1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

nuova orchidea e aiuto oncidium

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da flowerchild, 2 Febbraio 2007.

  1. flowerchild

    flowerchild Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.359
    Località:
    Bologna, ma sono Salentina!!!
    Ciao a tutti...
    ieri ho acquistato questo bellissimo Cymbidium...qualcuno mi sa dire di più su di lui?

    http://i120.photobucket.com/albums/o193/flowerchild_album/IMG_4002.jpg

    mi preoccupa un pò questa foglia:


    http://i120.photobucket.com/albums/o193/flowerchild_album/IMG_4004.jpg


    e poi un'ultima cosa...mi aiutate con il mio Oncidium...guardate che disastro:


    http://i120.photobucket.com/albums/o193/flowerchild_album/IMG_4009.jpg

    e adesso l'ultimissima cosa: è preoccupante questa foglia della Cambria?

    http://i120.photobucket.com/albums/o193/flowerchild_album/IMG_4010.jpg



    graaaazieeeeee
     
  2. Orchidea fantasma

    Orchidea fantasma Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2004
    Messaggi:
    782
    Località:
    Udine
    Orchidee

    Ciao a tutti,
    il primo è un Cymbidium ma più dirti che è un ibrido rosa, non c'è altro da dire (è impossibile risalire ai pareti dell'ibrido) se invece vuoi consigli di coltivazione è un altro discorso.
    Se le macchie sulle foglie continuano la corsa tagliala altrimenti non preoccuparti.

    L'Oncidium è diventato un 'disastro' :D come lo definisci tu per il terriccio in cui l'hai messo. Stesso dicasi per la cambria che togliendo la bruciatura sulla foglia sta bene.

    I vasi sono anche troppo grandi e il terriccio :)confuso: )che hai utilizzato è la cosa migliore per farle fuori. Per rinvasare questi tipi di orchidea sola corteccia di pezzatura medio e/o piccola basta e avanza. Poi dipende un po' dalle tue condizioni casalinghe si possono aggiugere lapillo,sfagno,....
    Ti consiglio di rinvasarle al più presto in corteccia, ammollata in acqua per almeno 24 ore prima del rinvaso.

    Ciaooooo :froggie_r
     
  3. flowerchild

    flowerchild Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.359
    Località:
    Bologna, ma sono Salentina!!!
    mamma mia....allora è già tanto che mi abbiano dato una bellissima fioritura....il terriccio l'ho comprato e in teoria doveva essere apposito per orchidee...vabbè....quindi mi conviene rinvasarle? e le foglie ormai bruciate le taglio? o mi arrendo e rinuncio a coltivare orchidee? :martello2
     
  4. Francesco di Torino

    Francesco di Torino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    78
    Località:
    Torino
    I Cymbidium sono piante resistenti, anche io ho avuto foglie con quelle macchie che possono essere la spia di un virus.
    Normalmente intervengo quando le foglie iniziano ad ingiallire e le taglio alla base, se non ingialliscono non le tocco.
    Per la cambria isolala subito dalle altre piante e taglia quella foglia disinfettando bene le forbici, ti dico subito però che le speranze di salvarla sono poche anche se può durare ancora molto a lungo ed al limite rifiorire.
    L'oncidium pare avere le foglie marcite, anche quelle levale immediatamente e prova a dare della polvere di cannella sui bulbi.
    Auguri
    Francesco
     
  5. Orchidea fantasma

    Orchidea fantasma Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2004
    Messaggi:
    782
    Località:
    Udine
    Ehm...

    Perchè tanto allarmismo per una foglia con la punta bruciata?? :squint:
    Non ha la lebbra o altro, ripeto, solo una foglia bruciata.
    Talgia l'apice con forbici disinfettate con alcool e basta.

    Rinvasa sia cambria che oncidium come ti dicevo prima. L'oncidium dopo il rinvaso tienlo magari leggermente più asciutto. Ah si, quando svasi, sempre l'oncidium, puliscilo bene da tutte le foglie marcite e magari lascialo due giorni all'aria perchè asciughi bene visto il marciume: poi rinvasa.
    Ti consiglio un fungicida sistemico, così

    La foglia di Cymbidium puoi tagliarla così elimini l'inestetismo, ma non allarmarti quando non ce nè bisogno...


    Ciaoo:froggie_r
     
  6. elima

    elima Guest

    http://i120.photobucket.com/albums/o193/flowerchild_album/IMG_4002.jpg

    mi preoccupa un pò questa foglia:

    In base alla mia esperienza posso dirti che secondo me è Bothrithis,una malattia crittogamica che potrebbe anche portare alla morte di un bell'esemplare come il tuo se non curato adeguatamente. Il decorso è lungo ma foglia dopo foglia ti ritrovi la pianta piena di puntini come quella. L'unica cosa da fare è tagliare la parte colpita e spruzzare un buon anticrittogamico con le dosi e la frequenza riportati sul prodotto.


    Per le altre due non penso che le foglie siano solo bruciate perchè mi pare di intravedere delle macchie io cambierei il substrato come ti è stato detto e spruzzerei tutto con un buon antifungino a base rameica mi raccomando dopo il rinvaso niente acqua per 15/20 giorni,solo leggere spruzzatine. Quello che potevo dirti l'ho detto se hai altre domande chiedi pure!!! Ciao Eliana:Saluto:
     
  7. Orchidea fantasma

    Orchidea fantasma Giardinauta

    Registrato:
    7 Novembre 2004
    Messaggi:
    782
    Località:
    Udine
    Orchidee

    Ciao,
    avolerla dire tutta, le macchie circolari sulla foglia del Cymbidium sono riconducibili ad Antracnosi, anche perchè altri funghi porterebbero ad una necrosi molla o con altri tipi di macchie e qui, sono presenti solo puntini.

    Anche i virus solitamente portano a sintomi diversi come macchie più depresse più grandi, striature e anelli necrotici e, in altre orchidee, chiazze depresse.

    Ciaooo :froggie_r
     
  8. elima

    elima Guest

    In ogni caso il solo tagliare la parte di foglia malata non credo sia la soluzione finale, vedremo se ci sarà un evolversi della situazione. Io tengo le dita incrociate,speriamo si fermi lì. In bocca al lupo flowerchild e tienici informati!!!!
    Ciao Eliana
     
  9. flowerchild

    flowerchild Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.359
    Località:
    Bologna, ma sono Salentina!!!
    Ciao a tutti...ho tagliato le foglie con forbici disinfettate come mi avete detto, a brevissimo procederò al rinvaso...nel frattempo il mio Cymbidium è fiorito quasi completamente ed è veramente stupendo...per me...mi piacciono i Cymbidium :)
    Grazie a tutti per l'aiuto...
     

Condividi questa Pagina