• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Irrigazione giardino 100mq

everest

Aspirante Giardinauta
Ciao,
ho intenzione di installare un impianto di irrigazione nel mio giardino e mi piacerebbe avere qualche consiglio. Questa è la piantina del giardino (le zone in rosso, sono ricoperte con corteccia di pino).

Vedi l'allegato Giardino.pdf

Il giardino è esposto a SUD.

Il mio dubbio è se devo coprire con gli irrigatori tutto il giardino, oppure se devo coprire solo il prato e dedicare alle piante un'irrigazione a parte... nel primo caso avevo pensato di usare gli irrigatori MP Rotator della Hunter nei 4 angoli del giardino (con il dubbio su dove posizionare l'irrigatore dietro la Cornus...).

Per i dati di portata e pressione, devo ancora prendere la pressione dinamica (mi mancava il T di dimensione corretta) che prenderò questo week end, mentre ho potuto prendere la pressione statica (8 Bar) e la portata massima 45 l/min (è una linea di acqua "agricola").

Grazie mille per l'aiuto! :)

Ciao,
Everest
 

pixie72

Aspirante Giardinauta
Il mio dubbio è se devo coprire con gli irrigatori tutto il giardino, oppure se devo coprire solo il prato e dedicare alle piante un'irrigazione a parte...
In generale sarebbe meglio dedicare una linea a parte ad alberi, siepi ed aiuole fiorite principalmente perché le esigenze idriche sono diverse da quelle del prato e anche perché il getto degli irrigatori potrebbe rovinare i fiori.
Per i tre alberi, se sono stati piantati da almeno un paio d'anni, l'rrigazione del prato dovrebbe essere sufficiente a dissetarli; dovrebbero avere radici che si estendono abbondantemente al di sotto del prato.
Per erica, lavanda e ortensie te la puoi cavare con un'unica ala gocciolante.
Su numero e posizione degli irrigatori da destinare al prato, la questione è un po' più complessa.
La forma è piuttosto irregolare e per coprire bene ce ne vorranno ben più di 4!
Prova a tracciare degli archi partendo dagli angoli con irrigatori a 90° e completando con irrigatori a 180° dove serve (naturalmente nei due spigoli in basso l'angolo andrà opportunamente regolato). Come linea guida tieni presente che ogni irrigatore deve arrivare a bagnare quelli adiacenti e che non ci devono essere zone di prato coperte dal getto di un solo irrigatore.
 

everest

Aspirante Giardinauta
Prova a tracciare degli archi partendo dagli angoli con irrigatori a 90° e completando con irrigatori a 180° dove serve (naturalmente nei due spigoli in basso l'angolo andrà opportunamente regolato). Come linea guida tieni presente che ogni irrigatore deve arrivare a bagnare quelli adiacenti e che non ci devono essere zone di prato coperte dal getto di un solo irrigatore.

Grazie mille della risposta.

In effetti, visto che devo fare il lavoro, tanto vale che lo faccio bene e divido gli impianti, quindi pensavo di dividere oltre alle aiuole, anche le piante: quindi per le siepi uso l'ala gocciolante, mentre per le piante?

Ho provato a mettere gli irrigatori come mi hai consigliato (per il raggio, ho usato quelli delle tabelle degli ECO Rotator trovati sul sito della Hunter).

Vedi l'allegato 117534

Ho rifatto le prove di pressione nel momento di massimo utilizzo (andavano gli impianti di irrigazione dei meleti) ed ho ottenuto 20 l/min a 2,8 Bar.

Grazie mille per l'aiuto!

Ciao,
Everest
 

everest

Aspirante Giardinauta
Scusami, hai ragione, devo aver fatto un po' di confusione...

Giardino con irrigatori.jpg
 

Allegati

  • Giardino con irrigatori.jpg
    Giardino con irrigatori.jpg
    12,6 KB · Visite: 450

pixie72

Aspirante Giardinauta
Mi sembra che vada abbastanza bene.
Ci sono solo due punti che sono coperti dal getto di un solo irrigatore, uno nell'angolo in alto a destra e uno in basso a destra.
Per ovviare al primo potresti mettere due irrigatori a striscia al posto dei due a 90° che hai messo in alto e uno a 90° (con raggio 8m) in prossimità della presa d'acqua.
Per il secondo potresti metterne uno con arco <90° e raggio 4m nell'angolo in basso a sinistra del Cornus.
Probabilmente potresti lasciare anche tutto così come l'hai pensato e andrebbe bene lo stesso.
Se vuoi restare sugli MP Rotator, il tuo progetto prevede 5 MP2000 a 90°, 2 MP2000 a 180° e 1 MP3000 a 90° per un consumo complessivo di circa 16 l/min. e quindi un'unica zona.
Con le mie modifiche, ci vorrebbero 3 MP2000 a 90°, 2 MP2000 a 180°, 2 MP3000 a 90°, 1 MP Corner a striscia destra, uno a striscia sinistra e 1 a 45° per un consumo complessivo di 18-19 l/min. e saresti un po' al limite con i consumi per fare una zona unica.
Sinceramente non saprei neanch'io qual è la soluzione migliore :confuso:
Vediamo se qualche esperto vuole commentare.
 

everest

Aspirante Giardinauta
Grazie mille per la risposta. Penso di provare a mettere la prima soluzione, poi al limite, se vedo che le zone coperte da un solo irrigatore hanno problemi, modifico l'impinato come mi hai consigliato: tanto volevo già partire da pozzetto con 2 tubi, uno che gira in senso orario ed uno in senso antiorario, quindi modificare l'impianto come mi hai consigliato, risulta abbastanza veloce.

Grazie ancora per i consigli!

Ciao,
Everest
 
Alto