1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

ignoranza in materia

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da maril, 29 Gennaio 2007.

  1. maril

    maril Giardinauta

    Registrato:
    5 Luglio 2006
    Messaggi:
    743
    Località:
    trapani
    oggi, purtroppo, mi sono resa conto di quanta sia l'ignoranza in materia di orchidee dalle mie parti
    mi sono rivolta al mio fioraio di fiducia (non so se lo sarà ancora dopo oggi) chiedendo orchidee, che non vedevo sulla bancarella

    si si, le ho, mi dice lui e allora io preseguo chiedendo nello specifico il cymbidium, e lui : beh si il cymbidium, l' orchidea!!! come se esistesse solo quella specie, e allora io rimarco il fatto che chiedendo orchidea soltanto avrei potuto intendere tanto e niente, potevo intendere phalenopsis, dendrobium, etc e lui ancora ; si ma se mi parli di orchidea mi chiedi il cymbidium :squint: al che saluto, giro i tacchi e ovviamente non proseguo con l'acquisto

    :( che delusione
     
    A annamanni piace questo elemento.
  2. gab92

    gab92 Giardinauta Senior

    Registrato:
    4 Gennaio 2007
    Messaggi:
    1.057
    Località:
    Como
    alla faccia!!!!!!!!
    che ignorante, dagli delle lezioni riguardo le orchi maril!!!
    anche da me nn scherzano, conoscono e tengono altri tipi di orchi ma nn le sanno curare!!(una volta ho visto il fiorista bangare con l' acqua della canna e x di + era gelida)comunque al mio fiorista durano veramente poco e nn vuole vendermele a -, poi "stranamente" gli muoiono
    ciao dopo questo rabbrivimento......generale
     
    Ultima modifica: 29 Gennaio 2007
  3. annamanni

    annamanni Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.136
    Località:
    Svizzera
    Località:
    Svizzera
    Oh mamma mia.... hai messo un dito nella piaga!!! Purtroppo l'ignoranza non si limita alle sole orchidee! :squint: :burningma :(
    Quest'anno ho imparato a mie spese che è meglio cercare di fare da soli ma bisogna avere mooolta fortuna!
    Ad esempio, io ho trovato per puro caso a Giarre un fioraio che, non so per quale grazia divina, riempie periodicamente le vetrine di orchidee, dalle comunissime phalenopsis alle cambria, oncidium e odontoglossum che non avevo MAI trovato da nessun altro fioraio nei dintorni. Magari non sa come bisogna poi prendersene cura nel dettaglio ma almeno le vende e qualche informazione generale corretta la sa dare.
    Cmq, ho avuto lo stesso problema con i pesci dell'acquario e con i pappagallini inseparabili. E meno male che c'è internet e soprattutto esistono i forum, così almeno posso prendere informazioni da gente competente.
     
  4. maril

    maril Giardinauta

    Registrato:
    5 Luglio 2006
    Messaggi:
    743
    Località:
    trapani
    infatti grazie a voi amici di forum, riesco ad imparare ma mi scoccia tantissimo essere costretta a comprare online, mi spiego?
     
  5. annamanni

    annamanni Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Febbraio 2006
    Messaggi:
    1.136
    Località:
    Svizzera
    Località:
    Svizzera
    YESSSSSS!!!! Anch'io ho lo stesso problema e credo che tanti altri siano nella stessa situazione.
    Facciamo una rivolta? :ciglione:
    (la butto sul ridere.......... :squint: )
     
  6. Ronin

    Ronin Esperto di Orchidee

    Registrato:
    14 Aprile 2006
    Messaggi:
    1.752
    Località:
    Cologna Veneta (VR)
    Mi permetto di dissentire in parte con quest'affermazione: se infatti è vero che specialmente all'inizio i vari forum/ml ecc. possono essere di buona utilità, nulla può veramente sostituire l'incontro con altri appassionati, specialmente (ma non solo) nelle occasioni di mostre, conferenze ecc.
    Per quanto riguarda internet più in generale, considerando che molti siti contengono notizie che eufemisticamente potremmo definire imprecise, sarebbe bene accostarsi a questo modo per reperire informazioni con almeno un minimo d'esperienza, in modo da poter discernere tra notizie valide e "bufale", tra persone esperte e sedicenti tali.
    Detto ciò, non dico che questo, come gli altri spazi che il web propone, sia da buttare, anzi!
     
  7. Ronin

    Ronin Esperto di Orchidee

    Registrato:
    14 Aprile 2006
    Messaggi:
    1.752
    Località:
    Cologna Veneta (VR)
    Perchè? io non capisco...
     
  8. maril

    maril Giardinauta

    Registrato:
    5 Luglio 2006
    Messaggi:
    743
    Località:
    trapani
    perchè cmq online sei:
    1° obbligato a comprare per una certa quantità minima
    2° non vedi il prodotto prima di comprarlo, devi stare sulla fiducia
    3° non puoi tornare al negozio a chiedere consigli ne tantomeno restituire una pianta che dopo 3 giorni è crep...

    e via dicendo
     
  9. Piper

    Piper Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Giugno 2004
    Messaggi:
    2.613
    Località:
    Montecchio Maggiore (Vicenza)
    Nemmeno a me piace comprare per corrispondenza, in primis per via della quantità minima, per quanto poco meno di 50-60 € non credo proprio si possano spendere, e poi serve avere spazio, e non ovunque, ma vicino a finestre, lontano da termosifoni, lontano da spifferi... un conto è trovare lo spazio per 1 pianta, un conto è per 4-5.
    Capisco bene che possa esser conveniente per chi ne compra molte, ma c'è anche a chi basta un acquisto all'anno (ed è il mio caso) e si contenta di mantenere in vita quelle che ha.
    E poi la consegna... un dramma per chi come me è sempre fuori casa durante il giorno e non può certo farsele arrivare al lavoro.
     
  10. maril

    maril Giardinauta

    Registrato:
    5 Luglio 2006
    Messaggi:
    743
    Località:
    trapani
    piper ma ci hanno clonate? identicissima situazione a casa mia. io al massimo mi diverto a comprare al mercato qualche piantina in più se costano 1€/1,50€ ma se mi chiedono di più già ci penso un pò su, per le orchidee ci sto restando male davvero
     
  11. Piper

    Piper Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Giugno 2004
    Messaggi:
    2.613
    Località:
    Montecchio Maggiore (Vicenza)
    Già, le orchidee costano!
    Chi mi conosce bene sa quanto mi piacciano, e magari me ne regala qualcuna, in genere in occasione del mio compleanno.
    Se invece non ne arrivano... beh, ogni tanto mi concedo una phal, ma la mia politica economica prevede solo phal da supermercato, 15,00 € al massimo.
    Nel frattempo aspetto e spero che quelle che ho già si degnino di rifiorirmi... oltretutto sono soddisfazioni che una pianta appena comprata, anche se molto più bella, non ti darà mai!
     
  12. Francesco di Torino

    Francesco di Torino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2005
    Messaggi:
    78
    Località:
    Torino
    Ciao
    anche io che abito a Torino trovo difficoltà a trovare un posto che venda orchidee, persino le solite più commercializzate. Mi rivolgevo ad un grosso centro di giardinaggio ma da quest'anno ha diminuito drasticamente il numero di orchidee, secondo me non riuscivano più a venderle. Pensate, un cymbidium era ormai arrivato ai 15-20 € a stelo fiorito, insomma 3 steli 150.000 delle vecchie lire, pazzie. Le phal sono tuttora sui 18-20 €.
    Io mi servo ora da un allevatore ligure, quando vado al mare passo di lì e scelgo, certo i prezzi non sono uno scherzo anche lì e poi posso andarci solo 3 -4 volte all'anno (ma forse è un vantaggio ... almeno pondero bene gli acquisti!).
    Coltivare orchidee è bellissimo ma... per scatenarsi ci vuole , oltre che soldi, spazio e ancora spazio. Però l'amore per questi fiori aiuta, io sto a Torino in 2 camere e cucina, 2 balconi, uno a sud e uno a nord e tanto mi basta per avere una decina di cymbidium, 4 phal e un bel Paphio !
    Però che equilibrismi e compromessi per far stare insieme e rifiorire cymbi e phal !!
    ciaociao !!
    Francesco
     
  13. -DAN-

    -DAN- Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Dicembre 2006
    Messaggi:
    1.642
    Località:
    Italy
    beh, qui dove sto io dal fiorista è meglio passare dritti perchè per una phal ci vogliono dai 20 ai 40€ e per un cymbidium minimo 40€...la prima orchidea che mi sono concesso, una phal, l'ho comprata al lydl dopo natale, all'inizio non ci speravo tanto, ma i fiori erano e sono ancora aperti, per quanto riguarda la competenza sono molto preparati soprattutto nei vivai...per fortuna
    le vendite on-line concordo non sono molto convenienti...non si sa cosa possa arrivare...se arriva
     
  14. Ronin

    Ronin Esperto di Orchidee

    Registrato:
    14 Aprile 2006
    Messaggi:
    1.752
    Località:
    Cologna Veneta (VR)
    A me questo pare un bel luogo comune: quando ho iniziato io le orchidee avevano un prezzo non troppo dissimile da quello di adesso; intendo proprio che se i prezzi di allora fossero tradotti in euro non sarebbero poi così diversi da quelli attuali (e ormai sono passati quasi 25 anni), mentre da allora i redditi sono notevolmente lievitati.
    In secondo luogo, se si pensa quanto tempo ci vuole per portare un'orchidea a fiore i prezzi poi non sono così alti: un geranio che viene venduto a circa 2 euro sta poco più di 2 mesi nella serra del floricoltore, un'orchidea qualche anno, con costi di produzione decisamente ben diversi.
    Però del prezzo del geranio nessuno si lamenta...

    In ogni caso, trovare molte piante anche molto interessanti a prezzi contenuti non è difficile: anche molte specie particolari spesso si possono avere a meno dei 15 euro del supermercato senza spendere centinaia di euro... (ma almeno a una cinquantina bisogna arrivare).
    Certo, bisogna:
    1) avere quel minimo di passione per voler acquistare delle piante anche senza averle viste (e vale non solo per le orchidee: in tutto il mondo e per tutte le altre passioni verdi si fa);
    2) avere un minimo di fiducia di chi vende (che del resto di solito non è così fesso da rovinarsi il nome rifilando fregature in giro).
    Altrimenti, l'alternativa (volenti o nolenti) è accontentarsi di ciò che passa il convento, cioè il negozio sotto casa, ai prezzi che ci sono, parlando con fioristi incompetenti anzichè con professionisti seri...
     
  15. Piper

    Piper Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Giugno 2004
    Messaggi:
    2.613
    Località:
    Montecchio Maggiore (Vicenza)
    Non discuto sul fatto che un'orchidea valga o meno il suo prezzo.
    Lo so bene (per pluriennale esperienza personale di coltivazione domestica di 4 phal, 1 cimbi e un defunto dendrobium, prima e unica vittima) che per portarle a fiorire servono tanto tempo, tante cure, tanto spazio, tanta energia, ergo tanti investimenti da parte dei coltivatori.
    Sta di fatto che il mio portafoglio, quello è!
    Se mai un giorno avrò la casa adatta e qualche soldino in più in tasca, sicuramente mirerò ad acquisti migliori e maggiori, per ora non si può, e credo che nella mia situazione siano in tanti.
     

Condividi questa Pagina