• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Prato in sofferenza

Elio85

Giardinauta
Che penso ? Penso che tutto può essere positivo per la gestione manutentiva , però così facendo rincorriamo qualsiasi tecnica/prodotti ci viene proposta dalle molteplici aziende del settore , questa è la mia visione.

Si jack...sono daccordo....pero devo dire che quello che ho letto del silicio mi ha davvero intrigato....piu che altro per il discorso delle malattie fungine...io ho il prato esposto a nord con le ali del condominio che praticamentre non gli fanno prendere sole...poi ci metti che sono a milano e praticamente è sempre umido e stanotte prima gelata.... se prendo una malattia anche in inverno mi sparo.....
 

Elio85

Giardinauta
Ciao ragazzi,una domandina? quest'anno volevo integrare nella trasemina il concime starter visto che l anno scorso ha fatto fatica a partire il t.e. ...ma poi pero seguendo l'mlsn dovrei cmq fare dei calcoli....
Se per esempio lo starter in dose di 35gr/mq abbia una terna di 10-15-10 mi verrebbe che al mq gli dò 3,5 gr di azoto.... è giusto si?
e dal momento che seguiro l'mlsn dopo quanto devo applicare la nutrizione fogliare dall'applicazione dello starter? voi che seguite l'mlsn avete mai intregato con un concime starter?
 

Jack1978

Apprendista Florello
30/40 giorni dovresti essere coperto poi inizi la dieta MLSN
Ciao ragazzi,una domandina? quest'anno volevo integrare nella trasemina il concime starter visto che l anno scorso ha fatto fatica a partire il t.e. ...ma poi pero seguendo l'mlsn dovrei cmq fare dei calcoli....
Se per esempio lo starter in dose di 35gr/mq abbia una terna di 10-15-10 mi verrebbe che al mq gli dò 3,5 gr di azoto.... è giusto si?
e dal momento che seguiro l'mlsn dopo quanto devo applicare la nutrizione fogliare dall'applicazione dello starter? voi che seguite l'mlsn avete mai intregato con un concime starter?
 

Elio85

Giardinauta
IMG_20210304_170601.jpg
IMG_20210304_170616.jpg
Visto che tutti voi state postando foto di prati eccellenti,volevo abbassare la media del forum con quesste:)))
Devo essere sincero,adesso si sta leggermente riprendendo con queste temperature ma fino ad due settimane fa il prato rimaneva ghiacciato tutto il giorno(ho troppo un esposizione di cacca.....) e il colore si presentava piu marroncino.
Due giorni fa gli ho dato blackjack e prestress e una innaffiata leggera anche per provare la mia nuova elettrovalvola......quest'anno avrei voluto rifare anche l'impianto di irrigazione ma purtroppo la moglie mi marcia contro e ho posticipato all'anno prossimo.
Quest'anno volevo traseminare con festuca in purezza ma sono indeciso tra due: la rhambler e la nuova semenza della bottos.... farò un topdressing di circa 3mm senza carotatura che quest'anno rispetto all'anno scorso ho la panza e meno muscoli e per di piu sono anche invecchiato:LOL:; usero un concime starter e come suggerito da jack dopo 40 giorni si parte con mlsn...... sono carico e motivato...speriamo di non fare troppe cazzate quest'anno......
 

Jack1978

Apprendista Florello
Non fare il modesto..... anche il tuo è un prato eccellente non abbassi la media tranquillo....ottimo !!
Vedi l'allegato 610002
Vedi l'allegato 610005
Visto che tutti voi state postando foto di prati eccellenti,volevo abbassare la media del forum con quesste:)))
Devo essere sincero,adesso si sta leggermente riprendendo con queste temperature ma fino ad due settimane fa il prato rimaneva ghiacciato tutto il giorno(ho troppo un esposizione di cacca.....) e il colore si presentava piu marroncino.
Due giorni fa gli ho dato blackjack e prestress e una innaffiata leggera anche per provare la mia nuova elettrovalvola......quest'anno avrei voluto rifare anche l'impianto di irrigazione ma purtroppo la moglie mi marcia contro e ho posticipato all'anno prossimo.
Quest'anno volevo traseminare con festuca in purezza ma sono indeciso tra due: la rhambler e la nuova semenza della bottos.... farò un topdressing di circa 3mm senza carotatura che quest'anno rispetto all'anno scorso ho la panza e meno muscoli e per di piu sono anche invecchiato:LOL:; usero un concime starter e come suggerito da jack dopo 40 giorni si parte con mlsn...... sono carico e motivato...speriamo di non fare troppe cazzate quest'anno......
 

Elio85

Giardinauta
Ciao belli, mi sorgeva una domanda;siccome vedo che quest anno la vedo grigia con la bimba di tre anni e mezzo... Il te è nettamente calpestato rispetto l anno prima.... Quali potrebbero essere pratiche che aiutino almeno un po? Magari più acqua, o più n? Cosa potrei fare...
 

Nicola Colaciello

Giardinauta Senior
Ciao belli, mi sorgeva una domanda;siccome vedo che quest anno la vedo grigia con la bimba di tre anni e mezzo... Il te è nettamente calpestato rispetto l anno prima.... Quali potrebbero essere pratiche che aiutino almeno un po? Magari più acqua, o più n? Cosa potrei fare...
Per me un pizzico di N in più puoi darlo ma non penso che una bimba può compromettere un t.e. A differenza nei campi da calcio molto stressati dal gioco e in questi casi le concimazioni sono completamente differenti per permettere di far riprendere il manto il più velocemente dallo stress
 

Gaspe

Aspirante Giardinauta
@Nicola Colaciello ci devi mettere anche il mio peso che sn ingrassato di circa 15 kg nell ultimo anno....
Un noto “manutentore” consigliava di provvedere a introdurre uno biostimolazione in vista di eventi o simili dove il prato sarebbe stato sottoposto a calpestamento.
Chiaro che un calpestamento quotidiano e’ un po’ più complicato.
Altrimenti potresti iniziare a introdurre il lolium che sopporta meglio il calpestamento a spese della festuca.
E poi via di bucature ecc
 

Jack1978

Apprendista Florello
+ acqua e + N potrebbero essere anche peggio , fai più attenzione monitorando le zone che tendono a compattarsi causa passaggio frequente ( crescita minore , apparato fogliare differente alle zone meno calpestate ecc ecc ) quando riscontri queste situazioni intervieni mediante bucature o meglio con vanga apri dei solchi allargando piano piano il top soil.
Ciao belli, mi sorgeva una domanda;siccome vedo che quest anno la vedo grigia con la bimba di tre anni e mezzo... Il te è nettamente calpestato rispetto l anno prima.... Quali potrebbero essere pratiche che aiutino almeno un po? Magari più acqua, o più n? Cosa potrei fare...
 

Mike1983

Giardinauta
+ acqua e + N potrebbero essere anche peggio , fai più attenzione monitorando le zone che tendono a compattarsi causa passaggio frequente ( crescita minore , apparato fogliare differente alle zone meno calpestate ecc ecc ) quando riscontri queste situazioni intervieni mediante bucature o meglio con vanga apri dei solchi allargando piano piano il top soil.
Si può fare bucature in quei punti e basta o poi bisogna aggiungere sabbia obbligatoriamente?

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
 
Alto