• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Piccola Dieffenbachia che...fiorisce!?

GIULY83

Aspirante Giardinauta
Prima di tutto so che è un evento raro che questa pianta, come altre d'altronde, riesca a fiorire in "cattività". Però se le condizioni sono ideali e se la pianta è sana può succedere.
La mia, presa a luglio del 2021, non mi sembra né molto sana, né in condizioni ideali visto che l'ho riportata in casa quando ho visto che arrancava, per fare spazio ad altre piante in balcone (circa un mese fa).

Qualcuno sa dirmi come è possibile? :oops: Resizer_16561473898271.jpeg Resizer_16561473816403.jpeg
 

sasiks

Giardinauta
:tupitupi:complimenti!
Un evento più unico che raro!!!

Una condizione fondamentale per avere fiori è la luce: probabilmente la tua ne riceveva in abbondanza.
Per il resto, sono casi talmente poco frequenti, che credo sia quasi impossibile stabilire quale fattore l'abbia generato

Goditi il successo :love:
 

GIULY83

Aspirante Giardinauta
:tupitupi:complimenti!
Un evento più unico che raro!!!

Una condizione fondamentale per avere fiori è la luce: probabilmente la tua ne riceveva in abbondanza.
Per il resto, sono casi talmente poco frequenti, che credo sia quasi impossibile stabilire quale fattore l'abbia generato

Goditi il successo :love:
Me lo godo indubbiamente... Ma sono molto perplessa dal momento che lì sulla lavatrice, finestra esposta a nord, ne sono schiattate di piante. Infatti pensavo di averla portata al cimitero degli elefanti, insomma credevo che avesse ancora poca vita, alla luce delle esperienze passate...
Che storia (n) :laugh:
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

sicuramente ha beneficiato dell'aria aperta.
Le "energie" accumulate in quel periodo non sono evidenti subito.
E' lo stesso discorso di quando si consiglia di mettere le piante fuori dalla primavera all'autunno. E' indubbio che poi passino meglio l'inverno e soffrano meno il rientro in casa.

Ste
 
Alto