1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Il mio primo esperimento floreale.

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da neofita, 27 Febbraio 2005.

  1. neofita

    neofita Guest

    Cari amici ed amiche del forum... dopo anni passati a vedere crescere le piantine di mia madre... un giorno non molto lontano, ho deciso di provare anch'io... e mi sono dato al giardinaggio :D Una volta in un negozio, ho chiesto dei semi... e loro mi hanno dato le bocche di leone ed un'altra pianta, credo la viola gialla. Con mia massima sorpresa, dopo poco tempo, credo un paio o qualche settimana... da semini invisibili di due bustine sono venute su tante piantine... Centinaia... Ecco, allora le ho travasate in vasi piccini, già lì ho avuto qulche defezione, le viole gialle :cry: non hanno resistito...
    Le bocche di leone invece si sono dimostrate più resistenti... tante ne sono cresciute che ad un certo punto ne ho sacrificate moltissime perché non avevo abbastanza vasi. Dopo un altro paio di settimane ho fatto un ulteriore travaso... ed il maggior numero è sopravvisuto :lingua: Ora sono abbastanza alte, diciamo 20 centimetri ed alcune hanno addirittura dei fiori in punta! :flower: :flower: :flower: Ora le ho sistemate sul balcone... sembrano stare bene... Certo dovrò ancora fare un altro travaso... perché sembrano troppo alte per il vaso... Ci penserò nei prossimi giorni... Solo una piccola delusione... una amica di mia madre dice sono piante infestanti... ed io che pensavo di aver tirato su una bella pianta! :smok: A me piacciono... ma questa storia della pianta infestante mi ha fatto perdere un po' di entusiasmo ... :baf: :mad:
     
  2. teresatita

    teresatita Guest

    ;) la bocca di leone è una bella piantina, forse l'amica di tua mamma era un pochino invidiosetta ;)

    ma fa che la violetta gialla non è uscita perchè va seminata più verso fine estate, inizio autunno? :confuso:
     
  3. nuvolaxxx

    nuvolaxxx Giardinauta Senior

    Registrato:
    12 Ottobre 2004
    Messaggi:
    1.668
    Località:
    lombardia, prov.Mantova, 26 m s.l.m.
    infestanti nel senso che si propagano facilmente anche da sole... Non sono paragonabili alle erbacce a mio avviso.
    Se poi l'anno prossimo ti trovi un'invasione di bocche di leone puoi diradare le piantine estirpando quelle in più. Oppure raccogli i semi prima che cadano in terra diffondendosi e li mandi alla banca del seme qui del forum. Ogni anno viene organizzata una raccolta-distribuzione di semi di ogni tipo :food: , se provi a fare un giro tra i vecchi post troverai notizie al riguardo.
    Poi pian piano ti diletterai con tante altre varietà di fiori, semi e bulbi, e la soddisfazione crescerà. Io sono due anni che semino le viole e ancora non le ho viste germogliare...:cry:
    In questo periodo perchè non provi a piantare le primule? Sono coloratissime, costano poco e danno tante soddisfazioni!
    Benvenuta!!!
     
  4. Hobbit

    Hobbit Guest

    Vorrei avere anch'io un'infestazione di bocche di leone in giardino ............... non dare retta a nessuno..... e non lasciarti influenzare ...... certo ci son piante che si propagano o autoseminano facilmente .......... e meno male che ci sono, almeno danno un pò di soddisfazione anche a chi non è fortunato con i semi......
    Io non son ancora riuscita a veder nascere i non ti scordar di me.....tutti gli anni li semino con tanto amore, ma o non nascono proprio, oppure una volta nati le lumache si pappano le piantine, in compenso ho il giardino invaso dalla dimorfoteca......
    ..........Benvenuta!!!!
     
    Ultima modifica di un moderatore: 27 Febbraio 2005
  5. piera57

    piera57 Guest

    NEOFITA, condivido quanto espresso da NUVOLAXXX, le bocche di leone sono bellissime e..... si seminano da sole..... quando ricrescono sono una meraviglia..... in più in inverno sono sempreverdi!
    L'unica cosa che mi verrebbe di suggerirti, visto che sono in vaso come le mie, non le devi bagnare molto: sono soggette all'oidio o mal bianco.
    Benvenuto! se non ho inteso male da come tu hai scritto..
     
    Ultima modifica di un moderatore: 27 Febbraio 2005
  6. scipulosa

    scipulosa Maestro Giardinauta

    Registrato:
    27 Settembre 2004
    Messaggi:
    2.226
    Località:
    padova
    anch'io ho comprato i semi quest'anno, e spero proprio che mi infestino tutto il giardino... :froggie_r
     
  7. neofita

    neofita Guest

    Grazie Teresatita Quanto dici mi conforta -:- Stamattina sono tornato sul balcone e ho guardato le piantine con un occhio divesro. :eek:k07:
    Diciamo un occhio più innamorato avendo scoperto che quanto detto dall'amica di mia madre era solo una cattiveria :love: :cool2:
     
  8. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.581
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    Località:
    Burchio (FI)
    Benvenuto neofita! :)
    Non dar retta agli invidiosi... ;)
     
  9. neofita

    neofita Guest

    Quante belle parole e preziosi consigli! Grazie :lo In effetti pensavo di rilanciare dopo questo primo esperimento. Le primule suonano già bene dal nome, ora non le ho presenti visivamente, ma farò un giro in rete e le vedrò. Grazie ancora. :eek:k07: Più giù invierò alcune foto delle mie piantine per chiedere qualche consiglio sul mantenimento, assieme alla foto di una pianta misteriosa cresciuta tra di loro. :coniglio:
     
  10. neofita

    neofita Guest

    Ti ringrazio per il benvenuto e per l'incoraggiamento! :ciglione:
    certo questo è stato il mio primo esperimento, ho comprato tre pacchetti di semi... uno le bocche di leone... dopo settimane centinaia di filini verdi... Un altro pacchetto era di un fiore arancio, l'ultimo di viole. Devo dire che anche i semi di un altro pacchetto erano germogliati, ed erano una ventina di piantine... Purtroppo devo aver sbagliato qualcosa nel travaso, o forse non andavano sul balcone quando ancora piccine. Ecco, ho conservato le bocche di leone, almeno quelle che ho potuto alla luce dei vasetti disponibili, ed una pianta misteriosa, della quale invierò più giù una immagine. :hands13:
     
  11. neofita

    neofita Guest

    Ciao Piera! Grazie per il consiglio sulle innaffiature... diciamo che per ora mi sto basando sull'istinto, quando vedo le foglie perdere vigore e tendere al basso, allora le innaffio... e la mattina dopo sono di nuovo tutte felici e vigorose :) Certo non so se questo mio metodo sia adatto, perché alcune stanno diventando gialle, invierò più giù qualche foto... Se avete qualche consiglio.... :ciglione: Non conosco ancora il significato di oidio e mal bianco, ma mi informerò. Grazie delle indicazioni e dei consigli :flower: :flower:
     
  12. neofita

    neofita Guest

    Grazie Elena! Come Neofita ne avrò di semini da piantare e piante da crescere... per fortuna che per la strada verde si incontrano persone carine e gentili come te... sempre pronte a dare coraggio. :hands13: Grazie! :flower:
     
  13. neofita

    neofita Guest

    Le foto dello scandalo... :lol: Cari amici e care amiche del forum, come promesso (qualcuno dirà minacciato :eek:k07: ) invio i risultati del mio primo esperimento verde. Devo dire che le piantine non sono al loro massimo estetico, nel senso che le trovo alla vista un pochino sofferenti e tendenti al giallo. Deve esserci allora qualche problema. Dunque vorrei chiedere a voi pollicini e pollicine verdi preziosi consigli...
    Ad esempio , rametti e foglie avvizzite vanno rimossi dai vasi? I vasi sono appropriati? La densità di popolazione in ogni vaso è appropriata.... Insomma... immagino le mie domande siano le tipiche domande di un genitore che si ritrova tra le mani per la prima volta un figlio adolescente che dà problemi... allora mi chiedo, ed ora cosa fare? :slow:
    In più ho allegato la foto della pianta misteriosa, unica sopravvissuta ad un pacchettino di semi o parassita? :storto:
     
  14. Pat

    Pat Moderatrice Globale / Sez. Piante d'Appartamento Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Gennaio 2001
    Messaggi:
    11.408
    Località:
    Albino (BG) 400 slm
    Località:
    Albino
    Per la tendenza al giallo potrebbe essere:

    la stagione che è ancora fredda

    una concimazione a cui mancano i microelementi

    acari ma dovresti vedere anche le ragnatele

    troppo affolamento nei vasi


    Per la densità di popolazione nei vasi:

    2 anni fà io ne avevo messe 3 in una ciotola di 30 cm., ma erano ancora tante perchè l'anno scorso una è morta per lasciare più spazio alle altre, che comunque non sono mai diventate così belle come quelle che sono in terra piena, però le mie non erano quelle nane ma quelle medie, nel senso, quelle nane forse in una ciotola da 30 cm. potevano anche reggere.
     
  15. teresatita

    teresatita Guest

    vanno bene le piantine. senti io ti direi di fare un atto di coraggio: siccome sono lunghe e sottili tu dovresti ( e questo vale per tutte le semine che farai) tagliarle agli apici ( forse dovevi farlo in una fase precedente quando avevano solo pochissime foglie) e vedrai che da dove la piantina è tagliata usciranno due getti laterali invece di uno solo che si allunga e rimane spennato sotto. Così la piantina diventerà più folta!!
     
  16. nuvolaxxx

    nuvolaxxx Giardinauta Senior

    Registrato:
    12 Ottobre 2004
    Messaggi:
    1.668
    Località:
    lombardia, prov.Mantova, 26 m s.l.m.
  17. Traudi

    Traudi Guru Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2002
    Messaggi:
    3.293
    Località:
    Sanremo
    la pianta misteriosa direi che è una calendola,ciao
     
  18. piera57

    piera57 Guest

    NEOFITA, la pianta misteriosa....non so come si chiama ma fa i fiori tipo margheritina colore arancione, ha tanti petali.... credo fiorisca per tutta l'estate... non lo ricordo....

    Per quanto riguarda le foglie gialle delle bocche di leone, da quel poco che vedo nelle foto sono attaccate da quell'insetto che sta nelle foglie e che scava le gallerie.....
    E come già ti avevo accennato hanno anche preso l'oidio....che è come una patina bianca che si instaura sul tronco e ricoprendo letteralmente le foglie.... quelle colpite sono quelle in basso....

    Scusami se non riesco a darti nomi....ma la mia memoria purtroppo è quella che è.... se riesco vengo più tardi, ora mi chiamano, e ti dico cosa io farei
     
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Febbraio 2005
  19. piera57

    piera57 Guest

    NEOFITA, rieccomi....

    per combattete il mal bianco, dovresti irrorare le piante con il "TOPAS" in quantità che trovi scritto sulla confezione.....

    per le foglie tutte ricamate di bianco devi eliminarle.... e irrorare la pianta di insetticida specifico che non so dirti quale...

    speriamo che qualcuno moooooolto più bravo di me ti dica come dovresti fare i due trattamenti....... o che ti consigli altri prodotti

    Tieni presente che è solo mia esperienza personale...
     
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Febbraio 2005
  20. neofita

    neofita Guest

    Direi davvero esaustiva, grazie Pat! :eek:k07:
    Ho le piante sul balcone, ed un pochino di freddo... per quanto riguarda concimazione e microelemento... io utilizzo solo l'acqua, forse dovrei aggiungere dell'altro? :astonishe Ragnatele non ne ho viste... domani provo a fare un po' più di attenzione, magari uso una lente d'ingrandimento. :slow:
    Grazie per tutte queste preziose informazioni... -:- :Saluto:
     

Condividi questa Pagina