne sono rimasti una decina e 15/20 verdi grandi e un paio di rami hanno i fiori, ma decisamente meno rispetto a prima della "potatura" per eliminare gli aranci amari, sono principalmente preoccupato che l'albero abbia subito oltremodo il contraccolpo.
 

PeLLe

Giardinauta
Cerchiamo di fare chiarezza.
Il limone che hai messo in fotografia ha i semi interni che stanno germogliando. Quel limone é rimasto troppo sull'albero ed é per quello che si é asciugato all'interno e ha portato i suoi semi al germogliamento. Se hai un limone che fa i frutti due volte all'anno, solitamente si raccolgono i limoni in due periodi: quelli che erano fiori in primavera vengono raccolti a fine autunno/ inizio inverno,mentre quelli che sono fiori in questo periodo vengono raccolti verso metà/fine primavera. In questo modo nessun limone andrà in germogliamento.

Per quanto riguarda il discorso della pianta vorrei capire meglio come é strutturata la pianta. Tu hai acquistato un limone innestato su un portainnesto di arancio amaro e hai lasciato crescere parte della pianta come limone e parte come arancio amaro? Oppure sul limone (che solitamente é su un portainnesto di arancio amaro) hai innestato un arancio?
Inoltre da quello che capisco ti aspetti che i fiori prodotti (dal limone?) siano maggiori di quelli attualmente fatti?
Quanti anni ha la pianta? Potresti caricare qualche foto della pianta intera? É in terra o in vaso?
 

pilar78

Aspirante Giardinauta
Cerchiamo di fare chiarezza.
Il limone che hai messo in fotografia ha i semi interni che stanno germogliando. Quel limone é rimasto troppo sull'albero ed é per quello che si é asciugato all'interno e ha portato i suoi semi al germogliamento. Se hai un limone che fa i frutti due volte all'anno, solitamente si raccolgono i limoni in due periodi: quelli che erano fiori in primavera vengono raccolti a fine autunno/ inizio inverno,mentre quelli che sono fiori in questo periodo vengono raccolti verso metà/fine primavera. In questo modo nessun limone andrà in germogliamento.

Per quanto riguarda il discorso della pianta vorrei capire meglio come é strutturata la pianta. Tu hai acquistato un limone innestato su un portainnesto di arancio amaro e hai lasciato crescere parte della pianta come limone e parte come arancio amaro? Oppure sul limone (che solitamente é su un portainnesto di arancio amaro) hai innestato un arancio?
Inoltre da quello che capisco ti aspetti che i fiori prodotti (dal limone?) siano maggiori di quelli attualmente fatti?
Quanti anni ha la pianta? Potresti caricare qualche foto della pianta intera? É in terra o in vaso?

Innanzitutto mi scuso della risposta tardiva,comunque il Limone è di circa 20 anni fa (in piena terra),se non anche qualche anno in più,in origine era solo limone, poi iniziò ad avere dei piccoli cedimenti,a tal punto da far pensare stesse seccando completamente,così credo venne innestato con arancio (ai tempi se ne occupava mio padre) per farlo riprendere e così è "ringiovanito" con la rigogliosa fuoriuscita di limoni e aranci molto aspri,e proprio questi ultimi non essendo graditi ho cercato di rimuovere tutti i rami (anche se un paio hanno resistito),qualche settimana fa ha iniziato a cacciare i primi fiori di limoni e adesso ha una ventina tra piccoli,grandi verdi e alcuni "vecchi" gialli,considerano la zona (provincia di napoli) adesso è il caso di non intervenire (concimi,cimature,etc.) o qualcosa c'è da fare,l'unica cosa che ho fatto non so se sbagliando o meno è la pacciamatura ai piedi del tronco,male,bene,grazie dell'aiuto.
 
Alto