1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Individuazione complessa

Discussione in 'Identificazione delle piante' iniziata da Straniera, 4 Ottobre 2009.

  1. Straniera

    Straniera Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    20
    Località:
    PAR
    Considerando che non mi posso avvicinare causa presenza rom nella zona, per fotografar foglie e frutti, sareste in grado di aiutarmi a identificare alcune delle suddette piante?
    Grazie

    [​IMG]





    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 4 Ottobre 2009
  2. Straniera

    Straniera Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    20
    Località:
    PAR
    [​IMG]




    [​IMG]






    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 4 Ottobre 2009
  3. mau50059

    mau50059 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Settembre 2009
    Messaggi:
    60
    Località:
    Già Alto Vicentino, poi Vinci sul Montalbano, infi
    Intanto speriamo che passi qualche laureato in scienze forestali...
    Per quello che posso riuscire a dirti io, mi sembra un paesaggio di natura antropica più che spontanea con piante piantate anche a filari (foto 2). Queste piante a filari sembra tutto pioppo cipressino (foto: 2 a destra; 3 a sinistra; 4), una cultivar di pioppo nero (Populus nigra) allevato colonnare proprio per realizzare filari a bordo strade, fiumi, canali, ecc... Nella foto 5, le piante con le foglie chiare potrebbero essere pioppi bianchi (Populus alba). Nella foto 2, in mezzo al campo, forse c'è un Salix, che ha subito diverse capitozzature per recuperare i rami flessibili per il vigneto, che si vede nella foto 3 al centro; il vigneto per come è messo mi sembra un po' abbandonato e inselvatichito.

    Questo quello che ci vedo io. Premetto che non sono nè ubriaco nè sotto stupefacenti. Sono solo bravo a raccontare storie.
     
  4. boba74

    boba74 Esperto di alberi ed arbusti

    Registrato:
    26 Agosto 2004
    Messaggi:
    10.068
    Località:
    Ferrara
    Confermo, sono per lo più salici, pioppi neri e bianchi....
    Direi vegetazione semi-spontanea tipica di terreni limitrofi a terreni agricoli, o terreni agricoli stessi non più utilizzati, in cui queste piante si propagano molto facilmente a partire da alberi piantati dall'uomo, oppure già presenti spontaneamente tra la vegetazione autoctona o naturalizzata. Anzi, trovo strano che non si veda la robinia, che è spesso la protagonista di questi ripopolamenti spontanei, perciò forse questa zona è relativamente lontana da centri urbani.... ma è una pura ipotesi...
     
  5. Straniera

    Straniera Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    20
    Località:
    PAR
    Lazona è Pistoia, ingresso casello autostradale, e si il paesaggio è agrario...
     
  6. Straniera

    Straniera Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    20
    Località:
    PAR
    Anche queste 2 ultime??
    Notare le postazioni rom sotto gli alberi e a destra della foto..
    Grazie per l'aiuto!!!Mille grazie!!!!




    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 7 Ottobre 2009
  7. Straniera

    Straniera Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    20
    Località:
    PAR
    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 7 Ottobre 2009
  8. boba74

    boba74 Esperto di alberi ed arbusti

    Registrato:
    26 Agosto 2004
    Messaggi:
    10.068
    Località:
    Ferrara
    sono un po' sfuocate, forse causa zoom digitale....
    Potrebbero anche essere olmi, in genere hanno rami leggermente "penduli".
     
  9. mau50059

    mau50059 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Settembre 2009
    Messaggi:
    60
    Località:
    Già Alto Vicentino, poi Vinci sul Montalbano, infi
    Quoto boba. Altre idee non me ne vengono, mi spiace.
    Nella seconda foto, direi che non sono querce che sono tipiche di zona pistoiese, qualcuna sta anche in pianura.
    Dalla forma forse si può aggiungere che a suo tempo sono state governate a ceduo, se ti interessa.
    Peccato che non puoi avvicinarti...
     
  10. Straniera

    Straniera Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    20
    Località:
    PAR
    Sono andata da un dottore forestale del posto a farmi confermare le essenze, e devo dire ce siete stati PERFETTI!!!!


    :hands13::hands13::hands13:GRAZIE A TUTTI:hands13::hands13::hands13:

    un ulteriore aiuto..
    siccome non èstato possibile identificare il salix, che tipi di salix posso essere presente nel territorio Pistoiese?
     
    Ultima modifica: 24 Ottobre 2009
  11. mau50059

    mau50059 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Settembre 2009
    Messaggi:
    60
    Località:
    Già Alto Vicentino, poi Vinci sul Montalbano, infi
    Ciao, ben trovata.
    Davvero? Siamo stato così bravi? :rolleyes: Meritiamo punti reputazione allora... :D
    Per le specie di salice in Toscana: Salix alba, S. triandra, S. apennina, S. appendiculata, S cinerea, S. caprea, S. viminalis, S. eleagnos, S. purpurea, S. daphnoides. Per quelli presenti soprattutto nel pistoiese, te lo faccio sapere al più presto.
    :Saluto:
     
    A new dawn piace questo elemento.
  12. enrymather

    enrymather Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Maggio 2009
    Messaggi:
    236
    Località:
    Mainz, Germania
    Località:
    Mainz, Germania
    Come mai ti interessava sapere che alberi ci fossero in quella zona? Io ci metterei pure un po' di olmi e di pioppi americani, più qualche possibile spaccasassi...
    Ciao ciao!
     
  13. myrtus

    myrtus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Maggio 2009
    Messaggi:
    365
    Località:
    prov.ferrara, ma fiera meridionale
    L'unico che avevo riconosciuto era il salice! :hehe:
     
  14. mau50059

    mau50059 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Settembre 2009
    Messaggi:
    60
    Località:
    Già Alto Vicentino, poi Vinci sul Montalbano, infi
    Cara Straniera,
    ho cercato un pochino. Credo che per la zona che ti interessa siano diffusi soprattutto il Salix alba, il Salix purpurea, il S. eleagnos (questi tre sono i più diffusi, spesso dominante il salice bianco), il S. triandra e il S. caprea.
    Ciao.
     
  15. Straniera

    Straniera Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    20
    Località:
    PAR
    Grazie per l'aiuto..
     
  16. Straniera

    Straniera Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    20
    Località:
    PAR
    Mi sembrava di averlo scritto il motivo dell'interesse: tesi di laurea!!
    Ma non pensavo quandol'ho scelta come area e non sapevo che c'eran rom ovunque di etnie diverse e che quindo era difficile l'accesso..
    Grazie mille!
     

Condividi questa Pagina