1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Le Canzoni che hanno segnato la nostra vita...

Discussione in 'Parliamo di tutto un po'' iniziata da romnait, 9 Giugno 2009.

  1. romnait

    romnait Giardinauta Senior

    Registrato:
    30 Ottobre 2008
    Messaggi:
    1.413
    Località:
    prov. Pisa
    Pensavo di raccogliere qui i testi delle canzoni che hanno segnato la nostra vita...
    a me per esempio una delle canzoni è la seguente:

    E CI SEI (R.Zero)

    E ci sei
    Quando non sei più di nessuno.
    E nello specchio riconoscerti puoi,
    felice finalmente di come sei…
    Abile,
    nel trasformare quest’attesa.
    Fertile.
    Disponibile all’intesa.
    Vita c’è,
    in ogni tuo perché c’è vita.
    E se puoi,
    non farti mettere in divisa.
    Chiedi un futuro assai più degno per te.
    La museruola alle ambizioni, perché…
    Uomini
    Privati d’ogni meraviglia,
    tacciono.
    Muoiono dietro un tramonto,
    mentre tu,
    hai in tasca già, un altro giorno.
    Capita di perdersi
    Travolti dalla strada.
    Facile cadere giù,
    fino a non amarsi più.
    Capita si,
    che la stanchezza sia lì,
    il corpo sente ma dentro tu… muori.
    D’ora in poi
    Mai più quel canto disperato.
    Alle allusioni, non dar credito tu.
    A quelle voci, non rispondere più.
    Se ci sei,
    avranno fiato i tuoi pensieri.
    Grida tu,
    che ci sei perché ci credi.
    Che se vuoi, arrivi certamente dove sai…
    Capita che proverai
    Dei brividi inattesi.
    Nemici intramontabili,
    ridiventare amabili.
    Capita che
    Rifarai pace con te.
    E dando il meglio che hai, così…Ci sei

    E voi?? :Saluto:
     
  2. Masolino

    Masolino Bannato

    Registrato:
    20 Ottobre 2008
    Messaggi:
    4.806
    Località:
    Roma - delle Vittorie [ on the Hill near Vaticano
    Ecco a te.
    La mia è una famosa Copla spagnola, credo la più conosciuta:


    OJOS VERDES

    Apoyá en el quicio de la mancebía,
    miraba encenderce la noche de Mayo.
    Pasaban los hombres
    y yo sonreía,
    hasta que en mi puerta paraste el caballo.
    Serrana me das candela
    y yo te dije gaché.
    Ay ven
    y tómame mis labios
    y yo fuego te daré.
    Dejaste el caballo
    y lumbre te dí
    y fueron dos verdes luceros de Mayo tus ojos pa' mí.

    Ojos verdes,
    verdes como,
    la albahaca.
    Verdes como el trigo verde
    y el verde, verde limón
    . Ojos verdes, verdes
    con brillo de faca
    que se han clavaito en mi corazón
    . Pa mí ya no hay soles,
    lucero, ni luna,
    No hay más que unos ojos que mi vida son.
    Ojos verdes, verdes como
    la albahaca.
    Verdes como el trigo verde
    y el verde, verde limón.

    Vimos desde el cuarto despertar el día,
    y sonar el alba en la torre la vela.
    Dejaste mi brazo cuando amanecía
    y en mi boca un gusto a menta y canela.
    Serrana para un vestido yo te quiero regalar.
    Yo te dije está cumplio,
    no me tienes que dar ná.
    Subiste al caballo
    te fuiste de mí,
    y nunca otra noche
    mas bella de Mayo han vuelto a vivir.

    Valverde-Leon-Quiroga

    Questa è la migliore esecuzione :

    http://www.youtube.com/watch?v=6payhuHbsvg
     
  3. francoises

    francoises Giardinauta Senior

    Registrato:
    7 Aprile 2008
    Messaggi:
    1.588
    Località:
    Toscana, prov Grosseto,mare
    ecco la mia:
    ha segnato uno dei momenti più emozionanti e difficili della mia vita

    U2
    Sometimes You Can't Make It On Your Own
    Tough, you think you've got the stuff
    You're telling me and anyone
    You're hard enough

    You don't have to put up a fight
    You don't have to always be right
    Let me take some of the punches
    For you tonight

    Listen to me now
    I need to let you know
    You don't have to go it alone

    And it's you when I look in the mirror
    And it's you when I don't pick up the phone
    Sometimes you can't make it on your own

    We fight all the time
    You and I... that's alright
    We're the same soul
    I don't need... I don't need to hear you say
    That if we weren't so alike
    You'd like me a whole lot more

    Listen to me now
    I need to let you know
    You don't have to go it alone

    And it's you when I look in the mirror
    And it's you when I don't pick up the phone
    Sometimes you can't make it on your own

    I know that we don't talk
    I'm sick of it all
    Can you hear me when I Sing,
    you're the reason I sing
    You're the reason why the opera is in me

    Where are we now?
    I've got to let you know
    A house still doesn't make a home
    Don't leave me here alone

    And it's you when I look in the mirror
    And it's you that makes it hard to let go
    Sometimes you can't make it on your own
    Sometimes you can't make it
    The best you can do is to fake it
    Sometimes you can't make it on your own
     
  4. romnait

    romnait Giardinauta Senior

    Registrato:
    30 Ottobre 2008
    Messaggi:
    1.413
    Località:
    prov. Pisa
    bella Francesca :)

    Masolino traduzione?!? :(
     
  5. rootfellas

    rootfellas Florello

    Registrato:
    19 Marzo 2007
    Messaggi:
    5.605
    Località:
    Torino, Kingston, Londra, Memphis
  6. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.779
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    [​IMG]
    Charles Aznavour

    TOUS LES VISAGES DE L'AMOUR[​IMG]

    Toi, par tes mille et un attraits
    Je ne sais jamais qui tu es
    Tu changes si souvent de visage et d'aspect
    Toi quelque soit ton âge et ton nom
    Tu es un ange ou le démon
    Quand pour moi tu prends tour à tour
    Tous les visages de l'amour

    Toi, si Dieu ne t'avait modelé
    Il m'aurait fallu te créer
    Pour donner à ma vie sa raison d'exister
    Toi qui est ma joie et mon tourment
    Tantôt femme et tantôt enfant
    Tu offres à mon cœur chaque jour
    Tous les visages de l'amour

    Moi, je suis le feu qui grandit ou qui meure
    Je suis le vent qui rugit ou qui pleure
    Je suis la force ou la faiblesse
    Moi, je pourrais défier le ciel et l'enfer
    Je pourrais dompter la terre et la mer
    Et réinventer la jeunesse

    Toi, viens fais moi ce que tu veux
    Un homme heureux ou malheureux
    Un mot de toi je suis poussière ou je suis Dieu
    Toi, sois mon espoir, sois mon destin
    J'ai si peur de mes lendemains
    Montre à mon âme sans secours
    Tous les visages de l'amour
    Toi ! tous les visages de l'amour


    Versione italiana
    LEI


    Lei, forse sara' la prima che,
    Io non potro' dimenticar,
    La mia fortuna o il prezzo che, dovro' pagar,
    Lei, la canzone nata qui,
    Che ha gia' cantato chissa' chi,
    L'aria d'estate che ora c'e'
    Nel primo autunno su di me..
    Lei, la schiavitu' la liberta',
    Il dubbio la serenita'
    Preludio a giorni luminosi oppure bui,
    Lei, sara' lo specchio dove io,
    Riflettero' progetti e idee
    Il fine ultimo che avro', da ora in poi.

    INCISO:
    Lei, cosi' importante cosi' unica,
    Dopo la lunga solitudine,
    Intransigente e imprevedibile,
    Lei, forse l'amore troppo atteso che,
    Dall'ombra del passato torna a me,
    Per starmi accanto fino a che vivro'
    Lei, a cui io non rinuncerei,
    Sopravvivendo accanto a lei,
    Ad anni, combattuti ed avversita'
    Lei, sorrisi e lacrime da cui,
    Prendono forma i sogni miei,
    Ovunque vada arriverei,
    A passo a passo accanto a lei.
    Lei, lei, lei.
     
  7. Masolino

    Masolino Bannato

    Registrato:
    20 Ottobre 2008
    Messaggi:
    4.806
    Località:
    Roma - delle Vittorie [ on the Hill near Vaticano
    Calma calma, ora ti traduco il testo che è del poeta Rafael de Leòn.
    Ma perché, anzitutto, la richiesta soltanto a me e non anche per la canzonetta in lingua inglese ? Le statistiche affermano che nel mondo cosidetto occidentale lo spagnolo è l'idioma più diffuso e negli stati meridionali degli Usa si avvia a superare l'americano, quindi non erro presumendo che sia diffusamente conosciuto...
    Celie a parte, l'inizio è un po' ''forte'' e anche ''lei'' non è propriamente una ''monaca'', tanto che sotto il regime franchista fu varata una versione ''addomesticata'' che però la somma Conchita Piquer rifiutò di cantare continuando a interpretare la versione originale: la sua bravura e la sua celebrità glielo consentirono.
    Vi sono alcuni vocaboli che se tradotti letteralmente da noi avrebbero un significato strano.
    -* serrana := montanara, abitante della sierra. Sopratutto nel centro sud della Spagna è un complimento perchè las serranas sono belle veramente e spesso con occhi chiari.
    -* gachè [ dialetto andaluso] ossia gachò indica l'amante di una donna .

    OCCHI VERDI

    Appoggiata allo stipite della porta del postribolo
    guardavo accendersi la sera di maggio,
    passavano gli uomini
    e io sorridevo
    finchè alla mia porta fermasti il cavallo.
    ''Ciao bella [ serrana ] mi dai fiamma ?
    E io ti dissi '' Ciao fusto [ gaché ]
    vieni e prendila sulle mie labbra
    e io ti darò fuoco''.
    Lasciasti il cavallo
    e fiamma ti diedi
    e furono due verdi stelle di maggio i tuoi occhi per me.
    Occhi verdi, verdi come il basilico,
    verdi come il grano verde
    e il verde, verde limone.
    Occhi verdi verdi
    con luccichio di pugnale
    che si sono confitti nel mio cuore.
    Per me ormai non ci sono più soli, né stelle né luna,
    non ci sono altro che due occhi che sono la mia vita.
    Occhi verdi verdi ecc.
    Dalla stanza vedemmo il giorno sorgere
    e la campana suonare l'alba nella torre.
    Lasciasti le mie braccia quando albeggiava
    e in bocca un sapore di menta e cannella.
    '' Serrana ti voglio fare un regalo per un vestito''
    Io ti dissi : '' sta bene così, non mi devi
    dare nulla ''.
    Salisti sul cavallo,
    ti allontanasti da me,
    e mai più ho rivissuto un'altra notte
    di maggio più bella.

    Soddisfatta ?

    :Saluto::Saluto::Saluto:
     
  8. romnait

    romnait Giardinauta Senior

    Registrato:
    30 Ottobre 2008
    Messaggi:
    1.413
    Località:
    prov. Pisa
    si soddisfatta Masolino :D

    ti ho chiesto la traduzione perchè lo spagnolo proprio non lo conosco l'inglese si...

    Datura rosa molto bella anche la tua :)
     
  9. Evandro

    Evandro Giardinauta

    Registrato:
    16 Aprile 2007
    Messaggi:
    807
    Località:
    Pozzuoli (Na)
    SAREBBE INCREDIBILE
    Tiromancino

    Se rincontrarti è difficile
    non mi stanco
    e questo è il momento che aspettavo
    da tanto tempo
    cercherò il modo migliore per dirti
    che sei diventata un’idea ricorrente
    nella mia mente.

    L’ho capito perché se ti penso
    sorrido di più
    guardo tutto con occhi diversi
    andando lontano
    oltre i confini della mia esperienza
    verso obiettivi importanti
    da raggiungere.

    Sarebbe incredibile
    fare parte del tuo mondo
    per condividere con te
    ogni giorno.
    A volte mi è successo
    di essere sincero e dovermi pentire
    perché dare tutto me stesso
    e sembrare pazzo
    mi fa soffrire
    ma ora non voglio preoccuparmi
    preferisco farmi trasportare
    dalle emozioni profonde.

    Sarebbe incredibile
    fare parte del tuo mondo
    e condividerlo con te
    fino in fondo.

    Mi sembra così naturale ritrovarci
    uniti dall’intensità di questo momento
    a parlare
    ed è incredibile
    fare parte del tuo mondo
    per condividerlo con te
    ogni giorno
     
  10. bianca62

    bianca62 Guest

    Ecco la mia canzone... quella che mi ricorda i miei 16 anni... e che riascolto sempre con un pizzico di emozione... :)

    Celeste nostalgia (Riccardo Cocciante)

    Avevi ragione tu
    mia cara
    la vita non dura mai
    una sera
    il tempo di una follia
    è breve e fugge via
    e poi
    Cosa rimane dentro noi
    questa celeste nostalgia
    questo saperti da sempre ancora ancora mia mia
    Il bene profondo non si offende
    si spegne e se è il caso poi riaccende
    passione violenta sia
    comprendimi amica mia tu puoi
    Tutto normale fra di noi
    cara celeste nostalgia
    dolce compagna di storie d'amore sempre mia mia
    Vederti un istante sopra un treno
    partire su un altro e andar lontano
    un lampo negli occhi ciao
    d'accordo fa male ciao
    ma tu
    Dentro di me un po' di più
    azzurra celeste nostalgia
    qualche parola affettuosa
    è un po' poco però per noi forse no
    Amore mio grande amica mia
    cara celeste nostalgia
    un'ora un giorno una vita
    che cosa vuoi che sia
    resti mia
    Amore mio grande amica mia
    cara celeste nostalgia
    un'ora un giorno una vita
    che cosa vuoi che sia
    che cosa vuoi che sia

    http://www.youtube.com/watch?v=gqHHSoqzPCU

    :Saluto:
     
    Ultima modifica di un moderatore: 9 Giugno 2009
  11. Masolino

    Masolino Bannato

    Registrato:
    20 Ottobre 2008
    Messaggi:
    4.806
    Località:
    Roma - delle Vittorie [ on the Hill near Vaticano

    Ciao, hai ascoltato anche la canzone?
    Mi piacerebbe conoscere le tue impressioni.
    Buona serata.

    :Saluto::flower::Saluto::flower::Saluto:
     
  12. Edelweiss

    Edelweiss Giardinauta

    Registrato:
    21 Aprile 2009
    Messaggi:
    631
    Località:
    Calabria
    Questa canzone di Claudio Baglioni mi ricorda un'amicizia ed un momento di gioia e tormento della mia vita e indipendentemente se la canzone veramente lo è, per me è bellissima.

    Un pò di più

    Sirene di navi urlavano al vento
    la radio passava le pubblicità
    le labbra accostate ancora una volta
    ed un carezza ancora
    un filo di sole entrò nella stanza
    sulla poltrona i nostri paltò
    parole inghiottite e sguardi bambini
    e come poterti dire che tu eri
    più del vino più del pane più
    più dei sassi più dell'erba più
    più di tanto più di tutto più
    dell'inverno dell'estate più
    di cavalli del cortile più
    un pò di più.
    Una Madoninna fosforescente
    e dei fiori finti sopra il comò
    cercavi i collant distratta e indolente
    e un giorno di più allo specchio
    il frigo russava dalla cucina
    e tu canticchiavi facendo il caffè
    la tristezza lunga della mattina
    e come gridarti amore che tu eri
    più del caldo più del letto più
    dei capelli delle mani più
    più del pianto di un sorriso più
    più di cento più di mille più
    più dei soldi più dell'oro più
    della piazza delle giostre più
    più di un mese più di un anno più
    un pò di più
    sirene di navi urlavano al vento
    tu eri un pò di più... più
    più del grano più del fieno più
    più del cane del maglione più...
     
    Ultima modifica: 10 Giugno 2009
  13. ninfa77

    ninfa77 Guest

    PICCOLA STELLA SENZA CIELO di Ligabue

    Cosa ci fai
    In mezzo a tutta
    Questa gente
    Sei tu che vuoi
    O in fin dei conti non ti frega niente
    Tanti ti cercano
    Spiazzati da una luce senza futuro.
    Altri si allungano
    Vorrebbero tenerti nel loro buio
    Ti brucerai
    Piccola stella senza cielo.
    Ti mostrerai
    Ci incanteremo mentre scoppi in volo
    Ti scioglierai
    Dietro a una scia un soffio, un velo
    Ti staccherai
    Perche' ti tiene su soltanto un filo, sai
    Tieniti su le altre stelle son disposte
    Solo che tu a volte credi non ti basti
    Forse capitera' che ti si chiuderanno gli occhi ancora
    O soltanto sara' una parentesi di una mezz'ora
    Ti brucerai
    Piccola stella senza cielo.
    Ti mostrerai
    Ci incanteremo mentre scoppi in volo
    Ti scioglierai
    Dietro a una scia un soffio, un velo
    Ti staccherai
    Perche' ti tiene su soltanto un filo, sai
     
  14. flowerchild

    flowerchild Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.359
    Località:
    Bologna, ma sono Salentina!!!
    Questa canzone mi ricorda un periodo della mia vita magnifico, talmente bello che non riesco ad ascoltarla senza emozionarmi e soffrire terribilmente di nostalgia (infatti evito accuratamente di farlo :storto:).
    Ha segnato gli anni più belli della mia infanzia/adolescenza....

    Claudio Baglioni "Avrai"

    avrai sorrisi sul tuo viso
    come ad agosto grilli e stelle
    storie fotografate dentro un album
    rilegato in pelle
    tuoni di aerei supersonici
    che fanno alzar la testa
    e il buio all'alba che si fa d'argento
    alla finestra
    avrai un telefono vicino
    che vuol dire gia' aspettare
    schiuma di cavalloni pazzi
    che s'inseguono nel mare
    e pantaloni bianchi da
    tirare fuori che e' gia' estate
    un treno per l'america
    senza fermate
    avrai due lacrime
    piu' dolci da seccare
    un sole che si uccide
    e pescatori di telline
    e neve di montagne
    e pioggia di colline
    avrai un legnetto di cremino
    da succhiare
    avrai una donna acerba
    e un giovane dolore
    viali di foglie in fiamme
    ad incendiarti il cuore
    avrai una sedia per posarti e ore
    vuote come uova di cioccolato
    ed un amico che ti avra' deluso
    tradito ingannato
    avrai avrai avrai
    il tuo tempo per andar lontano
    camminerai dimenticando
    ti fermerai sognando
    avrai avrai avrai la stessa mia
    triste speranza e sentirai
    di non avere amato mai abbastanza
    se amore amore avrai
    avrai parole nuove da cercare
    quando viene sera
    e cento ponti da passare
    e far suonare la ringhiera
    la prima sigaretta che
    ti fuma in bocca un po' di tosse
    natale di agrifoglio
    e candeline rosse
    avrai un lavoro da sudare
    mattini fradici di brividi e rugiada
    giochi elettronici
    e sassi per la strada
    avrai ricordi ombrelli
    e chiavi da scordare
    avrai carezze
    per parlare con i cani
    e sara' sempre
    di domenica domani
    e avrai discorsi
    chiusi dentro e mani
    che frugano le tasche della vita
    ed una radio
    per sentire che
    la guerra e' finita
    avrai avrai avrai
    il tuo tempo per andar lontano
    camminerai dimenticando
    ti fermerai sognando
    avrai avrai avrai
    la stessa mia triste speranza
    e sentirai di non aver
    amato mai abbastanza
    se amore amore amore
    amore avrai
     
  15. mammagabry

    mammagabry Guest

    Questa e' la canzone che ha segnato un confine una fine(l'infanzia meno male) e il resto..... P.S. Ci tengo a precisare che non mi sono mai fatta le pere!
    siamo solo noi
    che andiamo a letto
    la mattina presto
    e ci svegliamo con il mal di testa
    siamo solo noi
    che non abbiamo vita regolare
    che non ci sappiamo limitare

    siamo solo noi
    che non abbiamo piu' rispetto
    per niente
    neanche per la mente
    siamo solo noi
    quelli che poi muoiono presto
    quelli che pero' e' lo stesso
    (strumentale)
    siamo solo noi
    che non abbiamo piu'niente da dire
    dobbiamo solo vomitare

    siamo solo noi
    che non vi stiamo neanche
    piu'ad ascoltare

    siamo solo noi
    quelli che non abbiamo
    piu' rispetto per niente
    neanche per la gente
    siamo solo noi
    quelli che ormai non
    credono piu'a niente
    e vi fregano sempre
    (strumentale)
    siamo solo noi
    che tra demonio e santita'
    e' lo stesso basta che ci sia posto
    siamo solo noi
    che facciamo colazione
    anche con un toast del resto

    siamo solo noi
    quelli che non han piu' voglia
    di far niente rubano solamente

    siamo solo noi
    generazione di sconvolti
    che non ha piu' santi ne' eroi
    siamo solo noi
     
  16. miciajulie

    miciajulie Fiorin Florello

    Registrato:
    16 Febbraio 2008
    Messaggi:
    21.598
    Località:
    alghero... milano...
    Località:
    .
  17. romnait

    romnait Giardinauta Senior

    Registrato:
    30 Ottobre 2008
    Messaggi:
    1.413
    Località:
    prov. Pisa
    purtroppo no Masolino :embarrass in ufficio non ho la possibilità e a casa non ho ancora internet :azz:
    mi piacerebbe molto ascoltarla...
     
  18. Masolino

    Masolino Bannato

    Registrato:
    20 Ottobre 2008
    Messaggi:
    4.806
    Località:
    Roma - delle Vittorie [ on the Hill near Vaticano
    Quando ti sarà possibile, ricordamelo e se ne avrai interesse ti manderò un file.

    :Saluto::flower::Saluto::flower::Saluto:
     
  19. Piera58

    Piera58 Moderatrice Sez. Piccoli Amici Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Settembre 2008
    Messaggi:
    15.564
    Località:
    Prov. Palermo Zona climatica 9b/10a (USDA) Tempera
  20. bianca62

    bianca62 Guest

Condividi questa Pagina