1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

new dawn con foglie malate (credo)- foto

Discussione in 'Fotografie rose' iniziata da vesna, 5 Maggio 2008.

  1. vesna

    vesna Maestro Giardinauta

    Registrato:
    29 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.703
    Località:
    Torino
    allora ho acquistato e messo a dimora una new dawn a radice nuda il 30 marzo in un vaso 40x40 alto 60 (che pero si stringe alla base) e messo apogiato al graticio sul muro esposto a est.
    nn conoscendo le tempistiche della vegetazione della rosa mi pare che per adesso vada tutto bene aparte due foglie (quelle composte 5 fogliette) che mi sembrano diverse.
    ecco le foto della rosa nella sua completezza con il cerastium alla sua base
    [​IMG]

    ecco le foglie sane (che sono la maggior parte)
    [​IMG]

    ed ecco le foglie strane
    [​IMG]

    la dovo curare in qualche maniera? abbiate presente che ho due gatti e vorrei evitare di intosicarli ma se ce bisogno di usare fitofarmaci se necesario.

    grazie mille
     
  2. Riverviolet

    Riverviolet Guest

    E' in perfetta forma Vesna non ti preoccupare, è normalissimo.

    :)
     
  3. vesna

    vesna Maestro Giardinauta

    Registrato:
    29 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.703
    Località:
    Torino
    river allora nn mi devo precupare?
    le foglioline strane mi hanno fatto un po aggitare, gia mi vedevo catastrofi di mal bianco in arrivo!!!
     
  4. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.600
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    Infatti secondo me si sta ammalando di oidio, quelli sono i primi sintomi. :rolleyes: Stai facendo trattamenti preventivi? Con cosa?
     
  5. Riverviolet

    Riverviolet Guest

    Ho alcune rose che 'girano' le foglie, una fra tutte Astronomia che sembra sempre star ammalandosi di oidio, poi invece dispiega e non ve n'è traccia, ma anche altre rose si comportano così a foglia già aperta.
    Nel retrofoglia, secondo te è presente una anche se leggera patinatura o punteggiatura biancastra o grigia?
     
  6. vesna

    vesna Maestro Giardinauta

    Registrato:
    29 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.703
    Località:
    Torino
    nn sto facendo nulla, per questo stavo chiedendo consigli...
     
  7. new dawn

    new dawn Guru Giardinauta

    Registrato:
    9 Aprile 2008
    Messaggi:
    3.682
    Località:
    tra Napoli e Procida
    Converrebbe un'irrorazione di Topas ... New Dawn può essere facilmente attaccata dall'oidio, anche se risponde velocemente e bene. Tu dici che quei leggeri accartocciamenti di alcune foglie non sono i primi sintomi? A me sembra di sì, ma non vorrei essere allarmista. Poi è importante sapere in quale habitat cresce la rosa, e se vicino ci sono stati altri casi di oidio. Buona fortuna!
     
  8. vesna

    vesna Maestro Giardinauta

    Registrato:
    29 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.703
    Località:
    Torino
    ho controlato.
    sul retro delle foglie non ha nessuna patina.
    l'unica cosa che si notta è "l'ariciamento" della foglia, che al tatto è piu dura e come secca rispetto a quelle sane e leggero scolorimento che pero non è omogeneo.
     
  9. vesna

    vesna Maestro Giardinauta

    Registrato:
    29 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.703
    Località:
    Torino
    come dicevo vive sul balcone in vaso 40x40x60 esposta al est. per adesso nn ce stato nessun caso di nessuna malatia ne parasita sul balcone.
    topas come si soministra? inafiamento o spruzamento di foglie?
    visto che ho gatti è tossico per caso?
    se è oidio le foglie arriciate le devo togliere?
     
  10. Riverviolet

    Riverviolet Guest

    Per carità.. io dico solo che ho su alcune rose quel tipo di accartocciamento che però poi non si risolve in oidio.
    Quando c'è, sul retrofoglia si intravede immediatamente, lapatina grigia o anche una leggera puntinatura la si nota.
    Ho Alberic Barbier, da talea che stà crescendo ed ogni tanto accartoccia le foglie in quel modo e molte altre rose fanno uguale, ma non c'è il crittogame.
    Cardinal de Richelieu, aveva una foglia con la punta bianca, polverosa e cosparsa in pratica dal fungo, ma senza accartocciamenti fogliari.
    Io non escludo a priori possa trattarsi di oidio, ma le foto non me lo lasciano intendere, tutto quì.
    Vesna se credi sia il caso tu tratta comunque con Dodina o similari.
     
  11. vesna

    vesna Maestro Giardinauta

    Registrato:
    29 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.703
    Località:
    Torino
    sul retro le foglie sono perfette e nn ha patine bianche.
    oggi poi la temperatura è scesa a 17 gradi ed è venilato il balcone.
    in ogni caso nn ho il fitofarmaco e prima di qulche giorno nn posso acquistarlo percio vedo come si evolve il tutto ed eventualmente la tratto sabato prossimo.
    mi dite solo se rischio di avelenare i mici? in caso lo soministro e poi tengo chiuso il balcone un paio i giorni?
     
  12. Riverviolet

    Riverviolet Guest

    Vesna inutile dire che, il rischio lo corrono se mangiucchiano le foglie, ma se con accortezza bagni solo queste, con la soluzione anticrittogamica, non dovrebbe succedere niente.
    Semmai elimina quelle foglie ora, così eventualmente non si propaga e puoi aspettare l'evolversi della situazione. Nel farlo occhio ad aver i guati e non struciare con le foglie altre parti della pianta.
    Come forma preventiva dicono sia molto buono il bicarbonato, anche se leggermente fitotossico, ma io con gli anticrittogamici ed insetticidi ho chiuso, quindi non sono la più avezza a consigliarti.
     
  13. MarcoPu

    MarcoPu Giardinauta Senior

    Registrato:
    10 Luglio 2006
    Messaggi:
    1.219
    Località:
    San Francesco Al Campo (TO)
    Ogni tanto capita anche con le mie....io francamente imputavo la faccenda a colpi di vento o di freddo, o agli effetti deel passaggio o magari puntura di qualche insetto o a qualche carenza del terreno..... :confuso: ....... nel mio giardino l'oidio non è consequenziale a queste arricciature..... in ogni caso una passata di antioidico falla, che non fa mai male.....
     

Condividi questa Pagina