1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

gramignone come prato ?

Discussione in 'Il Prato' iniziata da williamwallace, 9 Maggio 2008.

  1. williamwallace

    williamwallace Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    1 Gennaio 2007
    Messaggi:
    56
    Località:
    CATANIA
    Ho finalmente completato la zona prato scavato , disinfestato, spietrato (3 carriole di pietre) sebbene ancora ci sarebbe da lavorare e installato imp d'irrigazione .
    Ora è arrivato il momento della semina, mio suocero mi suggeriva di andare da un amico a prendere pezzi di gramignone dal suo prato , piantare le piantine ogni 25 cm tra loro;
    attecchirà più veloce della semina e dovrei evitare il problema delle formiche
    Voi che mi dite ? si allargherebbe in quanto tempo annaffiandolo tutti i giorni ???
    Sono costretto al gramignone in quanto sebbene stia a 500 m.sl.m in sicilia d'estate fa caldo ed il tempo per la cura del prato non è tantissimo
    cosa mi sapete dire ????
     
  2. micheee

    micheee Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Febbraio 2006
    Messaggi:
    107
    Località:
    Siracusa il giardino
    che significa prendere pezzi di gramignone ?
    io, a siracusa, lo sto seminando...
    forse tuo suocero intende che l'erba falciata del suo amico la può mettere così sul terreno, rigirare e sperare che prenda... lo puoi fare, ma non è detto che ottieni una cosa bella ed uniforme...
    insomma, i semi non costano tanto, dopo tutto il lavoro che hai fatto fare una cosa approssimativa (arrunzare) adesso non mi sembra il caso... certo, se hai 3 ettari di terreno è un conto, se è una villetta è un altro...
     
  3. thesky83

    thesky83 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2007
    Messaggi:
    100
    Località:
    Palermo
  4. williamwallace

    williamwallace Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    1 Gennaio 2007
    Messaggi:
    56
    Località:
    CATANIA
    non capisco dalle foto
    se hai messo il gramignone
    solo sugli scalini e se ha impiegato un 'anno x infoltirsi
     
  5. thesky83

    thesky83 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2007
    Messaggi:
    100
    Località:
    Palermo
    nei gradoni e nella terrazzona...ha impiegato due mesi d'estate per infoltirsi

    solo gramignone
     
  6. strike76

    strike76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Ottobre 2006
    Messaggi:
    98
    Località:
    Veroli (Frosinone)
    ciao micheee, ma dove trovi i semi ? Io sapevo che si moltiplicava tramite stoloni... ma state parlando della stessa erba ?
     
  7. micheee

    micheee Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Febbraio 2006
    Messaggi:
    107
    Località:
    Siracusa il giardino
    eh l'ho presa in un negozio di giardinaggio, loro hanno diversi semi, non le confezioni già pronte fatte con miscugli.
    lui mi ha dato la gramigna canadese, dicendo che è il cynodon dactylon, cosa sulla quale ho qualche dubbio...
    si moltiplica anche tramite stoloni, ma devi chiamare un giardiniere, e diventa conveniente per piccole estensioni...
    oggi ho seminato la prima parte e sono un po' in difficoltà con le formiche... non so proprio come fare quando andrò più avanti... vedi l'altro post !
     
  8. SantoVip

    SantoVip Giardinauta

    Registrato:
    14 Agosto 2007
    Messaggi:
    605
    Località:
    Catania
    williamwallace, secondo me devi fare ciò che ti dice tuo suocero. Pure io sto prendendo dei pezzi di prato a casa di una mia amica e spero che crescano presto. Lei senza tante cure ha un prato stupendo e pure resistente: ci parcheggia anche il motorino tutti i giorni. Il gramignone poi si fa spazio da solo! :eek:k07:
     
  9. strike76

    strike76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Ottobre 2006
    Messaggi:
    98
    Località:
    Veroli (Frosinone)
    ma stiamo parlando di questo ?

    [​IMG]
     
  10. Green thumb

    Green thumb Moderatore Sezz. Prato / Libri Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Ottobre 2007
    Messaggi:
    15.477
    Località:
    Centro Italia
    No strike, non stanno parlando di questo (o almeno me lo auguro!!! ::crazy:)
     
  11. micheee

    micheee Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Febbraio 2006
    Messaggi:
    107
    Località:
    Siracusa il giardino
    no non penso che sia quello...
    poi deve ancora germogliare... se arrivo a vederlo faccio una foto e posto
     
  12. Green thumb

    Green thumb Moderatore Sezz. Prato / Libri Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Ottobre 2007
    Messaggi:
    15.477
    Località:
    Centro Italia
    comicio a capire, apsetto la risposta sull'altro tread!!!
     
  13. micheee

    micheee Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Febbraio 2006
    Messaggi:
    107
    Località:
    Siracusa il giardino
    quale risposta?
    ti ho scritto un MP... in otto giorni ce l'abbiamo fatta :D
     
  14. shuigiu

    shuigiu Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Novembre 2005
    Messaggi:
    38
    Località:
    Pechino - Lecce
    non si potrebbe avere un nome preciso e inconfondibile per questa o queste specie di gramignone (ultra resistenti a siccità e calpestio giornaliero) che sto cercando anch'io per la zona di Lecce!?
     
  15. Green thumb

    Green thumb Moderatore Sezz. Prato / Libri Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Ottobre 2007
    Messaggi:
    15.477
    Località:
    Centro Italia
    Quello della foto è Stenotaphrum Secundatum, poi essitono:

    Cynodon Dactylon (nella varietà Bermudagrass, che si divide in ulteriori varietà tipo Tifway 419, transcontinetal ecc...)
    Zoysia Japponica
    Z. Metrella
    Z. Tenuifolia
    Paspalum Vaginatum
     
  16. shuigiu

    shuigiu Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Novembre 2005
    Messaggi:
    38
    Località:
    Pechino - Lecce
    intendi la foto del 9° post, giusto?

    tutte le specie che gentilmente mi hai elencato hanno le stesse caratteristiche? prato abbastanza rustico, resistente al calpestio giornaliero, resistenza alla siccità... dico bene?
     
  17. Green thumb

    Green thumb Moderatore Sezz. Prato / Libri Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Ottobre 2007
    Messaggi:
    15.477
    Località:
    Centro Italia
    Si con leggere differenze a seconda dei casi:

    Cynodon Dactylon (intendo sempre il bermudagrass, il C.D. classico è la gramigna nostrana) alta resistenza al calpestio, alta velocità di crescita in orizzontale (anche 17 cm. la settimana) altezza massima 20-25 cm, vuole molto sole se tagliato alto poca acqua. (aspetto fine)

    Zoysia J. dimensioni tipo festuca arundinacea, alta resistenza al calpestio non velocissima come insediamento ma un lampo rispetto alle altre due cugine.

    Z. M. aspetto simile al Cynodon D. ma più dura al taglio (tipico delle Zoysie sembra quai di camminare su un tappetino di plastica) lenta in orizzontale ed in verticale può essere tagliata ogni 15 gg. senza problemi

    Z. Tenuifolia lentissima sia in orizzontale che in verticale necessita di un paio di tagli l'anno la meno esigente all'acqua di tutte (è sorpavvissuta a 5 mesi di siccità in un esperimento in texas)

    Paspalum Aspetto simile al Cynodon D. media velocità di crescita, può essere irrigato con acqua di mare in inverno scompare quasi completamente per poi rinascere ai primi caldi, tessitura fitta.

    Mi sembra di non aver dimenticato nulla nel caso chiedi pure


    Tutte le macroterme hanno un abuona resistenza alla salinità
     
  18. shuigiu

    shuigiu Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Novembre 2005
    Messaggi:
    38
    Località:
    Pechino - Lecce
    Grazie per le delucidazioni, sei stato gentilissimo.
    vorrei chiedere un'ultima precisazione:
    la foto del 9° post a quale specie si riferisce?

    Grazie.
     
  19. strike76

    strike76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Ottobre 2006
    Messaggi:
    98
    Località:
    Veroli (Frosinone)
    Quella sotto e' Stenotaphrum secundatum :eek:k07:
     
  20. SantoVip

    SantoVip Giardinauta

    Registrato:
    14 Agosto 2007
    Messaggi:
    605
    Località:
    Catania
    Una decina di giorni fa ho piantato i pezzettini di prato nel giardino. Molti sembrano aver preso. Pensate che è in pieno sole e che diamo l'acqua solo una volta al giorno e a volte abbiamo saltato pure un giorno. Certo, non sarà morbidissimo come altri prati ma ha sicuramente bisogno di minori cure e poi è "vivibile"!
     

Condividi questa Pagina