1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Notizie di Cydonia Japonica

Discussione in 'Giardinaggio' iniziata da Genap, 9 Febbraio 2007.

  1. Genap

    Genap Guest

    ciao
    ho una Cydonia Japonica di colore rosso (questo è il disegno che c'è sopra) ed ho cercato notizie sul web circa le sue caratteristiche. Ma sono più confuso di prima ognuno dice il contrario dell'altro.
    qualcuno può darmi notizie certe di questa pianta?
    Grazie
     
  2. rossl

    rossl Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Marzo 2006
    Messaggi:
    1.584
    Località:
    Forlì
    la cydonia (chiamata anche chaenomeles o cotogno del Giappone) è un bell'arbusto che fiorisce in primavera e in autunno produce piccoli e decorativi frutti gialli simili a minuscole mele; vive senza problemi in ogni terreno ed esposizione, non necessita di particolari cure nè potature, se non di contenimento; puoi trovarla in tanti colori dal bianco fino al rosso vivo e i suoi fiori assomigliano un po' a quelli del pesco
     
    A Kookaburra piace questo elemento.
  3. Genap

    Genap Guest

    grazie rossl.
    I frutti sono commestibili ? Secondo alcuni no; secondo altri si tanto da farne marmellate o liquori.
    ed i fiori sono profumati?
     
  4. gianfra

    gianfra Guru Giardinauta

    Registrato:
    14 Maggio 2006
    Messaggi:
    3.829
    Località:
    Reggello (Fi)
    Cydonia Japonica detta anche cotogno giapponese è una rosacea
    Il frutto della Cydonia è commestibile dopo la cottura, viene utilizzato per fare gelatine marmellate e liquori oppure per profumare stanze ed armadi ne più e nemmeno come il cotogno nostrano
     
  5. giubilo

    giubilo Giardinauta

    Registrato:
    8 Gennaio 2007
    Messaggi:
    502
    Località:
    Torino, provincia
    gianfra ha specificato. La cydonia non è il chaenomeles. La cydonia è il Cotogno . Il chaenomeles, pur facendo frutti, viene coltivato solo per i fiori che trovi appunto di vari colori. Ve ne sono due varietà: la speciosa che fiorisce sui rami senza foglie e la japonica che fiorisce con le foglie. In realtà la gelatina della chaenomeles è piu saporita di quella di cydonia e inoltre i frutti profumano moltissimo.
     
  6. rossl

    rossl Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Marzo 2006
    Messaggi:
    1.584
    Località:
    Forlì
    allora effettivamente c'è un po' di confusione, come dice Genap, perchè in molti manuali di giardinaggio la pianta viene denominata in entrambi i modi
     
  7. giubilo

    giubilo Giardinauta

    Registrato:
    8 Gennaio 2007
    Messaggi:
    502
    Località:
    Torino, provincia
    Si in molti avviene cio. In realtà sia la royal horticultural society sia il pizzetti distinguono le specie. La prima poi riporta 3 specie di chaenomeles mentre il secondo le identifica in due sole. casin casi casin....non ce la faremo mai a concludere in un solo schema le piante
     
  8. gianfra

    gianfra Guru Giardinauta

    Registrato:
    14 Maggio 2006
    Messaggi:
    3.829
    Località:
    Reggello (Fi)
    sul catalogo di torsanlorenzo sotto la dizione Chaenomeles fra parentesi scive Cydonia Japonica. poi dà le sottospeci : Japonica- x speciosa - x spinosa simonii
    e poi la superba ( nelle varianti).

    Scorrendo le pagine di arriva all Cidonia ( Cotogno ) " Oblunga " ( Vulgaris) e da 3 cultivar

    comevedete un'altra rappresentazione delle due varietà.

    Io ne ho 2 una rossa ed una bianca ; la bianca l'anno scorso non ha fruttifcato la rossa un tentativo l'ha fatto poi abortito dopo un mese, ora sono in fiore ..

    Al vivaio sotto casa mia ne hanno un paio di esemplari (rossa) molto più sviluppati che hanno fatto dei bei frutti grossi come clementini le chiamano cydonie .
     
  9. boba74

    boba74 Esperto di alberi ed arbusti

    Registrato:
    26 Agosto 2004
    Messaggi:
    9.994
    Località:
    Ferrara
    Allora, il genere Cydonia è affine ai generi Pseudo-cydonia e Chaenomeles, e alcune specie vengono spostate da un genere all'altro. Non so quale sia il nome ufficiale aggiornato del cotogno giapponese (credo chaenomeles), ma cambia poco: è sempre della famiglia dei cotogni.
    Prova a guardare qui: http://www.piante-e-arbusti.it/cotognofiore.htm
     
  10. OlgaAcuccia!

    OlgaAcuccia! Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Ottobre 2006
    Messaggi:
    479
    Località:
    Castelfranco Veneto (TV)
    ed ha spine?
     
  11. boba74

    boba74 Esperto di alberi ed arbusti

    Registrato:
    26 Agosto 2004
    Messaggi:
    9.994
    Località:
    Ferrara
    Sì, ha qualche spina grossa (come i veri cotogni, o i prugnoli selvatici), ma non sono spine paragonabili a quelle delle rose...
     
  12. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    10.175
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    NUOVO
    __________________

    Ciao a tutti :)

    Riporto in vita questo vecchio thread perché è quello che ho trovato sull'argomento che mi interessa e così non ne apro un altro.

    Volevo infatti chiedervi: voi come chiamate questa pianta? (che, almeno qui, è comunissima nei giardini, data la sua bella fioritura primaverile, in genere rosa e messa vicino a forsizie)

    Io l'ho sempre sentita chiamare pirus. Ma cercando in rete mi sono ritrovata con alberi di pero da fiore (anche se più spesso con grafia 'pyrus') e solo per caso ho trovato questa scheda che mi ha poi portata a questo thread.

    Mi chiedo così come chiamarlo, per non dar adito a confusione con altre piante... forse cotogno del giappone potrebbe fare al caso, visto anche quanto dicevano gli utenti che han scritto in passato in questo thread.

    Questo è il mio, a fiore rosso:


    [​IMG]
     
  13. Silvia

    Silvia Maestro Giardinauta

    Registrato:
    16 Marzo 2001
    Messaggi:
    2.559
    Località:
    Reggio Emilia
    Località:
    Reggio Emilia
    Ne ho uno molto simile (fiori appena più sull'arancio). In casa mia veniva chiamato "pesco giapponese". Interessante il thread che hai ripreso. Vorrei provare a usare i frutti che sono sempre parecchi, ma non so quando e come fare la gelatina.
     
  14. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    10.175
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    Ciao Silvia,

    così ora abbiamo anche un altro nome! :D

    Riguardo all'usare i loro frutti, se leggi in inglese dai un'occhiata a questi risultati, ci sono un sacco di ricette, dalle marmellate ai liquori: Japanese Quince recipes
     
  15. lisyy

    lisyy Esperta in identificazione delle piante

    Registrato:
    9 Maggio 2009
    Messaggi:
    4.229
    Località:
    Udine
    confermo, anche da me lo chiamavano "pìrus".
    Per essere precisi, come si dovrebbe sempre, parlando di Giardinaggio Scienza Esatta, bisognerebbe chiamarlo Chaenomeles japonica. Nei vivai si trova in vendita anche col nome di Cotogno da fiore o C. giapponese.
     
  16. Silvia

    Silvia Maestro Giardinauta

    Registrato:
    16 Marzo 2001
    Messaggi:
    2.559
    Località:
    Reggio Emilia
    Località:
    Reggio Emilia
    Grazie per la segnalazione: per ora ho aperto il primo sito, è' interessantissimo. E pensare che ho buttato via montagne di frutti...
     

Condividi questa Pagina