• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Prato di dichondra repens

Sciacallo09

Aspirante Giardinauta
Leggo da un po' come '' ospite'' e ho seguito molti consigli per la sistemazione e preparazione del prato.
Circa 1 mese fa ho seminato la dichondra repens ma ad oggi noto tanti tipi di erba diversa molto diverse le une dalle altre.
Inoltre nessuna sembra assomigliare alla nota dichondra.
Allego delle foto esplicative... Secondo voi da cosa dipende?
Grazie.
 

Allegati

  • IMG_20200508_175843_1.jpg
    IMG_20200508_175843_1.jpg
    462,5 KB · Visite: 11
  • IMG_20200508_175821_1.jpg
    IMG_20200508_175821_1.jpg
    339 KB · Visite: 12
  • IMG_20200508_175900_1.jpg
    IMG_20200508_175900_1.jpg
    299,6 KB · Visite: 11
  • IMG_20200508_175850_1.jpg
    IMG_20200508_175850_1.jpg
    367,8 KB · Visite: 13

Sciacallo09

Aspirante Giardinauta
Questa è la scatola della semina
 

Allegati

  • IMG_20200508_175926_1.jpg
    IMG_20200508_175926_1.jpg
    124,3 KB · Visite: 6
  • IMG_20200508_175931_1.jpg
    IMG_20200508_175931_1.jpg
    239,9 KB · Visite: 8

Phil

Esperto Sez. Prato
Ciao, la dicondra è tutta quella parte di erbette piccole con le due prime foglioline allungate e eseguite poi da quelle classiche rotondeggianti. Quelle invece più grandi e quelle a lamine da graminacea classica invece sono tutte infestanti.. Hai diserbato prima di seminare?
 

Sciacallo09

Aspirante Giardinauta
No purtroppo ho solo rivoltato tutta la terra ripulito in superficie e cosparso terriccio per manti erbosi prima e dopo la semina.

La cosa strana che è troppo piena di infestanti e di quella che dici ce n'è davvero poca non capisco
 

ama

Aspirante Giardinauta
Ciao! Anch'io ho lo stesso problema! E dunque, ora, che fare? Avevo letto in giro che mentre si attende il consolidamento della dichondra è necessario estirpare le erbe infestanti, poi quando si sarà consolidata a sufficienza non ce ne sarà più bisogno, perché la dichondra stessa è fortemente infestante. Almeno questo è quello che ho letto in giro. Ma il mio dubbio è: se devo dunque togliere filo per filo la gramigna, per farlo però devo calpestare la dichondra, ma si può fare o rischio di danneggiarla? L'ho seminata da circa un mese. Spero in una qualche risposta, nel frattempo mi piacerebbe sapere se Sciacallo09 abbia in qualche modo risolto, dato che è passato circa un mese dal suo post. Grazie a tutti!
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Se per clapestare danneggi le plantule, lascia stare, vuol dire che è troppo giovane ancora. Non appena la dicondra inizia a crescere oltre i 3 cm di altezza circa inizia a tagliare sui 2 cm, 2,5 cm .a patto che la superficie sia perfettamente piana. Vedrai come si infittisce.
 
Alto