1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

forzare i bulbi di giacinto.... sono in tempo

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da riviera, 20 Novembre 2006.

  1. riviera

    riviera Giardinauta

    Registrato:
    23 Settembre 2005
    Messaggi:
    698
    Località:
    Liguria Riviera di levante
    mi piacerebbe regalare dei bulbi di giacinto da coltivare in terra per natale.

    mi spiego meglio:
    il giorno di natale vorrei regalare dei giacinti non ancora fioriti, ma in condizioni tali da poter fiorire nel giro di poco tempo.

    ho letto da qualche parte che per forzare i giacinti occorre metterli in frigo in un sacchetto scuro per "qualche settimana". ma "qualche" non vuol dire quante.:confuso: :confuso:
    secondo voi quanto tempo devo parcheggiarli in frigo e quanto tempo prima di natale devo metterli in terra? mi piacerebbe consegnarli quando hanno già un paio di cm di foglioline fuori.

    SARO' MICA GIA IN RITARDO?!?!?:squint:
    GRAZIE A TUTTI
     
  2. Anitka

    Anitka Apprendista Florello

    Registrato:
    11 Settembre 2006
    Messaggi:
    4.519
    Località:
    Marche del sud, a 13km dal mare
    Ci ho provate anche io quest'anno.

    In frigo nel reparto verdune, avvolti in carta scottex, un paio di settimane, forse qualche giorno di più.
    Poi messi in terra (alquanto in superficie, ma cmq coperti) e messi su un davanzale ad ovest.

    Miracolo miracolo: in pochissimi giorni spuntato il primo, ero alle stelle dalla felicità.
    Poi evidentemente qualcosa è andato storto, perchè le piantine crescono si, ma ad una velocità normale.
    E' passato circa un mese da allora, le piantine sono alte un paio di cm e appena appena si vede la forma del futuro stelo con i futuri fiori.
    Chissà tra un mese, a Natale, se avrò il mio centrotavola pronto, ne dubito tanto...
    Cosa ho sbagliato?

    In bocca al lupo
    Anitka
     
  3. davoust

    davoust Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2006
    Messaggi:
    601
    Località:
    pianura tra bologna e ferrara
    Secondo me i bulbi lasciati sul davanzale crescono alla velocità normale xché comunque fa freddo. Provate a farli crescere in appartamento.
     
  4. Anitka

    Anitka Apprendista Florello

    Registrato:
    11 Settembre 2006
    Messaggi:
    4.519
    Località:
    Marche del sud, a 13km dal mare
    :( i mie sono sul davanzale ma DENTRO...

    Ciao
    Anitka
     
  5. davoust

    davoust Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2006
    Messaggi:
    601
    Località:
    pianura tra bologna e ferrara
    Allora su un termosifone....(scherzo, non so...)
     
  6. riviera

    riviera Giardinauta

    Registrato:
    23 Settembre 2005
    Messaggi:
    698
    Località:
    Liguria Riviera di levante
    :confuso: :confuso: mmm allora verso il fine settimana li compro
     
  7. tano83

    tano83 Apprendista Florello

    Registrato:
    10 Ottobre 2006
    Messaggi:
    4.264
    Località:
    Manfredonia (FG)
    Che io sappia il mettere i bulbi in frigo, o cmq al freddo, serve solo per fare in modo che facciano radici e germoglino prima, però poi lo sviluppo della parte area non è così veloce..semplicemente tenendoli in casa, facendo più caldo, non hanno il blocco che avrebbero stando fuori al freddo..almeno credo sia così....è come se il freddo del frigo fungesse da inverno, e poi il contrasto del caldo di casa faccia da primavera...quindi una volta germogliato foglie e fiori si sviluppano come se stessero in primavera. Cmq dopo che germogliano hanno bisogno del loro tempo per crescere...per di più i giacinti crescono sopratutto dopo che si intravede il fiore...
    Io ho provato a forzare dei narcisi tet a tet in un piccolo vaso di ceramica con pochissima terra..li ho piantati, messi in un posto freddo e buio (non era il frigo) dopo averli innaffiati e dopo qualche settimana (mi sembra 3 sett scarse) mi sono reso conto che avevano fatto le radici..quindi (anche se le istruzioni dicevano di spettare che i germogli raggiungessero i 10 cm e poi portarli in casa) li ho messi al sole..sapete..da me c'è ancora un sole caldo e le temperature non sono poi così basse, e ho visto che incominciano a germogliare..quando avranno reaggiunto una buona altezza li metterò in casa.
    Probabilmente col sole che c'è qui non c'era nenache bisogno di forzarli..bastava interrarli, lasciarli al sole, e quando el temperature si abbassavano troppo o cmq in vicinanza del antale, portarli dentro, così che il freddo in arrivo non bloccasse la loro crescita
     

Condividi questa Pagina