1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Haworthia "filata"

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da <Silvestro>, 25 Giugno 2001.

  1. <Silvestro>

    <Silvestro> Guest

    Ciao a tutti,
    vado subito al nocciolo del problema: ho un Haworthia che durante l'inverno purtroppo si è molto allungata in altezza. Evidentemente il posto in cui è rimasta non andava affatto bene per leri. Il fatto è che ora non so come comportarmi. La piantina sembra stare bene ma non ha affatto la forma normale che una Haworthia dovrebbe avere. Posso fare qualcosa oppure lasciarla stare così ed aspettare? A proposito d'acqua io l'annaffio ongni 20-30 giorni in base alle temperature, voi che dite va bene?
    Grazie in anticipo per il vostro aiuto e buona coltivazione a tutti.
     
  2. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.854
    Località:
    Bologna
    Hawortia è una pianta che vive in ombra assoluta, non va molta annaffiata, perde le radici e non cresce più.
    Ma dove ha tenuto in inverno, è una pianta che vive bene intorno 5-7 ° , va tenuta completamente al secco.
    Non credo che tu possa più fare niente, se l'hai tenuta al fresco d'inverno controlla bene la specie potrebbe essere una Astroloba (parente stretto delle Hawortie), una varietà di hawortia che cresce in altezza.
    Ciao
    Reginaldo
     
  3. <Silvestro>

    <Silvestro> Guest

    In realtà l'ho tenuta in un luogo luminoso intorno ai 5°C con punte credo anche di 2°C. E' rimasta a secco da fine ottobre 2000 a fine aprile 2001. Da alcune foto l'ho identificata come Haworthia bolusii var. blackbeardiana. Quando me l'hanno regalata era una bella piantina, piccola ma compatta, ora invece...
    Grazie di tutto.
     
  4. Pietro Puccio

    Pietro Puccio Appassionato di palme e piante tropicali

    Registrato:
    18 Maggio 2001
    Messaggi:
    6.428
    Località:
    Palermo
    Località:
    Palermo
    Ciao Silvestro,
    in linea generale se la tua Haworthia è "filata" vuol dire che non aveva abbastanza luce; anche se temo che Reginaldo abbia ragione, sul fatto che non ci sia molto da fare, visto che non costa nulla, prova a spostarla gradatamente in posizione più luminosa. A proposito delle esigenze di luce, esistono opinioni discordanti, anche fra autorità in materia, come lo è certamente Reginaldo. Personalmente quando nel 1975 decisi di creare una zona di succulente in giardino, sulla base di considerazioni di provenienza e relativo clima, posizionai alcune H. in pieno sole e le altre in posto tale da ricevere sole diretto da mezzogiorno al tramonto e... fui considerato un pazzo. Le piante sono ovviamente ancora lì, vive, comunque circa 10 anni dopo venne a "riabilitarmi" una guida scritta da John Pilbeam, chi è appassionato di succulente non può non conoscere. Mi permetto di riportare, per non essere riconsiderato un mentecatto, alcuni brani: "La sitazione di queste piante in habitat varia enormemente: da completamente esposte ad altre che crescono quasi completamente fuori dalla vista del sole. La maggior parte cresce tra erbe ed arbusti così che ricevono parziale ombra, sebbene deve essere ricordato che ciò significa una elevata quantità di luce solare confrontata con quella ricevuta in zone più temperate. Poche crescono completamente senza luce solare".
    Cordiali saluti
    Pietro Puccio
    Palermo, zona (USDA) 9/10
     
  5. <Silvestro>

    <Silvestro> Guest

    Sono sbalordito per l'alta competenza che avete e per la facilità con cui ci rendete partecipi di certe notizie. Grazie per le informazioni, io in realtà, un pò d'istinto, ho già spostato la mia Haworthia e credo stia bene anche se così allungata.
    Ciao a tutti.
     
  6. Mds_Lefevre

    Mds_Lefevre Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2018
    Messaggi:
    10
    Località:
    Monza
    Buongiorno,
    mi permetto di riprendere questo post datatissimo per non aprirne un altro. Spero di non aver fatto male.
    Sto cercando di venire a capo di come devo comportarmi con la mia Hawortia fasciata, comprata all'inizio dell'estate.
    Ho letto che ci vuole la mezz'ombra e l'ho messa sotto uno sgabello con sopra un'altra pianta in una posizione che le da luce diretta la mattina ma già dalle 9-10 è in ombra. Durante l'estate l'ho innaffiata qualche volta e scopro ora che potrei aver fatto male. Nonostante ciò e nonostante un mio rinvaso decisamente da principiante (è nel vaso un po' troppo in basso e stortina), ha fatto spuntare 2 nuove rosette alla base e nel complesso mi è sembrata stare bene. Ho però delle perplessità e vi sarei veramente grata se riusciste a darmi qualche delucidazione:
    - perchè si è chiusa? l'ho presa bella aperta, e dopo poco tempo si è chiusa su sè stessa. Temevo stesse morendo invece come dicevo sopra, ha fatto nuove rosette e inoltre ogni volta che la temperatura scendeva un po' (quest'estate da me più di 30 gradi fissi) si apriva, e all'interno era bella verde. poi si richiudeva di nuovo. Ora che ci sono 23 gradi pensavo si aprisse invece è sempre chiusa. Come devo interpretare questa cosa?
    - Quando devi rinvasare/bagnare e quando assolutamente no?
    -cosa significa che perde le radici? mi ci sono scervellata ma ovunque sul web ne parlano come una cosa scontata ma io veramente non riesco a capire...

    qualcuno ha voglia di erudirmi in merito?

    Vi ringrazio!
     
  7. cmr

    cmr Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Maggio 2018
    Messaggi:
    89
    Località:
    Castelli Romani
    Comincio dalla fine.
    Le haworthia e le gasterie perdono le radici solamente in caso di marciume. Leggo spesso questa cosa, di queste piante che "perdono" le radici e se ne parla quasi fosse una loro peculiare caratteristica ma non è assolutamente cosi. Fai bene a non capire: non capisco nemmeno io come si faccia a dire questa cosa!!!
    Si deve rinvasare quando la pianta ha riempito il vaso o, comunque, quando il vaso è diventato troppo piccolo per la pianta; si deve bagnare quando ti accorgi che il terreno è troppo asciutto e la pianta ha perso il suo turgore: impara a toccare delicatamente la pianta per percepire questa cosa. Foglie di haworthia che hanno una consistenza morbida e cedevole sono segnale di sete! Probabilmente le aperture/chiusure delle foglie sono dipese dalla scarsità di acqua in funzione delle alte temperature ma sarebbe meglio poter vedere una foto di questa cosa. E, comunque, il fatto che stia accestendo è un buon segnale di pianta in salute.
    Una sola ora di sole diretto è relativamente scarsa. Puoi aumentare tranquillamente l'esposizione fino a mezza giornata.
    Buona coltivazione!
     
    A Mds_Lefevre piace questo elemento.
  8. Mds_Lefevre

    Mds_Lefevre Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2018
    Messaggi:
    10
    Località:
    Monza
    Ti ringrazio per le risposte!
    Ho cercato di postare le foto ieri ma non ci sono riuscita. Stasera riprovo. Il sito continuava a darmi errori (troppo grande, non è una foto... boh!).
    Le foglie morbide e cedevoli non le ha mai avute, per fortuna.
    Dato che leggo che non si bagna d'estate se no "perde ste' radici" (??) ma io l'ho bagnata, forse avrei potuto far di più ma leggevo che non ne vuole tantissima, ora mi verrebbe da evitare di bagnarla ma forse non va bene. Che si fa d'inverno?
    Tra l'altro adesso l'ho spostata in un altro angolo dove non ha niente sopra e la luce le arriva dalle 16 al tramonto. Il resto del tempo è in ombra ma non nascosta sotto qualcosa.

    Mi scuso se sembro scema ma più leggo più resto perplessa per l'hawortia. è l'unica che mi lascia così in difficoltà. :(
     
  9. Rops

    Rops Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Febbraio 2018
    Messaggi:
    26
    Località:
    Tortolì
    Mi permetto d'intervenire per provare a darti una mano nel caricamento delle foto, sempre fondamentali quando ci sono richieste "d'aiuto".

    Semplicemente devi ridimensionarle: prova a farlo da questo sito , è semplicissimo. Selezioni le immagini che vuoi ridimensionare, scegli larghezza e altezza in pixel (devono essere 800x600 per essere caricate sul forum), e fa tutto lui. Una volta terminato il processo, ti chiederà di salvarle sul tuo pc e il gioco è fatto, potrai caricarle sul forum.
     
    A Mds_Lefevre piace questo elemento.
  10. Mds_Lefevre

    Mds_Lefevre Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2018
    Messaggi:
    10
    Località:
    Monza
    IMG_20181021_140849.jpg IMG_20181021_140849.jpg IMG_20181021_140908.jpg
    IMG_20181021_140859.jpg

    Eccole! Mi scuso ma non ho mai molto tempo.
    Spero di non aver fatto casino con queste immagini.
    so che il rinvaso è criminoso, era la mia prima volta e non so come ma sono riuscita a metterla storta... =( Comunque non sembra averne risentito troppo.

    Ora sta facendo nascere una seconda rosetta, per cui credo proprio che stia bene, ma resta sempre chiusa così, anche ora che fa più fresco.
    Non la capisco proprio. L'ho comprata aperta, si è aperta/chiusa qualche volta in estate e ora niente. è timida =D ?
     
  11. cmr

    cmr Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Maggio 2018
    Messaggi:
    89
    Località:
    Castelli Romani
    E' una H. reinwardtii e cresce proprio cosi, con l'apice semichiuso. Probabilmente era più aperta in quanto in vivaio sarà stata mantenuta più bagnata o più all'ombra. Emetterà molti rami in varie direzioni, che gli conferiranno un aspetto...spettinato, molto particolare.
    Anche se non ha fatto danni in quanto le haworthia, malgrado le loro misure ridotte, sono piante abbastanza "toste", concordo con te sul "rinvaso criminoso"!!!! :LOL::LOL::LOL:
    :ciao:
     
    A Mds_Lefevre piace questo elemento.
  12. Mds_Lefevre

    Mds_Lefevre Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2018
    Messaggi:
    10
    Località:
    Monza
    E dire che sul vaso c'era scritto "H. fasciata"! :cautious:
    Mi è venuto il dubbio che fosse la Reinwardtii ma tra che un po' si apriva, tra che "ti fidi" di quello che c'è scritto, pensavo di aver sbagliato io a coltivarla.
    Peccato perchè aperta è bellissima. Magari ne cerco una Fasciata "vera" e faccio la coppia:)

    In ogni caso, grazie per la conferma che sta bene! :ciao:
     

Condividi questa Pagina