• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Monstera e luce artificiale..?

Snenkavicka

Aspirante Giardinauta
Salve,
Possiedo una monstera che purtroppo non riceve abbastanza luce che di conseguenza blocca la crescita e lo sviluppo delle nuove foglie facendole diventare gialle o seccano completamente
La vedo molto sofferente e mi chiedevo se potesse funzionare con i LED appositi per piante siccome non mi intendo di monstera mi chiedevo se la cosa fosse possibile e se risolverebbe il problema..?(non ho altro spazio per poterla spostare altrove)
Ho visto che in commercio ci sono sia con la luce bianca sia con quella viola sapete spiegarmi cosa cambia?
Inoltre ho letto che solitamente non si potano le foglie ma che viene fatto in certi casi per un fattore estetico siccome la pianta in generale non ne ha bisogno..siccome ho molte foglie secche e marroni mi chiedevo da dove dovrei potarla? Vicino alla base oppure già più su..? Oppure lascio che sia lei con il tempo a farle andare?
 

Icchy92

Guru Giardinauta
Servirebbe una foto della pianta e della sua sistemazione, così è più facile consigliarti anche come e dove posizionare l'eventuale illuminazione.
 

Snenkavicka

Aspirante Giardinauta
Servirebbe una foto della pianta e della sua sistemazione, così è più facile consigliarti anche come e dove posizionare l'eventuale illuminazione.
Si certo, abito in un monolocale la luce arriva dalle uniche finestre che ho perciò quelle del balcone
Avevo letto che viveva bene anche in penombra..perciò l’ho acquistata è ridotta così ormai da più di 2 mesi e non so che fare per aiutarla..se sapevo che aveva bisogno di più luce non la avrei acquistata per farla soffrire però ormai è fatta e voglio aiutarla.

allego le foto così si vede dove e posizionata e com’è concia purtroppo
 

Allegati

  • 210194A7-AE58-4818-9D24-EB4C6B33F774.jpeg
    210194A7-AE58-4818-9D24-EB4C6B33F774.jpeg
    137 KB · Visite: 18
  • 1FF0BAA0-D3C1-4570-BD2A-81A2F15F774F.jpeg
    1FF0BAA0-D3C1-4570-BD2A-81A2F15F774F.jpeg
    181,5 KB · Visite: 21
  • 7D5FE0E7-77A3-4E04-8ED9-204A71290FAD.jpeg
    7D5FE0E7-77A3-4E04-8ED9-204A71290FAD.jpeg
    131,4 KB · Visite: 18
  • D7F74D16-8245-482A-AD6A-E7ADCBE16178.jpeg
    D7F74D16-8245-482A-AD6A-E7ADCBE16178.jpeg
    123,9 KB · Visite: 18
  • F597F232-4A20-40BD-B864-4A882162671B.jpeg
    F597F232-4A20-40BD-B864-4A882162671B.jpeg
    127,6 KB · Visite: 24

Icchy92

Guru Giardinauta
Allora sicuramente non riceve molta luce, anche perché vedo che ci sono le tende (l'esposizione non riesco a capirla, ma c'è comunque un palazzo di fronte). Quelle macchie però non penso siano dovute alla mancanza di luce, penso più a un problema di acqua, ma non avendo esperienze con questa pianta non ti so dire altro. Potrebbe essere troppa acqua se il terriccio è sempre molto bagnato, in caso contrario mi viene da pensare a possibili correnti d'aria e bassa umidità.
In ogni caso andrebbe messo un tutore, mentre per la luce ci vedo bene un faretto led da 15/20 W appoggiato al muro dietro, vanno bene quelli normali a luce bianca diffusa se posto a circa mezzo metro sopra la pianta, oppure più alto con fascio luminoso concentrato. Qui vedi tu cosa ti ispira anche come estetica, eventualmente si può abbinare un timer da presa (10€) per farla accendere circa 6 ore (ad esempio dalle 10 alle 16), il consumo sulla bolletta è irrisorio e fa da integrazione alla luce naturale.
 

Snenkavicka

Aspirante Giardinauta
Allora sicuramente non riceve molta luce, anche perché vedo che ci sono le tende (l'esposizione non riesco a capirla, ma c'è comunque un palazzo di fronte). Quelle macchie però non penso siano dovute alla mancanza di luce, penso più a un problema di acqua, ma non avendo esperienze con questa pianta non ti so dire altro. Potrebbe essere troppa acqua se il terriccio è sempre molto bagnato, in caso contrario mi viene da pensare a possibili correnti d'aria e bassa umidità.
In ogni caso andrebbe messo un tutore, mentre per la luce ci vedo bene un faretto led da 15/20 W appoggiato al muro dietro, vanno bene quelli normali a luce bianca diffusa se posto a circa mezzo metro sopra la pianta, oppure più alto con fascio luminoso concentrato. Qui vedi tu cosa ti ispira anche come estetica, eventualmente si può abbinare un timer da presa (10€) per farla accendere circa 6 ore (ad esempio dalle 10 alle 16), il consumo sulla bolletta è irrisorio e fa da integrazione alla luce naturale.

grazie mille..per il tutore ci avevo pensato ma mettendolo non rischio ormai di ferire le radici??? grazie per il consiglio sui led :)
 

Charles_b

Aspirante Giardinauta
Se fai attenzione, al massimo ferisci qualche radichetta, ma non sono compromettenti, certo, non devi sbattere giù il tutore a martellate!...

Charles
 

Ambrina87

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti :D mi aggiungo anche io alla discussione se posso..Mi e' stata regalata dopo la morte di mia nonna :( un monstera di tanti anni e mi piace davvero tanto ma non la conosco ..
Lei la teneva sotto ad un portico verandato io invece non ho portici verandati...Ma tutto aperto quindi pensavo di metterla in casa ma dove potrei posizionarla e di quanta acqua ha bisogno?
Grazie a chi mi aiutera'...
 

Giupy

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti :D mi aggiungo anche io alla discussione se posso..Mi e' stata regalata dopo la morte di mia nonna :( un monstera di tanti anni e mi piace davvero tanto ma non la conosco ..
Lei la teneva sotto ad un portico verandato io invece non ho portici verandati...Ma tutto aperto quindi pensavo di metterla in casa ma dove potrei posizionarla e di quanta acqua ha bisogno?
Grazie a chi mi aiutera'...
Ciao Ambrina87 io non conosco personalmente la monstera perché non la possiedo. In generale tutte le piante da interno vanno posizionate in una stanza luminosa ma lontano da fonti di calore (stufe, termosifoni, camini ecc), e in questo periodo può ricevere anche un po' di sole diretto perché non ha la stessa intensità che ha d'estate. Per l'innaffiature affonda un dito nel terreno e se risulta asciutta annaffia.
 

Snenkavicka

Aspirante Giardinauta
a me piu che per poca luca, sembra che soffra per troppa acqua!

no guarda scusa ma no non direi perché sono sicurissima che non è quello il problema perché l’acqua gliela do a terreno completamente asciutto e quando vedo che gli steli si abbassano un po’
Ho molte piante in casa non è la prima che annaffio ecco
 
Ultima modifica:

Snenkavicka

Aspirante Giardinauta
Sicuramente è una pianta sofferente, ambiente negativo.

Charles


E un monolocale il mio appartamento e piccolo e la luce arriva dalle uniche finestre che ho e lei è lontana da lì
L’acqua gliela do giusta
Io ho notato che vaporizzavo troppo lei infatti avevo smesso perché prima di farlo così stava bene io penso sia quello il problema può essere? Inoltre non avevo fatto riposare l’acqua era ancora calcarea..perché per il resto alla fine ho fatto tutto bene so che la posizione non è quella delle migliori e che ho vaporizzato troppo questo sono gli sbagli che ho fatto
 
Alto