• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Ortensia, bordi delle foglie che seccano

wondermak

Aspirante Giardinauta
Buongiorno. Qualcuno mi saprebbe aiutarmi nel dirmi cosa sta succedendo alla mia ortensia e quali rimedi adottare?
la pianta è in un giardino rivolto a sud in una zona di mezza ombra, ho notato che le foglie diventano scure sui bordi per poi diventare quasi secche...e ciò avviene in tutta la pianta, inoltre anche le foglioline nuove (le cime) diventano subito marroni e cadono
chi mi può aiutare?
grazie
 

elebar

Wonder Moderatrice Suprema
Membro dello Staff
Benvenuto. :)
Sono bruciature che potrebbero dipendere dal tempo, se ad esempio ci sono stati venti freddi negli ultimi giorni, oppure, peggio, da eccesso di concime...
 

wondermak

Aspirante Giardinauta
ciao.non credo perche in questi giorni non ha fatto freddo. quest'inverno è venuta una nevicata a fine gennaio ma ho subito spalato la neve. appena capisco come si fa posto qualche foto.
altre soluzioni?
per il momento grazie
 

wondermak

Aspirante Giardinauta
ecco alcune foto della pianta

ortensia4.jpg ortensia1.jpg ortensia5.jpg ortensia2.jpg ortensia3.jpg


e anche alcune foto delle foglie

ortensia9.jpg ortensia6.jpg ortensia10.jpg ortensia7.jpg ortensia8.jpg
 
Ultima modifica di un moderatore:

enipie

Aspirante Giardinauta
ciao, ho lo stesso tuo problema e cercando in rete ho trovato questo:
" Foglie che diventano marroni lungo i margini e tendono ad arricciarsi

Questa sintomatologia è indice di annaffiature insufficienti.
Rimedi: regolare le annaffiature."
Nel mio caso proverò ad annaffiare più spesso :confuso:...buona fortuna
 

lisyy

Esperta in identificazione delle piante
io non lo farei, non mi sembrano bruciature da siccità, quelle sono diverse. Ad occhio direi che le foglie presentano segni di un qualche attacco fungino, probabilmente causato da ristagni idrici o eccessiva umidità e scarsa ventilazione. Ci sono diversi funghi che provocano questo tipo di danno. Io controllerei le condizioni del terreno, guardando che non sia bagnato fradicio, con un rastrellino arieggerei la parte superiore del substrato e farei un trattamento con un prodotto a base di rame.
 

brandegeei

Esperto in Fitopatologie
Ciao
concordo sulla non idoneità di coltivazione, aggiungerei di migliorare il terreno con terriccio acidofilo o torba e del buon concime e chelati di efrro per stimolare nuovamente una buona vigoria.
 

Elisa4

Aspirante Giardinauta
foto 1.jpg foto 2.jpg foto 3.jpg

Ciao a tutti, la scorsa settimana ho comprato e travasato due ortensie in una fioriera usando del terriccio universale (temevo che il terriccio per acidofile me le tramutasse in blu) che avevo in un vaso da qualche tempo.
Dopo un paio di giorni le foglie hanno iniziato a seccarsi, si creano delle macchie in punta che poi si estendono a tutta la foglia fino a farla cadere.
Può trattarsi di un fungo dato che il terriccio non era "nuovo"?
Ho provato anche con un po' di concime liquido, ma non sembrano migliorare...
Posso salvarle in qualche modo?
Grazie!
 

lisyy

Esperta in identificazione delle piante
Sicuramente la tua pianta ha freddo! Per questo secca la parte più estrema delle foglie.
Le temperature primaverili esterne non sono ancora adatte ad un ortensia in fiore. La tua è una pianta forzata, perciò bisognosa di attenzioni diverse da quelle che avresti per una pianta fiorita nel periodo naturale. Se, come sembrerebbe, l'hai messa fuori, hai commesso un errore da principiante. Oltretutto le balconette, come dimensione, non sarebbero il contenitore più adatto per una ortensia: troppo poco profonde.
Se puoi, ripara la pianta vicino ad un muro e di notte coprila con un telo trasparente, per ripararla dalle temperature non ancora miti. Di giorno, se c'è il sole, scoprila. Evita anche l'eccessiva umidità.
Il tuo obbiettivo è di farla sopravvivere finché non dovrai rispostarla in contenitore più idoneo.
 

CHIARACONFA

Aspirante Giardinauta
Buongiorno. Qualcuno mi saprebbe aiutarmi nel dirmi cosa sta succedendo alla mia ortensia e quali rimedi adottare?
la pianta è in un giardino rivolto a sud in una zona di mezza ombra, ho notato che le foglie diventano scure sui bordi per poi diventare quasi secche...e ciò avviene in tutta la pianta, inoltre anche le foglioline nuove (le cime) diventano subito marroni e cadono
chi mi può aiutare?
grazie
Buongiorno, ho lo stesso problema con le mie ortensie.
Questa estate, nel mese di agosto, hanno ricevuto pochissima acqua: al ritorno dalle vacanze le piante erano molto secche ma presentavano anche diversi nuovi germogli. Ho quindi tolto le foglie secche e tagliato alcuni rami; ora però, nonostante le nuove foglie, alcune di queste continuano a seccare e a diventare marroni sui bordi. A cosa è dovuto?
 

Allegati

  • WhatsApp Image 2022-09-19 at 08.46.44 (1).jpeg
    WhatsApp Image 2022-09-19 at 08.46.44 (1).jpeg
    299,1 KB · Visite: 1
  • WhatsApp Image 2022-09-19 at 08.46.44.jpeg
    WhatsApp Image 2022-09-19 at 08.46.44.jpeg
    390,3 KB · Visite: 1

lisyy

Esperta in identificazione delle piante
Prova prestare maggiore attenzione alla irrigazione, non vorrei che l’ansia per la disidratazione durante il periodo di vacanza ti portasse a bagnare troppo con conseguente possibilità di qualche attacco fungino, se il suolo non drena bene. Tieni arieggiata la superficie con una leggera zappettatura per evitare il compattamento e favorire lo scambio d’aria. Le ortensie sono piante molto forti e recuperano da sole a patto che trovino condizioni favorevoli per poterlo fare. Ciò dipende da come vengono coltivate, dove e in quale tipo di substrato.
 
Alto