• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

keiki

smilla73

Aspirante Giardinauta
Carissimi, vi chiesi consigli sui miei keiki molto tempo fa. Riassumo la situazione e vengo alla domanda: la mia phal è con me da un anno e mezzo, quest'estate son venute fuori queste foglioline, che non sapevo nemmeno cosa fossero, poi voi mi avete illuminata. Adesso i Keiki sono belli grandi, hanno due radici aeree ciascuno di circa 6-7 cm e un ramo con piccoli boccioli ciascuno. La pianta madre ha foglie belle rigogliose, una è macchiata di bianco: quest'estate era afflosciata, poi pian piano si è ripresa ed ora ha questa macchia, ma sta bene. Non ho mai cambiato il vaso e non so se devo staccare i keiki. Sono andata in un centro per il giardinaggio e mi hanno guardata come una pazza, dicono che la bellezza della pianta è avere i keiki attaccati! Il vaso però lo devo cambiare anche perchè se guardo dentro, ci sono dei piccolissimi vermiciattoli fini fini. DOMANDONA: cosa faccio? 1) stacco i keiki, li metto ognuno in un vaso e cambio il vaso alla pianta madre? 2) tengo i keiki così e cambio il vaso alla pianta madre?
 

biro46

Maestro Giardinauta
sarebbe opportuno che tu postassi una foto per vedere, certo che una pianta con tanti keiki è da ammirare
 

miki00

Giardinauta Senior
la scelta è libera, se li vuoi lasciare li lasci altrimenti li levi a primavera quando cominciano a ricrescere. il mio consiglio è di lasciarli attacati.
se ti è possibile metti delle foto delle radici anche della pianta madre
 

smilla73

Aspirante Giardinauta
ecco le foto

Queste sono le foto della pianta, si vede la foglia bianca, poi ho fotografato uno per uno i keiki e poi le radici della pianta madre....non si vedono, ma dentro al vaso ci sono dei vermiciattoli lunghi e finissimi che si muovono allegramente :-(
 

Allegati

  • 2013-02-02-053.jpg
    2013-02-02-053.jpg
    46 KB · Visite: 57
  • 2013-02-02-046.jpg
    2013-02-02-046.jpg
    51,2 KB · Visite: 54
  • 2013-02-02-045.jpg
    2013-02-02-045.jpg
    43,6 KB · Visite: 62
  • 2013-02-02-044.jpg
    2013-02-02-044.jpg
    62,5 KB · Visite: 60
  • 2013-02-02-043.jpg
    2013-02-02-043.jpg
    63,7 KB · Visite: 79

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
Io la penso esattamente come quelli del vivaio :D
Per due motivi,
1- non è assolutamente la stagione dei rinvasi,meno ancora per delle micropiantine che han già da abituarsi a vivere autonome
2- le piantine stan fiorendo,motivo in più per non staccarle, perderesti quasi certamente la fioritura per lo stress, oltre allo spettacolo di una phal con i keiki in fiore.

Inoltre non devi nemmeno rinvasare,attendi almeno fino a primavera, de la pianta dovessero essere sofferente o senza radici,allora si,ma se è sana assolutamente no
 
Alto