1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Kenzia in piena terra con radici compromesse per trapianto

Discussione in 'Giardinaggio' iniziata da cerberus, 24 Agosto 2009.

  1. cerberus

    cerberus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Agosto 2009
    Messaggi:
    5
    Località:
    Catania
    ciao a tutti,

    sono nuovissimo del forum.
    Durante il trapianto di una kenzia, di circa 20 anni di vita, alta quasi 3 metri (foglie escluse), si sono rotte le radici principali della pianta, ovvero sono rimaste piantate a terra le radici che partono dal centro della pianta e scendono perpendicolarmente, e una parte delle radici laterali.

    Secondo voi ci sono possibilità che sopravviva?

    Non chiedo di presagire il futuro (difficile senza neanche una foto)... il fatto è che dopo tale danno, durante l'estirpazione, non so quanto vale piantarla nel nuovo giardino.

    Saluti
     
    Ultima modifica: 24 Agosto 2009
  2. cerberus

    cerberus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Agosto 2009
    Messaggi:
    5
    Località:
    Catania
    ancora nessuna risposta?
     
    Ultima modifica: 24 Agosto 2009
  3. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.401
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    Visto che non è neanche un'ora che hai inserito la richiesta, mi pare un po' prematuro "sollecitare", non credi? Specie con trovate "simpatiche" come quella che hai avuto e che ti fanno rischiare il ban. :squint:
    Attendi pazientemente; quando e SE qualcuno avrà qualcosa da consigliarti lo farà, grazie.
     
  4. cerberus

    cerberus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Agosto 2009
    Messaggi:
    5
    Località:
    Catania
    T assicuro che non ho tempo per le "trovate" di cui parli, quindi non mi accusare di cose che non ho fatto.

    comunque ho fatto un video durante il trasloco della pianta, ed a un certo punto si vede la base. Proverò a fare un fermo immagine del video e a postarlo. Magari da là si capirà qualcosa.

    Non mi va proprio di fare un buco di un metro di diametro nel giardino (dove il prato inglese è ormai bello verde) per mettere una pianta destinata a morire, anche se mi è stata regalata con tanto affetto (immagino valga anche un pò di soldi).

    Saluti.
     
  5. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.401
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    Se ti accuso di qualcosa è perchè ho e prove. A buon intenditor, poche parole. [​IMG]
     
  6. vincecos.2484

    vincecos.2484 Bannato

    Registrato:
    17 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.028
    Località:
    foriroma
    Generalmente quando vengono estirpate(dai vivaisti) grosse piante del genere le radici centrali o fittoni non entrano nei vasconi di trasporto quindi.....
    il periodo è quello buono per questo genere di lavori per quello che riguarda le palme in genere,inoltre l'unica cosa che ti rimane da fare è provare ....oppure vuoi bruciare tutto? non credo ,quindi fai una bella buca,dai una bella pulita al pane radicale da eventuali radici danneggiate,interra con un miscuglio di terriccio ricco e sabbia,del drenante alla base della buca.
    Acqua a volontà per almeno un paio di mesi,fai dei trattamenti con del fosetil-al per prevenire attacchi fungini ed altro ,un paio di trattamenti a distanza di 15 gg e poi tanta acqua ,non fargliela mancare mai.questo è quanto secondo me,aspetta altri consigli e poi decidi.ciao
    vincenzo
     
  7. cerberus

    cerberus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Agosto 2009
    Messaggi:
    5
    Località:
    Catania
    ho appena finito il trapianto.
    Che ne pensate?

    la poverina è stata trascinata per un paio di chilometri... e le foglie lo dimostrano.
    Me ne sono pentito...
    http://imageshare.web.id/images/8w7gqqpdo3lxrq06euo1.jpg

    Quanto tempo devo attendere per sapere se la pianta si riprende?
    Spero non faccia la fine della palmetta piantata nelle sue vicinanze (sempre nella foto)... che è da due mesi che non fa foglie, ma rimane verde (ma questo sarà un altro post... permettendo)

    Grazie
     
    Ultima modifica: 24 Agosto 2009
  8. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    15.858
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    ma forse è il caldo di queste estate che se ne va... :fischio:
    Purtroppo senza vederne l'apparato radicale è impossibile dire se sarà suff alla pianta, i consigli ti sono già stati dati, in tutti i sensi, in bocca al lupo alla pianta ovviamente.
     
  9. cerberus

    cerberus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Agosto 2009
    Messaggi:
    5
    Località:
    Catania

Condividi questa Pagina